Come creare un filtro per il pozzo: le opzioni più semplici

Tipicamente, l'acqua nel pozzo viene estratta da una specie di tasche o strati. In questo caso, abbastanza spesso varie sostanze estranee entrano nel tubo sotto forma di sabbia o particelle di roccia.

Ecco perché molti proprietari di tali strutture sono interessati alla questione di come realizzare un filtro per un pozzo con le proprie mani.

Foto amatoriali di vari prodotti del punto vendita che vengono utilizzati per creare un sistema di approvvigionamento idrico ben basato

Tipi e loro produzione

Per prima cosa dobbiamo dire che questo articolo parlerà dei prodotti che sono collocati nel pozzo stesso. I sistemi di trattamento delle acque convenzionali dovrebbero essere fabbricati in fabbrica, poiché devono soddisfare determinati requisiti..

In questo caso, il manuale di installazione non fornisce istruzioni chiare sulla produzione di tipi specifici di questi prodotti, poiché ce ne sono alcuni, sebbene la maggior parte di essi possa essere divisa in due tipi.

Alcune altre opzioni per questi disegni fatti in fabbrica

Prodotti netti

  • Questi disegni possono essere considerati i più semplici e comuni, ma per la fabbricazione possono richiedere materiali speciali.
  • Il fatto è che molto spesso i manuali che dicono come fare un filtro sul pozzo con le proprie mani indicano semplicemente che è necessario acquistare una griglia metallica con una piccola cella. Tuttavia, non parlano del materiale della sua fabbricazione.
Diversi tipi di reti che possono essere utilizzate per realizzare progetti di pulizia
  • Il problema è che è meglio usare lo stesso metallo da cui è fatto il tubo stesso, l'alloggiamento o l'adattatore alla pompa. Ecco perché, per creare quest'area, vengono scelti acciaio inossidabile e una maglia dello stesso materiale e, se necessario, altri sistemi sono fissati alla struttura finita. (Vedi anche l'articolo Quale pompa è meglio per un pozzo: criteri di selezione.)
  • Per cominciare, una parte del tubo dell'acqua è fatta, che affonderà direttamente nella falda acquifera. In alcuni casi, la fine di tale tubo viene affilata, e nel punto in cui si suppone che l'acqua fluisca, creano diversi fori che si trovano casualmente.
L'aspetto del tubo con un filtro per la fabbricazione del pozzo abissino
  • Vale la pena notare che di solito si tratta di quale tipo di filtro mettere sul pozzo viene chiesto se vengono utilizzati sistemi che utilizzano il tipo di pozzo abissino, che utilizzano pompe per acque superficiali. Ecco perché i fori cominciano a fare a una distanza di 20 cm dall'estremità del tubo.
  • Quindi la rete viene avvolta attorno all'area e fissata mediante saldatura. Inoltre, se le celle sembrano troppo grandi al master, è possibile installarle su due livelli.

Suggerimento: A volte il processo di produzione di tali sistemi richiede troppo tempo. Pertanto, è necessario prestare attenzione ai prodotti di fabbrica, il cui costo non è troppo elevato.

Filo con rinforzo extra

Strutture metalliche

  • Molto spesso, i manuali su come creare un filtro per un pozzo fai da te, suggeriscono di usare strutture fatte di fili.
  • Per fare questo, cercano anche di creare una zona separata su un tubo di un metallo con il materiale scelto per il lavoro successivo. Questo è il motivo per cui gli esperti raccomandano di raccogliere il filo sotto la riserva d'acqua, e non viceversa. Altrimenti, il prezzo dell'intero sistema può aumentare notevolmente.
Sistema di filo speciale che utilizza un materiale a forma di V che consente l'autopulizia
  • Poi nel tubo si fanno anche dei fori attraverso i quali scorre l'acqua.
  • Nella fase successiva, iniziano ad avvolgere l'area perforata con filo metallico, cercando di riavvolgerlo. Quindi, il fluido scorrerà attraverso le cavità tra le spire.
Il principio di creare una struttura a griglia che utilizza il filo per creare un certo spazio
  • È necessario dire che quando si sceglie quale filtro mettere sul pozzo, molti sono inclini precisamente alla variante del filo. Il fatto è che lo spessore del materiale aumenta notevolmente la durata.
  • Vale anche la pena notare che tali sistemi sono fatti semplicemente e non richiedono il possesso di determinate abilità. È sufficiente avere un trillo con un trapano del diametro richiesto, una piccola quantità di filo e rete, ed è anche auspicabile avere un saldatore per fissarlo.
  • La maggior parte degli artigiani professionisti preferisce combinare diversi metodi di pulizia. Installano sia il filo che la rete, creando un piccolo spazio aereo tra di loro. Tuttavia, sono questi sistemi che hanno una vita utile più breve, perché si intasano molto rapidamente, ma sono i migliori da filtrare.

Suggerimento: Non dare per scontato che i filtri di questo design possano alleviare completamente il sistema da vari tipi di inclusioni. I maestri professionisti raccomandano l'installazione di ulteriori sistemi di trattamento delle acque reflue per il pozzo davanti all'accumulatore o alla valvola di non ritorno. È anche una buona idea usare filtri sottili in modo che l'acqua sia adatta per bere.

Dotazioni aggiuntive, che vengono installate dopo l'ingresso in casa o davanti all'idroaccumulatore

conclusione

Guardando il video in questo articolo, puoi ottenere maggiori informazioni sui filtri per il pozzo. Sempre sulla base del testo presentato sopra, è necessario concludere che esistono molti filtri per l'acqua diversi, ma per questi scopi solitamente usano strutture o sistemi separati montati sulla pompa.

Questo è il motivo per cui dovresti prima decidere il tipo di organizzazione della fornitura d'acqua dal pozzo e solo dopo scegliere l'attrezzatura appropriata.

Aggiungi un commento