Come fare un armadietto sotto il lavandino con le proprie

Quando acquisti un nuovo autolavaggio, devi assolutamente preoccuparti del cabinet. Naturalmente, il modo più semplice per acquistare mobili pronti, tuttavia, gli amanti del bricolage possono farlo da soli, ed è completamente facile da fare. In questo articolo considereremo in dettaglio i punti principali della produzione di tali pollici.

Armadio fatto in casa per il lavaggio

Informazioni generali

L'armadio per il lavaggio è una struttura estremamente semplice, che, di regola, è composta da due pareti laterali, il fondo e le porte anteriori. Le pareti possono essere fissate insieme a mensole o traversa. Se il lavello è mortasa, il comò ha anche un ripiano del tavolo.

Grazie a questa semplicità di progettazione, è possibile intraprendere la sua produzione, anche se non si dispone di tale esperienza lavorativa. È vero, al fine di "riempire la mano", è meglio fare il primo armadietto per il giardino, e poi, avendo l'abilità, iniziare a fare mobili da cucina per la casa.

Esempio di progetto di anteprima

fabbricazione

progetto

Il lavoro dovrebbe iniziare con la preparazione del progetto, che dovrebbe includere:

  • Caratteristiche strutturali del prodotto - questi includono il numero di porte, scaffali, la presenza o l'assenza del piano del tavolo, la parete posteriore e altri momenti.
  • Le taglie - dipendono dalle dimensioni del lavandino, e anche l'altezza, ottimale per te, a cui si sistemerà. Di norma, il mobile si trova accanto ad altri mobili da cucina, quindi l'altezza viene selezionata in base alle dimensioni dei prodotti esistenti.

I disegni per il lavandino sotto le mani non devono essere estremamente accurati in scala. La cosa principale è che sono comprensibili e contengono tutte le informazioni necessarie.

Piastre in truciolare

materiale

Prima di preparare un armadietto per lavarsi le mani, è necessario preparare i seguenti materiali:

Truciolare Spessore circa 1,5 - 2 cm
Cerniere della porta 4 pezzi
maniglie 2 pezzi
Expendables Questi includono:
  • Angoli di mobili;
  • Viti autofilettanti;
  • Punte da trapano;
  • matita;
  • Carta vetrata, ecc.

Tutti questi materiali possono essere acquistati presso qualsiasi negozio di ferramenta. E il prezzo totale si rivelerà molto inferiore al costo dei mobili finiti.

Suggerimento: Come materiale principale per il design, puoi utilizzare truciolato laminato. Il suo costo è più alto, tuttavia, in questo caso il prodotto finito non dovrà essere verniciato.

Truciolato laminato

Produzione di parti

Quando il progetto è pronto e tutti i materiali necessari vengono acquistati, puoi iniziare a produrre mobili.

Il lavoro inizia con la preparazione di tutti i dettagli:

  • Il primo passo è applicare il markup su truciolato. Poiché la costruzione è semplice e consiste, di regola, di rettangoli, è facile da fare. L'unico lavoro dovrebbe essere fatto con attenzione e lentamente, in modo da non essere confuso.
  • Quindi è necessario ritagliare i dettagli. È meglio usare il jigsaw, tuttavia, se non esiste uno strumento del genere, è possibile utilizzare un seghetto normale.
  • Quindi è necessario controllare le dimensioni delle parti realizzate. Se necessario, dovrebbero essere regolati e le sezioni dovrebbero essere ritagliate.

Quando tutte le parti sono pronte, è possibile procedere al montaggio.

Un esempio di armadi di montaggio adeguati

Armadi di montaggio

Le istruzioni su come assemblare un cabinet sotto il lavandino è abbastanza semplice:

  • Per prima cosa è necessario collegare i lati della struttura e il fondo. Questo viene fatto con l'aiuto di angoli e viti per mobili. Per fare questo, è necessario unire le due parti da unire, attaccare gli angoli a loro e segnare la posizione delle viti autofilettanti con una matita.
  • Quindi, fori di diametro adatto vengono praticati in punti designati..
  • Successivamente, le parti vengono nuovamente unite e fissate con l'aiuto di angoli e viti..
  • Successivamente, gli scaffali e le altre barre trasversali che collegano i fianchi vengono fissati allo stesso modo..
  • Se la struttura ha un piano del tavolo, allora è fissata per ultimo con l'aiuto degli stessi elementi di fissaggio..

Questa è la parte principale del lavoro.

Nella foto - stucco per truciolato

decorazione

Di per sé, il design del truciolare non è attraente e ricorda una scatola di legno.

Per dargli un aspetto attraente, è necessario completare la decorazione, che viene eseguita nel seguente ordine:

  • Prima di tutto, il prodotto deve essere forato. Stucco dovrebbe essere applicato con uno strato sottile e immediatamente livellato con una spatola. Ciò renderà liscia la superficie della struttura.
  • Quando il mastice si asciuga, la superficie deve essere coperta con un primer.
  • Dopo un po 'di tempo, quando il primer si asciuga, puoi iniziare a dipingere il lavoro. Ad esempio, una tinta di vernice sembra grande, che viene applicata esclusivamente con un pennello a setole naturali.
  • Inoltre, le stesse operazioni vengono eseguite con le porte dell'armadio per il lavandino.
  • Dopo di ciò, le porte devono essere attaccate alla maniglia e impostare le cerniere.
  • Quindi la porta dovrebbe essere collegata al cabinet e contrassegnare la posizione delle viti, che fisserà le cerniere.
  • Dopo aver effettuato i fori, le porte devono essere fissate ai lati e regolate la loro posizione.

Suggerimento: Come materiale di finitura per gli armadi, è possibile utilizzare lo sfondo. Puoi incollarli con PVA o altra composizione (a seconda del tipo di carta da parati).

Il processo di rendere i pollici completati. Ora puoi installare il lavandino stesso.

conclusione

Il paracarro sotto il lavandino è un design semplice che può essere fatto anche da un maestro di casa principianti. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che l'aspetto del prodotto dipende non solo dalla qualità della costruzione, ma anche dalla sua finitura. Pertanto, la pittura di alta qualità spesso causa la massima complessità.

Ulteriori informazioni su questo argomento possono essere ottenute dal video in questo articolo.

Aggiungi un commento