Lavandini da cucina - tutto ciò che devi sapere su questo

Il lavaggio è un attributo indispensabile di qualsiasi cucina moderna, mentre è molto importante scegliere l'opzione che soddisferà le vostre esigenze e si integrerà perfettamente nell'ambiente, in particolare, sarà combinato con mobili da cucina. È per questo motivo che gli stessi lavelli da cucina in pietra artificiale non sono adatti a tutti, perché questo materiale ha una propria trama, che dovrebbe adattarsi ai frontali degli armadietti e al design del colore del piano del tavolo.

Nella foto: non bisogna pensare che i prodotti realizzati con pietre naturali e artificiali siano ruvidi e massicci, questo design è realizzato in gres porcellanato e ha un aspetto molto attraente.

Il criterio principale con cui viene selezionato il lavandino in cucina

Il lavello-lavello della cucina deve soddisfare una varietà di requisiti che dipendono dalle caratteristiche della vostra camera e dalle vostre preferenze: ce ne sono molti più importanti:

dimensioni Se i mobili sono già installati, viene scelta un'opzione specifica per il piano del tavolo, è necessario che i parametri del recipiente coincidano con lo slot nell'area di disegno o se non vi sia uno slot, in modo che la variante scelta possa essere tagliata senza problemi particolari (dimensioni troppo grandi non sono desiderabili)
forma In vendita puoi trovare una varietà di configurazioni, da rettangoli e quadrati classici a cerchi, ellissi e strutture di forma complessa. Ma se ti piacciono le opzioni insolite, allora dovrebbero essere selezionate in fase di progettazione in modo che i mobili siano realizzati secondo il lavaggio originale.
funzionalità Al giorno d'oggi, è possibile trovare una varietà di soluzioni - dalle opzioni classiche a vaschetta singola, ai lavelli a due vasche e persino a strutture con un gran numero di scomparti, che possono avere forme e configurazioni diverse.

Inoltre, alcuni modelli hanno la possibilità di chiudere lo scarico per lavare qualcosa, è anche conveniente.

Materiale di produzione Esamineremo questo punto in dettaglio qui sotto, qui notiamo solo che ci sono molte opzioni, e ognuna di esse ha i suoi pro e contro, è importante scegliere la soluzione ottimale in modo che dopo un breve periodo di tempo non sia necessario cambiare il sink
I lavelli da cucina angolari sono caratterizzati da praticità e funzionalità: diverse profondità di ciotole, uno dei vani può essere rimovibile, ecc.

Panoramica delle opzioni principali

Tutti i prodotti di questo gruppo possono essere suddivisi in diversi sottogruppi in base a varie caratteristiche. Considera i criteri più importanti e significativi.

Materiale di produzione

Il prezzo dipende da questo e la forza e la durata dipendono direttamente, dalle opzioni più popolari possono essere evidenziate le seguenti:

  • Il tipo più popolare è un lavello da cucina in acciaio inossidabile, questa variante si distingue per un prezzo abbastanza abbordabile, peso ridotto, alta resistenza e durata e resistenza a varie influenze aggressive.. Inoltre, può essere messo e fatto da solo - non saranno necessari strumenti speciali e istruzioni complicate. Tra gli svantaggi si può notare solo il rumore della tazza: a causa del piccolo spessore delle pareti, il livello di assorbimento acustico è basso.

Suggerimento: È molto importante acquistare un prodotto in acciaio inossidabile di alta qualità, per questo motivo è meglio raccogliere merci da noti produttori e controllare l'autolavaggio con un magnete al momento dell'acquisto - il materiale di qualità non dovrebbe essere attratto affatto.

Le dimensioni dei lavelli da cucina in acciaio inossidabile, così come la loro forma, possono essere praticamente qualsiasi
  • Anche le ceramiche sono molto popolari, poiché questo materiale ha un'elevata resistenza e durata e ha un aspetto molto attraente.. Uno dei tipi sono ciotole in ghisa con rivestimento in ceramica: il loro peso è piuttosto ampio, ma le prestazioni di assorbimento acustico ai massimi livelli.

Suggerimento: Se decidi di mettere una ceramica in cucina, è meglio scegliere la porcellana - è molto più forte della terracotta, e la sua superficie è meno incline a graffi e patatine, che è importante per lavare i piatti ogni giorno.

I lavelli in ceramica si adattano perfettamente agli interni classici
  • Un altro gruppo popolare sono i lavelli in acrilico, il loro principale vantaggio è il prezzo basso, ma c'è un grosso inconveniente: sono poco resistenti alle temperature molto elevate e possono essere deformati sotto la loro influenza.. L'acqua bollente per tali prodotti è controindicata.
  • Le ciotole in materiale composito si distinguono per l'elevata durabilità e vengono utilizzate nei casi in cui si desidera decorare la cucina con stile, ma non c'è il desiderio di spendere enormi quantità di denaro sulla pietra naturale. Tali soluzioni sono abbastanza resistenti e durevoli.
  • Marmo, granito e altri materiali naturali sono di grande valore, ma le loro proprietà prestazionali soddisfano gli standard più elevati. Questi lavelli sono adatti per interni ricchi, realizzati su singoli progetti. A volte si può rispondere alla domanda se sia possibile dipingere un lavello in marmo da cucina, qui tutto è semplice: non è consigliabile dipingere la pietra naturale, poiché il dipinto si spezzerà rapidamente sotto l'influenza dell'acqua.
La ricca struttura in pietra naturale decorerà qualsiasi cucina

Caratteristiche del design

Oltre al materiale di fabbricazione, alcuni altri fattori importanti dovrebbero essere presi in considerazione:

  • Il tipo di installazione, qui possiamo distinguere tre opzioni: la prima è i classici lavelli a mortasa che vengono inseriti nella fessura sul piano di lavoro, il secondo è i lavandini situati sotto il piano di lavoro, di solito questa soluzione è implementata in costose strutture solide in pietra naturale. La terza opzione è il lavaggio in alto, sono più spesso utilizzati in progetti di design, ma questa opzione è meno funzionale.
  • La forma del prodotto: tutto è chiaro qui, dipende dalla posizione e dal piano del tavolo. Inoltre, è possibile scegliere una variante con diversi scomparti, nonché ampie superfici di lavoro sui lati.
La presenza di due scomparti e un posto per l'asciugatura rende questo lavello molto comodo e pratico.

conclusione

Naturalmente, i lavelli da cucina in acciaio inox sono i più popolari e richiesti, ma altre opzioni meritano attenzione, soprattutto perché la scelta è piuttosto ampia (vedi anche l'articolo Lavandino per un bagno moderno).

Il video in questo articolo mostrerà vividamente alcuni dei problemi importanti discussi nella nostra recensione.

Aggiungi un commento