Come scegliere le biopreparazioni per i pozzi neri

Al giorno d'oggi, è difficile immaginare qualsiasi struttura senza una fogna. Può essere centralizzato o autonomo. A loro volta, i sistemi autonomi possono essere realizzati utilizzando tecnologie diverse, a seguito delle quali alcuni di essi dovranno essere periodicamente devastati. La pulizia avviene con l'uso di speciali sostanze bioattive che accelerano la decomposizione delle masse e provvede anche alla disinfezione. Anche se questa non è un'attività piacevole, dovrebbe essere effettuata senza fallire. Come scegliere le biopreparazioni per i pozzi neri saranno discussi in questo articolo.

Metodi di pulizia

Metodi di pulizia

La pulizia dei pozzi neri avviene in diversi modi:

  • Automatizzato, quando il contenuto della fossa viene pompato da un'attrezzatura specializzata.
  • Con l'aiuto di sostanze chimiche, così come attraverso il metodo enzimatico-batterico utilizzando bioattivatori.
  • Manualmente.

Pulizia con biopreparazione

Oggi, la pulizia dei pozzi neri con l'aiuto di bioattivatori, che si verifica a seguito della fermentazione e dell'esposizione a microrganismi, è considerata abbastanza comune. Mezzi moderni contengono un complesso di vari microrganismi e batteri, che sono collettori naturali del pozzo nero e hanno le seguenti caratteristiche:

  1. Molto sensibile alle aldeidi. Questi includono composti di cloro, acidi altamente concentrati, alcali.
  2. La temperatura non influenza l'efficacia di questi farmaci. Possono "funzionare" completamente nell'intervallo da +3 a + 40 ° C.
  3. In grado di rendere il contenuto della composizione di pozzi neri, che è assolutamente sicuro per l'ambiente, oltre a produrre alcuni fertilizzanti, successivamente utilizzati come compost.
  4. Non permettere la formazione di gas durante l'azione e prevenire la comparsa di microrganismi nocivi.
  5. Ipoallergenico. Non avere un effetto negativo sulla pelle, sulle mucose e inoltre non distruggere i materiali da cui sono costruiti i box.

Come prodotto e operato

Come produrre e operare

I prodotti biologici sono prodotti sotto forma di liquidi altamente concentrati, che assicurano l'efficienza anche a piccole dosi, applicabili a grandi volumi di materia fecale. Tali fondi non hanno un effetto dannoso sull'ambiente, in quanto contengono diverse varietà di batteri anaerobici. I mezzi per la pulizia dei pozzi neri sono prodotti da produttori sia stranieri che nazionali. Allo stesso tempo, la produzione russa non è inferiore alla produzione straniera.

Un litro di tale sostanza è sufficiente per pulire a fondo il pozzo nero con un volume fino a 2 mila litri.

Lo stesso strumento è disponibile in commercio in diverse versioni: in liquido e in polvere. In forma di polvere, può essere acquistato in comode buste che occupano poco spazio, sono abbastanza facili da usare e anche da trasportare.

Il principio di azione dei bioattivatori

I prodotti in polvere hanno alcune caratteristiche:

  • Oltre allo stato polverizzato, sono prodotti sotto forma di granuli.
  • Gli attivatori biologici contengono principalmente ceppi di batteri anaerobici appositamente selezionati, che si moltiplicano in un pozzo nero in modo indipendente e naturale.
  • L'effetto di tali batteri sui rifiuti circostanti si manifesta nella decomposizione attiva dei composti organici, che si formano come risultato di acqua e anidride carbonica, che è assolutamente sicuro sia per la salute umana che per l'ambiente.
  • Nelle preparazioni biologiche in polvere, i batteri sono in fase di anabiosi (dormienza) e, dopo essere entrati nel terreno appropriato, iniziano la loro attività vitale, che facilita la pulizia delle fosse.
  • Prima dell'uso, il principio attivo sotto forma di polvere viene diluito con acqua.

I bioattivatori sono molto spesso prodotti sotto forma di compresse per la pulizia di pozzi neri e servizi igienici di case di campagna, grondaie e sedimenti, nonché per eliminare gli odori sgradevoli. L'uso di sostanze biologicamente attive rende possibile non costruire pozzi troppo profondi. Inoltre, la pillola è un comodo imballaggio per la conservazione e il trasporto.

I bioattivatori sono sotto forma di cassette, si ritiene che contengano un numero maggiore di microrganismi. Tali preparazioni sono destinate e più spesso utilizzate per pulire i singoli sistemi fognari. Come altre specie, le cassette contengono diversi ceppi di batteri anaerobici, il cui sviluppo non richiede un flusso costante di aria.

Caratteristiche di selezione

Caratteristiche di selezione

La scelta di una bio-sostanza dipende dal consumatore, dalle caratteristiche del luogo in cui verrà utilizzato il farmaco e da altri fattori. L'unica cosa che deve essere rigorosamente seguita è le istruzioni per l'uso. Sarebbe utile chiedere al Consiglio coloro che hanno già utilizzato bioattivatori simili.

Sostanze bioattive sotto forma di compresse, è consigliabile utilizzare quando, dopo aver trattato la materia fecale, si prevede di utilizzare la miscela come fertilizzante.

L'uso di queste sostanze consente di riciclare non solo i rifiuti umani, ma anche la carta igienica. Come risultato dell'esposizione ai batteri, l'intera massa si deposita sul fondo della fossa. Può essere usato in futuro come fertilizzante organico.

Preparazione della miscela per il pozzo nero

Se la sostanza risultante dalla trasformazione della biomassa non è prevista per l'uso nella coltivazione del suolo, è sufficiente applicare agenti bioattivi liquidi o in polvere. Tali sostanze sono comunemente usate in luoghi in cui le acque reflue o i rifiuti sono già stati trattati. I processi biologici trasformano il contenuto dei pozzi neri non in fertilizzanti, ma in acqua. Ovviamente, quest'acqua è tecnica e non dovrebbe essere usata per bere perché non è pulita adeguatamente. Inoltre, non può essere somministrato agli animali e può essere utilizzato esclusivamente per annaffiare il giardino.

C'è anche un tipo speciale di prodotti biologici, tra cui liquido, che vengono utilizzati per altri scopi. Ad esempio, ci sono varietà che sono l'ideale per la pulizia di piscine e bacini artificiali. Molto spesso vengono utilizzati per sciogliere i grassi o per trattare i fertilizzanti. Altri prodotti sono progettati per eliminare gli odori, ad esempio da un bidone della spazzatura, un lavandino della cucina o altre fonti.

Aumento dei microargonismi anaerobici

Tali strumenti sono completamente sicuri.

I batteri per i pozzi neri oggi sono il modo più efficace per pulire e trattare la materia fecale, oltre che per altri scopi. Sono altamente funzionali e innocui, il che non si può dire dei prodotti chimici contenenti sostanze tossiche e nocive per l'uomo.

L'uso di detergenti biologicamente attivi presenta diversi vantaggi:

  • Depurazione dell'acqua che consente di utilizzarlo per l'irrigazione.
  • Prevenzione della riproduzione di microbi nocivi - patogeni di molte malattie.
  • Il processo di trattamento è inodore, anche se la fonte è vicina alla casa.
  • Il volume di acque reflue, inquinamento e sedimentazione del fondo è ridotto.
  • La procedura può essere eseguita in modo indipendente senza l'assistenza di attrezzature e lavoratori aspenzatorsky.

video

Guarda il filmato sull'uso speciale dei batteri biologici per i pozzi neri:

Aggiungi un commento