Perché c'è acqua gialla nel pozzo: cause del fenomeno e

Una delle spiacevoli situazioni che si devono affrontare nell'organizzare sistemi di approvvigionamento idrico autonomi è il caso in cui l'acqua del pozzo diventa gialla. Inoltre, l'intensità dell'ingiallimento può essere molto diversa, variando da una tonalità chiara, visibile solo "alla luce" e terminando con l'apparizione di una sospensione torbida con un odore sgradevole.

Potrebbero esserci diverse ragioni per tale fenomeno e, a seconda di loro, avremo bisogno di pianificare la strategia delle nostre azioni di pulizia.

Il sedimento sul fondo del secchio è un segno di ferro in eccesso

Cause di ingiallimento

Torbiere e argille

L'acqua nel pozzo di colore giallo è una sorpresa davvero sgradevole. E se il minimo cambiamento di tonalità può ancora essere sopportato, nel tempo il liquido inizia a perdere rapidamente qualità e al colore si aggiungono torbidità e deterioramento del gusto e dell'olfatto.

Una delle cause comuni di questo fenomeno è l'occorrenza ravvicinata dell'orizzonte della torba:

  • La torbiera è un deposito di morti e muschi che sono marciti a lungo in condizioni anossiche.
  • Di regola, le torbiere si formano sul sito di paludi in luoghi abbastanza umidi. Allo stesso tempo, c'è il rischio di imbattersi in depositi di torba in un'area abbastanza secca, specialmente se le attività di bonifica sono state effettuate molto tempo fa nella tua zona.
  • Una caratteristica dei suoli con un alto contenuto di torba è la presenza di una grande quantità di materia organica e, prima di tutto, di acidi umici.

Fai attenzione! Gli acidi umici insieme ad altri composti organici sono la base dell'humus - un complesso di sostanze che garantiscono la fertilità del suolo. È per questa ragione che i pozzi preferiscono scavare su terreni "poveri".

  • Quando la falda acquifera è collegata alla torbiera, l'humus viene lavato attivamente. Gli acidi disciolti passano nell'acqua, dipingendoli in un caratteristico colore giallastro. Più alto è il loro contenuto, più intenso è il colore.
Gli acidi umici danno esattamente quel colore.

Nonostante quanto sopra, questo motivo è uno dei più innocui.

Molto peggio se l'acqua diventa gialla a causa dell'alto contenuto di argilla:

  • L'aspetto nello strato inferiore di un gran numero di particelle fini di argilla è la prova dell'inizio del processo di interramento della sorgente.
  • Se l'argilla è abbondante, prima o poi la pompa inizierà a catturarla e l'acqua sollevata sarà fangosa e giallastra.

Composti di ferro

Tuttavia, il più delle volte la risposta alla domanda sul perché l'acqua del pozzo diventa gialla sarà l'alto contenuto di ferro.

Questo metallo è contenuto nel terreno in una varietà di forme, e quindi anche il meccanismo del suo ingresso nell'acqua sarà diverso:

  • La situazione più semplice è la presenza di ferro insolubile in acqua. Di solito entra nell'acqua insieme a particelle di argilla lavate dal terreno e ha l'aspetto di microscopici fiocchi.
Tessitura fangosa - un segno del contenuto di ferro insolubile
  • Molto più difficile da combattere con il ferro solubile. A contatto con l'acqua, i minerali contenenti ferro ferroso si dissolvono, in modo che il metallo passi sotto forma di altri composti che non possono essere visti. In questo caso, c'è una colorazione dell'acqua nel colore giallo e un cambiamento significativo nel suo gusto.
  • Un'altra situazione che porta all'ingiallimento è legata all'attività vitale dei cosiddetti batteri di ferro. Questi microrganismi del suolo vivono in un ambiente privo di ossigeno a grande profondità e ricevono energia attraverso reazioni chimiche tra le sostanze contenenti ferro. Il risultato della loro attività è la transizione del ferro dalla forma insolubile (trivalente) a quella solubile (bivalente).

Di norma, nella maggior parte dei casi, il processo di stiratura è complesso, il che significa che dovremo combattere con i batteri e con un alto contenuto di sostanza che entra e nel terreno.

Metodi di lotta

Depurazione delle acque di torba

La lotta contro l'ingiallimento dell'acqua di pozzo e il deterioramento della sua qualità potrebbero essere combattuti con le tue stesse mani. Naturalmente, la quantità di lavoro da svolgere è considerevole, ma in ogni caso, non rimane molta scelta.

Se la causa dell'ombra gialla è la torba, allora questo fenomeno dovrebbe essere trattato come segue:

  • Innanzitutto, è necessario eliminare completamente il filtraggio attraverso le articolazioni degli anelli dei pozzetti.. Per fare questo, pompiamo acqua dal pozzo e poi ricopriamo tutte le fessure e le crepe con un sigillante a base di vetro liquido.

Suggerimento: Quando si costruisce un nuovo pozzo, gli esperti raccomandano l'impermeabilizzazione da due lati: dall'interno sigilliamo i giunti con il sigillante e dall'esterno copriamo tutti gli anelli con un composto resistente all'umidità.

