Rete fognaria e idraulica: come progettare e installare la

Nessuna dimora può fornire il livello di comfort necessario senza la presenza di moderne reti ingegneristiche. E se gli appartamenti sono spesso già dotati dei sistemi necessari, quindi in una casa privata, questo problema viene risolto da ciascun individuo. L'installazione di sistemi di approvvigionamento idrico e fognario richiede un'attenzione particolare, poiché lo stato di salute degli abitanti dipende direttamente da questi sistemi.

Senza acqua e fognature non c'è civiltà

Varietà di sistemi di approvvigionamento idrico e di igiene

Un sistema di approvvigionamento idrico è un sistema appositamente progettato e progettato, il cui scopo principale è fornire acqua ininterrotta ai vari consumatori in un edificio residenziale o amministrativo. In poche parole, si tratta di una pipeline con vari elementi aggiuntivi (pompe, filtri, serbatoi e così via) che fornisce acqua della qualità richiesta dal punto di ingresso dell'acqua al bagno e alla cucina (vedere anche l'articolo Rifiuti locali: modi per implementarlo con successo).

Per quanto riguarda il sistema fognario, il suo compito è il contrario. È necessario per la rimozione delle acque reflue, il loro accumulo in serbatoi speciali e, in alcuni casi, il trattamento.

Esistono norme e regolamenti speciali per il funzionamento tecnico di impianti idraulici e sanitari. Le caratteristiche di queste reti ingegneristiche devono essere pienamente rispettate.

Le reti di ingegneria autonoma più comunemente utilizzate

L'approvvigionamento idrico e la rete fognaria secondo SNiP sono di due tipi principali:

  • centralizzata - l'approvvigionamento idrico e lo smaltimento delle acque reflue avvengono utilizzando le reti esistenti dell'insediamento;
  • autonomo - l'aspirazione dell'acqua e lo smaltimento dei rifiuti vengono effettuati utilizzando apparecchiature installate singolarmente.

La prima opzione è preferibile principalmente perché il costo di progettazione e installazione di tutti i sistemi sarà molto inferiore rispetto a quando si costruiscono le proprie reti. In questo caso, l'installazione di approvvigionamento idrico e fognatura consisterà solo nella posa di condotte interne e nella loro connessione con le comunicazioni cittadine.

Tutto questo è facile da fare con le tue mani. È solo necessario ottenere l'autorizzazione appropriata delle utilità.

Ma lontano da tutti i villaggi e le città c'è una rete fognaria centralizzata e di approvvigionamento idrico. Pertanto, dobbiamo progettare e costruire i nostri sistemi, prelevando acqua da un pozzo o da un pozzo e filtrando gli scarichi utilizzando una fossa settica o una stazione di trattamento biologico.

Foto di attrezzature aggiuntive necessarie per la sistemazione della fornitura d'acqua

Le regole di funzionamento delle reti idriche e fognarie prevedono la loro divisione in due grandi gruppi.

Il criterio di classificazione è un metodo di trasporto di un liquido:

  1. Gravity. In questo caso, l'acqua scorre attraverso i tubi sotto l'azione della gravità. Tutti gli elementi devono essere ad una certa angolazione.
  2. Testa di pressione Viene utilizzato quando non è possibile progettare e costruire un sistema a flusso libero (ad esempio, in aree con terreno difficile). In questo caso, è necessario utilizzare pompe che pompano acqua.

Fai attenzione! Il sistema di pressione può funzionare solo in presenza di elettricità. Pertanto, è necessario prestare attenzione per garantire il funzionamento ininterrotto di questa rete. Potrebbe essere necessario acquistare e installare un generatore elettrico che fornisce alloggio per l'elettricità durante gli incidenti.

Approvvigionamento idrico e progettazione di sistemi fognari

Questa fase del lavoro è quasi più importante della costruzione stessa. È meglio chiedere aiuto in organizzazioni speciali o specialisti con competenze e qualifiche pertinenti.

È possibile intraprendere questa attività solo se si prevede di costruire uno schema semplice per la manutenzione di una casa di campagna. Altrimenti, potresti incontrare molti problemi che dovranno essere spesi per una grande quantità di tempo e denaro. A volte è necessario avviare l'intero processo con una lavagna pulita.

È quasi impossibile progettare un impianto idraulico e fognario da soli.

Innanzitutto è necessario decidere il numero e la posizione dei punti di ingresso dell'acqua dal sistema di approvvigionamento idrico. L'opzione più semplice è quando la cucina e il bagno si trovano nelle stanze adiacenti. In questo caso, puoi utilizzare un montante per fognatura singolo.

Un caso più complicato è una casa a due piani o tre piani, ognuno dei quali ha anche un bagno o un bagno. Sarà necessario utilizzare diversi riser e, forse, gli stessi pozzi o fosse settiche.

