Come chiudere il cartongesso del tubo - interno ordinato

Dopo l'installazione di sistemi fognari, idraulici e di riscaldamento, la maggior parte del lavoro può essere considerata come eseguita. Resta solo da risolvere la questione di cosa fare con i tubi, è improbabile che decoreranno l'interno della stanza. La soluzione a questo problema potrebbe essere il loro travestimento dietro una partizione di cartongesso.

Cornice per muri falsi - in modo da poter nascondere il layout del tubo

Qual è il materiale ottimale per la partizione?

Già dopo la posa del gasdotto, le persone si chiedono come chiudere i tubi in cucina con cartongesso (e in qualsiasi altra stanza). Per fare questo, devi solo assemblare il telaio e infilarlo con cartongesso o qualsiasi altro materiale.

È possibile utilizzare non solo cartongesso, ma anche materiali come legno, compensato, sottili fogli di metallo per coprire il telaio della scatola. Tuttavia, è il muro a secco che è più spesso usato per questo.

Nella casella puoi nascondere qualsiasi pipeline

La popolarità di questo materiale è dovuta ai seguenti fattori:

  • è molto più leggero del legno o del metallo;
  • anche quando riscaldato, non emette sostanze nocive nell'atmosfera, questo è importante quando i tubi di riscaldamento sono chiusi;
  • È anche importante che dopo l'installazione della partizione non ci siano restrizioni sulla sua finitura. Può essere dipinto, o anche piastrellato con piastrelle;
  • Inoltre, il prezzo del muro a secco è basso e la partizione non è quasi mai necessaria più di 1-2 fogli.

Tecnologia di partizionamento

L'intero processo può essere suddiviso in 3 fasi:

  • il layout;
  • installazione del telaio;
  • telaio della guaina.

Dopo questo, sarà solo necessario completare la partizione in modo che non si distingua dallo stile generale della stanza.

Nella foto la scatola è decorata nello stile generale della toilette

disposizione

Nella fase di progettazione, il contorno della futura partizione dovrebbe essere segnato sul pavimento e sul soffitto. Le pareti devono essere rigorosamente verticali, quindi quando si trasferisce il contorno dal pavimento al soffitto, è necessario un livello di costruzione.

Le istruzioni di marcatura sono le seguenti:

  • il contorno della futura partizione viene disegnato sul pavimento ad angolo retto rispetto alle pareti della stanza. È importante mantenere la distanza tra il muro della partizione e il tubo stesso. È desiderabile che sia uguale a almeno 5 - 7 cm;
Con l'aiuto di un righello e un quadrato il pavimento è segnato

Fai attenzione! Quando i tubi di riscaldamento sono chiusi, questa distanza può essere aumentata. Non è auspicabile che la parete divisoria sia molto calda, questo può influire negativamente sulla qualità della finitura.

  • dopo che il contorno sul pavimento è pronto, i montanti sono attaccati agli angoli (profilo del rack), con l'aiuto del livello è regolato sulla posizione verticale e la posizione dell'angolo della partizione è marcata sul soffitto. L'operazione viene ripetuta più volte;

Montaggio a telaio

Quando è necessario chiudere i tubi nella toilette con cartongesso o in un'altra stanza con un alto livello di umidità per il telaio, è meglio usare profili metallici zincati. Ci vorranno 2 tipi di profili: UD - attaccato al pavimento e al soffitto, così come un profilo CD - serviranno da rack e partizioni orizzontali.

Quando si monta il profilo del rack (CD) nella guida (UD)

Anche se, per il telaio, puoi usare le solite tavole di legno, ma questo disegno sarà più ingombrante. Inoltre, usare il legno in cucina o nel bagno non è la migliore idea.

Al pavimento e tra di loro i profili metallici sono collegati con piccole viti.