  • In secondo luogo, è necessario pulire sistematicamente la falda acquifera. Allo stesso tempo, rimuoviamo il limo, l'argilla e la sabbia dallo strato inferiore, che può causare torbidità del liquido.
Progetto di dragaggio
  • In terzo luogo, se l'orizzonte della torba è vicino alla superficie, puoi semplicemente approfondire il pozzo.. Per fare ciò, scolatelo e approfondite il fondo di pochi metri. Ciò consentirà di tagliare le torbiere con l'aiuto di anelli di cemento e la filtrazione degli umori nell'acqua si arresterà quasi completamente.
  • Un'alternativa a questo metodo è la perforazione di un pozzo inferiore. Naturalmente, il prezzo di tale soluzione è elevato, ma l'acqua, sollevata da una profondità di 25-30 metri o più, sarà sicuramente priva di impurità organiche.
  • Infine, è possibile ridurre parzialmente il contenuto di acidi umici formando un letto di ghiaia. Per fare questo, posare uno strato di ghiaia fino a 1,5 metri di spessore sul fondo pulito e approfondito. Almeno ci sbarazzeremo di sabbia, argilla e particelle di limo sospeso, così l'acqua diventerà molto meno gialla.
Pacchetto ghiaia

Tecnologie di rimozione del ferro

Le istruzioni per rimuovere i composti di ferro da un pozzo dipendono dalla forma in cui è presente:

  • Con i minerali insolubili ferrosi, il modo più semplice è rimuoverli semplicemente passando l'acqua attraverso uno strato di ghiaia o sabbia. A tal fine, costruiamo un potente filtro ghiaioso per un pozzo nella parte inferiore della struttura, dove si depositano la maggior parte delle particelle sospese.
  • È inoltre possibile installare un filtro meccanico all'uscita del tubo dal pozzo, fissandolo davanti alla pompa. Naturalmente, in questo caso, il filtro deve essere pulito periodicamente e gli elementi barriera (cartucce, griglie, ecc.) Devono essere sostituiti.
  • Il metodo meno costoso è quello di sistemare il liquido. Per fare questo, è necessario impostare la capacità di un volume sufficientemente grande, e quindi l'acqua relativamente pulita scorrerà all'interno della casa. Come nel caso del filtro, il serbatoio deve essere periodicamente pulito, rimuovendo il sedimento di fondo.
L'assestamento non è molto efficace: il colore dell'acqua a sinistra nella foto è prima dell'inizio della sedimentazione, a destra - dopo
  • Per quanto riguarda il ferro solubile, di solito vengono utilizzati sistemi con ossidazione aggiuntiva per rimuoverlo. Come agente ossidante, il permanganato di potassio, che è relativamente sicuro per l'uomo, è ampiamente usato. Allo stesso tempo, il permanganato di potassio satura artificialmente di ossigeno la sostanza adsorbente nel filtro e quando passa attraverso questo filtro, il ferro diventa insolubile.
  • Tuttavia, ad oggi, la disponibilità di permanganato di potassio è in calo, e le ragioni si trovano esclusivamente sul piano legale. Per questo motivo vengono utilizzati per l'ossidazione aggiuntiva di ferro, perossido di idrogeno, ipoclorato di sodio, ozonizzazione, ecc.
Installazione per la rimozione del ferro con ossidazione
  • La soluzione più economica è la pulizia con aerazione forzata: prima che entri nel filtro, l'acqua entra nella camera di aerazione, dove l'aria viene attraversata sotto pressione.
  • Oltre all'ossidazione del ferro e alla sua precipitazione, viene effettuato il degasaggio: rimozione dell'idrogeno solforato e di altri gas dall'acqua, che ne influenzano negativamente la qualità.

Di norma, tali sistemi sono montati all'esterno del pozzo, in un cassone o nel seminterrato di una casa. I loro svantaggi sono l'elevata intensità energetica e il costo significativo delle attrezzature.

Oltre a pulire l'acqua stessa per combattere l'ingiallimento, puoi provare a ridurre il contenuto di batteri nel pozzo. A tal fine, le pareti e il fondo del contenitore essiccato sono trattati con una soluzione di candeggina o permanganato di potassio.

Questo evento contribuisce ad aumentare la sterilità dell'acqua. Tuttavia, va ricordato che immediatamente dopo la pulizia dell'acqua non deve essere consumato: almeno due settimane deve essere bollito prima di rimuovere i reagenti attivi.

Un altro schema di chiarimento

conclusione

Se c'è acqua gialla nel pozzo - è necessario prendere delle misure. Ed è auspicabile che siano complessi: così possiamo fornire la pulizia più di alta qualità e migliorare le caratteristiche di colore e odore. Certo, la quantità di lavoro deve essere considerevole, ma in ogni caso è molto più economico che scavare un pozzo in un nuovo posto senza garanzie. Il problema sollevato è discusso in modo più dettagliato nel video di questo articolo, quindi ti consigliamo di esaminarlo prima di iniziare.

Aggiungi un commento