Inoltre, è necessario eseguire altri calcoli:

  • scegliere una fonte di assunzione di acqua - può essere un pozzo, un pozzo individuale o solo un serbatoio aperto (lago, fiume);
  • per stabilire il livello di occorrenza delle acque sotterranee - possono essere necessari lavori di ricerca geologica del suolo (anche l'ingegneria esistente e il disegno topologico del terreno contribuiranno);
  • determinare la necessità di acqua potabile - è calcolato il giorno e dipende dal numero di persone (questo è necessario per selezionare l'apparecchiatura della capacità richiesta);
  • selezionare il tipo di impianto di trattamento delle acque reflue o il serbatoio che verrà installato sul sito.
Carri armati settici pronti

Suggerimento: Come ultima risorsa, si consiglia di acquistare strutture già pronte vendute nei negozi di ferramenta. Sono disponibili serbatoi di stoccaggio in plastica, fosse settiche già pronte e stazioni di trattamento biologico.

Installazione di reti di ingegneria

La costruzione del rifornimento idrico e dei liquami sul sito può essere avviata solo dopo la creazione del progetto.

Dovrebbe contenere:

  • siti di installazione di vari elementi, parti sagomate e accessori;
  • dimensioni di determinati elementi.

Per rendere la documentazione sviluppata più facile da leggere, è necessario utilizzare i simboli convenzionali di impianti idraulici e sanitari. Quindi per il lavoro non saranno necessarie ulteriori istruzioni.

In caso contrario, sussiste il pericolo di utilizzare tubi di diametro più piccolo, altre valvole di arresto e così via. E la distanza sbagliata tra l'approvvigionamento idrico e le acque reflue può persino portare all'inquinamento dell'acqua nel pozzo o nel pozzo.

Produzione di condotte interne

La costruzione di tubature e fognature all'interno della casa inizia dopo la costruzione della struttura del telaio, così come la disposizione del tetto.

Nodo del sistema di approvvigionamento idrico interno di una casa privata

Elenchiamo le principali sfumature di questo processo:

  • il diametro dei tubi dell'acqua utilizzati è calcolato in base al numero di punti di presa dell'acqua nella casa;
  • Prima di entrare nella conduttura in casa, è consigliabile installare una valvola di intercettazione dipartimentale, quindi l'attrezzatura contabile e solo dopo di essa: una gru di casa;
  • tutti gli elementi principali dell'impianto idraulico e di drenaggio (pompe, filtri, contatori, valvole di intercettazione, ecc.) sono installati nel seminterrato;
  • Si consiglia di prevedere l'installazione di tre pompe: le prime due forniscono acqua al carico minimo e massimo, la terza in situazioni di emergenza;
  • non dimenticare di osservare la pendenza del tubo prevista nel progetto;
  • la distanza della tubazione dell'acqua potabile dal tubo di scarico della fogna e da altri gasdotti (gas, riscaldamento) deve essere di almeno 1,5 metri.
La presenza di più pompe consentirà un uso più efficiente del sistema di approvvigionamento idrico.

Suggerimento: Anche se si preleva acqua da un pozzo o da un pozzo, si raccomanda di non trascurare l'installazione di apparecchiature per il dosaggio dell'acqua. Quindi sarà più facile prendere in considerazione i costi in termini naturali e monetari. Inoltre, può essere utilizzato, ad esempio, per calcolare la quantità di acqua necessaria per riempire la piscina, il laghetto artificiale e così via.

Guarnizione del sistema esterno

Per quanto riguarda le reti di ingegneria, poste all'aperto, qui è necessario prestare attenzione a questi momenti:

  1. La profondità della fossa di posa dei tubi deve superare la distanza di congelamento del terreno in inverno. Ciò impedirà il congelamento dell'acqua e la rottura del gasdotto.
  2. Quando si attraversano l'approvvigionamento idrico e la rete fognaria, la distanza tra i tubi deve essere superiore a 40 cm. Inoltre, per questo sito deve essere installato un involucro speciale in acciaio, che protegge i tubi per una distanza di 5-10 metri (a seconda della natura del suolo).
  3. Le condotte di attraversamento dovrebbero essere eseguite solo ad angolo retto.
  4. La distanza tra le tubazioni parallele pavimentate deve essere di almeno 1,5 metri.
Anche l'installazione di reti per strada ha le sue caratteristiche.

conclusione

Ricorda che non solo la durata del loro funzionamento e l'assenza di incidenti dipendono dalla corretta osservanza di tutti i requisiti nella posa di reti di ingegneria in una casa privata (vedi anche l'articolo Fognature autonome in una casa privata: scelta dell'opzione migliore).

Maggiori dettagli sullo sviluppo e sulla progettazione delle reti di approvvigionamento idrico e delle acque reflue sono disponibili nel video di questo articolo.

Aggiungi un commento