Il montaggio del telaio deve essere mantenuto nella seguente sequenza:

  • le prime guide sono attaccate al pavimento e al soffitto;
  • poi negli angoli della scatola vengono installati i profili dei rack, la loro verticalità è ulteriormente controllata. Questi stessi profili devono essere installati contro il muro;
Nella foto i profili sono attaccati al pavimento e alle pareti.
  • al fine di garantire la rigidità della struttura, tra i pali sono fissati traverse le traverse dello stesso profilo del cestello, un gradino tra di loro può essere preso circa 60 cm.
Il passaggio tra le barre trasversali non deve superare i 60 cm

Telaio

I fogli sono fissati a profili metallici con viti autofilettanti. Per tagliare fogli è conveniente usare un coltello. Il foglio lungo la linea pre-marcata viene tagliato di circa 2/3 della profondità, quindi collocato sul retro del tavolo e si rompe bruscamente.

Dopo di ciò, rimane solo per tagliare un sottile strato di cartone con un coltello.

Quando tutto il lavoro è fatto a mano, assicurati di considerare lo scopo della stanza. Quindi, per il soggiorno, il muro a secco è adatto, ma per il bagno, la cucina e il bagno si consiglia di utilizzare cartongesso resistente all'umidità (si differenzia dal solito colore verdastro).

Muro a secco resistente all'umidità ha una tonalità verdastra

L'interno della scatola deve essere ventilato. Per questo, un piccolo foro è lasciato nella parte superiore del telaio (almeno 5 cm di diametro).

Inoltre, in qualsiasi momento potrebbe essere necessario accedere alla pipeline, ad esempio, nel caso del flusso di giunti. Per la verifica nella scatola, è desiderabile fornire una porta di fronte ai rubinetti, raccordi.

Dopo aver terminato la partizione, la porta sarà quasi invisibile.

Porta per l'accesso alla pipeline

Fai attenzione! All'interno della scatola non dovrebbe uscire umidità dalla stanza, quindi l'articolazione del muro a secco e il pavimento, così come le pareti riempite di schiuma. Nel bagno, il giunto può essere riempito con sigillante.

Lo spazio tra le lastre e il muro può essere riempito con materiale isolante termico e acustico, ad esempio lana minerale. A causa di ciò, il rumore nei tubi sarà assolutamente inudibile.

Per l'insonorizzazione, lo spazio della scatola può essere riempito con lana minerale.

Come nascondere i tubi di riscaldamento?

Nel decidere come chiudere il tubo di riscaldamento con cartongesso nella stanza, in generale, la procedura viene mantenuta. Differenze nella tecnologia associate ai tubi ad alta temperatura con liquido di raffreddamento.

Di norma, il radiatore di riscaldamento si trova sotto la finestra, approssimativamente nel mezzo del muro. Pertanto, oltre alla pipeline verticale, c'è anche una lunghezza significativa del tubo orizzontale nella stanza.

Quando è necessario chiudere il tubo di riscaldamento, è anche necessario chiudere la sezione orizzontale.

Quando si mascherano i tubi di riscaldamento, la partizione in cartongesso è meglio portare il soffitto nella zona dal montante al radiatore. La perdita di spazio libero sarà quasi impercettibile, ma la partizione non verrà assegnata.

Inoltre, dovrebbe essere fornita una ventilazione più intensiva. I grandi fori nel muro a secco saranno troppo evidenti, quindi è possibile praticare un sacco di piccoli fori lungo la tubazione.

Perforazione di un buco nel muro a secco

Riassumendo

Grazie a semplici azioni, la condotta non dovrà più sfigurare l'interno delle stanze. Allo stesso tempo, l'installazione della partizione viene effettuata letteralmente nel giro di poche ore e tutto il lavoro può essere svolto da sé senza attirare specialisti (vedere anche l'articolo Come e per quale scopo vengono utilizzati i tubi di drenaggio nel sito).

Nel video di questo articolo viene esaminata in dettaglio la questione del mascheramento dei tubi dietro un falso muro di cartongesso.

Aggiungi un commento