Water well tax - peculiarità della progettazione della fonte

Molto spesso il bene viene utilizzato da organizzazioni e singoli imprenditori per scopi commerciali. La legge stabilisce che tutte queste fonti devono essere formalizzate, inoltre, è necessario avere il permesso ufficiale di utilizzare risorse naturali. A seconda del volume e dello scopo di utilizzo, l'importo dell'imposta viene calcolato, viene pagato trimestralmente.

L'uso dell'acqua, così come altre risorse naturali, per scopi commerciali è soggetto a tassazione obbligatoria.

Come compilare i documenti alla fonte

Se pensi che sia sufficiente solo per venire alle autorità fiscali e pagare una tassa su un pozzo, allora questo è lontano dall'essere il caso. L'assunzione di acqua deve soddisfare una varietà di requisiti e disporre di tutti i documenti necessari. Considera come eseguire tutti i lavori e preparare correttamente la carta necessaria.

Condizioni alle quali è consentita la perforazione

Qualsiasi fonte utilizzata da un'organizzazione per scopi commerciali deve soddisfare una varietà di requisiti che è necessario verificare:

  • Sul territorio adiacente non dovrebbero passare alcun tipo di condotte.
  • Non dovrebbero esserci fonti di inquinamento biologico intorno al luogo di penetrazione di un pozzo a una distanza di 200 metri, tra cui discariche, scarichi e altri oggetti simili.
  • A una distanza di almeno 300 metri non dovrebbero esserci oggetti che comportano il rischio di inquinamento chimico. Questi includono tutti i tipi di industrie pericolose, le officine industriali e le imprese, così come gli autolavaggi, le stazioni di servizio e altre strutture simili.
  • Vicino al luogo di assunzione di acqua proposto non dovrebbe crescere alberi, arbusti e altra grande vegetazione.
  • A seconda delle caratteristiche del tuo sito, la distanza dagli edifici più vicini dovrebbe essere compresa tra 30 e 60 metri.
  • Se il dispositivo richiede più prese d'acqua, è necessario consultare gli esperti su quale dovrebbe essere la distanza minima tra le fonti. Di regola, è di 500 metri o più.
È impossibile avere un pozzo vicino a fonti di inquinamento chimico e biologico - semplicemente non puoi registrarlo con le agenzie governative.

Sfumature di registrazione

Se tutte le condizioni corrispondono agli articoli di cui sopra, è possibile presentare una domanda al servizio federale, i cui specialisti controllano nuovamente tutti i punti per conto proprio e, se tutto va bene, emetteranno una conclusione sulla qualità delle acque sotterranee e sulla possibilità di organizzare una zona sanitaria sul sito.

Dopo aver ricevuto la conclusione è necessario eseguire un intero complesso di opere di progettazione e di insediamento:

  • Si sta sviluppando un progetto ben avviato, dopo il quale deve essere approvato dalle agenzie governative.
  • Il lavoro di calcolo viene eseguito per calcolare il rapporto tra consumo di acqua e drenaggio.
Il progetto del pozzo deve essere eseguito secondo tutte le regole ed è abbastanza difficile farlo da solo.

Un pacchetto di documentazione viene inviato al dipartimento di utilizzo del sottosuolo, che rilascia una licenza speciale per un pozzo artesiano. Solo dopo puoi iniziare la perforazione.

Dopo tutte le attività e il miglioramento dell'assunzione di acqua, è necessario registrarlo nel catasto dell'acqua. E, infine, l'ultimo ottiene un passaporto per il pozzo, nel quale vengono inseriti i risultati del rilevamento dell'acqua e varie misure geofisiche.

Nella foto: ogni pozzo deve avere un passaporto speciale

Il prezzo di tutte le attività di cui sopra è abbastanza significativo, quindi preparatevi a costi sostanziali.

Suggerimento: Le scartoffie comportano numerosi viaggi alle autorità, un sacco di lavoro cartaceo e un enorme investimento di tempo. Pertanto, per non essere distratto dal lavoro principale e non ripetere la documentazione più volte, è meglio affidare questo processo a un'organizzazione speciale.

Caratteristiche del pagamento delle tasse

Prendiamo atto immediatamente che l'importo del pagamento è calcolato dal pagatore stesso, e le agenzie governative possono verificare se l'imposta su un pozzo artesiano è calcolata correttamente.

L'importo dell'imposta viene determinato ogni trimestre, in base alla base imponibile e all'aliquota fiscale corrispondente per il periodo per il quale viene effettuato il pagamento.

Se si utilizzano diverse forme di utilizzo dell'acqua, ad esempio l'uso commerciale dell'acqua, l'uso di lavoratori per bere, ecc., L'importo del pagamento viene determinato sommando tutti i tipi di utilizzo dell'acqua.

Fai attenzione! In un pozzo, l'acqua può essere utilizzata per esigenze diverse. L'importo dell'imposta viene calcolato in base a ciascuna delle aliquote d'imposta in base alle quali viene utilizzato l'acqua.

In conformità con il Codice Fiscale della Federazione Russa, vale a dire l'Articolo 333.13 p.3, il pagamento delle imposte per ogni trimestre deve essere effettuato entro il 20 ° giorno del mese successivo al periodo di riferimento.

Un programma illustrativo per pagare l'imposta sull'acqua da un pozzo.

Il pagamento viene effettuato presso la sede dell'organizzazione o dell'imprenditore individuale. La base per determinare l'esatto ammontare dell'imposta è la Dichiarazione sulla tassazione dell'acqua.

Il suo campione può essere scaricato su Internet o acquistato presso l'ufficio delle imposte. Nello stesso posto c'è anche un'istruzione sulla corretta compilazione del modulo.

Questa è la Dichiarazione, che deve essere presentata prima del 20 ° giorno all'Ispettorato Fiscale nel luogo in cui si trova l'organizzazione

conclusione

In effetti, non vi è nulla di difficile nel pagare le tasse per l'uso dell'acqua: la cosa principale è che tutti i documenti necessari per la fonte devono essere redatti senza violazione (si veda qui che dovrebbe essere il livello dell'acqua nel pozzo).

Il video in questo articolo aiuterà a comprendere meglio alcune delle sfumature del pagamento della tassa sull'acqua.

Aggiungi un commento