Caldaia a induzione: design e principio di funzionamento,

Oggi il mercato delle tecnologie per il risparmio energetico è abbastanza sviluppato: è possibile acquistare vari riscaldatori innovativi. I dispositivi possono funzionare da fonti energetiche alternative o da gas e elettricità ordinari, ma non in modo completamente standard.

Un esempio eclatante di soluzioni non standard sono le caldaie per riscaldamento a induzione elettrica. Sembra che tutto sia chiaro - elettricità, metallo, riscaldamento del refrigerante - ma allo stesso tempo tutto non è così semplice.

Sistema di induzione fotografica

In questo articolo capiremo il principio di funzionamento di tali dispositivi e considereremo anche in dettaglio tutte le sfumature, le caratteristiche di questa tecnologia. Dopo aver studiato queste informazioni, puoi capire più chiaramente se acquistare le caldaie ad induzione per il riscaldamento di una casa o di un appartamento.

Iniziamo con una revisione del punto principale.

Design e principio di funzionamento

I prodotti di questo tipo sono costituiti da diversi elementi:

  1. Involucro esterno. Il materiale utilizzato per fabbricare il guscio è solitamente acciaio.
  2. Strato isolante. Si trova sotto il corpo ed è necessario per ridurre al minimo il livello di trasferimento di calore. Inoltre, tutto l'isolamento elettrico si trova anche qui.
  3. Prodotti core. Questo elemento è solitamente costituito da due tubi di acciaio ferromagnetico di diversi diametri che sono inseriti l'uno nell'altro. Quel tubo, che si trova all'interno, è coperto da un avvolgimento e il tubo esterno funge da elemento riscaldante.
Il dispositivo nella sezione e il principio del suo lavoro

Questo design funziona in modo molto semplice: l'acqua viene introdotta nella parte inferiore del corpo attraverso un tubo speciale e passa attraverso lo spazio tra il tubo esterno e il guscio. Durante il "passaggio" si riscalda e quindi entra nel nucleo interno del dispositivo, e da lì il refrigerante viene fornito ai radiatori.

Schema di collegamento del dispositivo al radiatore

Qui si scopre che un induttore è vestito sui tubi, il cui campo elettromagnetico riscalda piuttosto velocemente il nucleo. Cioè, la fisica del processo è la seguente: un campo magnetico alternato induce l'aspetto di una corrente nei tubi del sistema, che riscalda la parte desiderata del metallo. E il refrigerante viene riscaldato da questi stessi tubi.

Il principio del riscaldamento del liquido di raffreddamento

La particolarità è che in questo design non ci sono elementi che si consumano. L'unico elemento la cui durata di servizio è limitata è la bobina di induzione. Tuttavia, la durata del suo lavoro è di almeno 100.000 ore, che è molto più lunga rispetto al caso degli elementi riscaldanti.

Fai attenzione! Il metallo dell'anima vibra leggermente durante il riscaldamento e questo è un fattore molto importante perché questa proprietà salva dalla formazione della scala. Gli elementi riscaldanti convenzionali durante il riscaldamento sono assolutamente immobili e, di conseguenza, perdono molto rapidamente la loro efficienza termica a causa della comparsa di uno strato di scala - 1 mm di tale strato deteriora il processo di scambio termico del 10%!

Esempio TENA con schiuma

Per quanto riguarda la fornitura di corrente, le caldaie a induzione termica possono funzionare su rete monofase e trifase.

Con il dispositivo e il principio del lavoro inteso, ora consideriamo i momenti che sono importanti da considerare prima dell'acquisto di tale progetto.

Vantaggi e svantaggi dei prodotti di induzione

I vantaggi dei dispositivi sono meglio smontati nella piastra.

proprietà: Cosa significa questo in pratica:
Lunga durata.
  • Se confrontiamo il prodotto con un analogo TENOV ordinario, si scopre che a causa dell'assenza di elementi con un livello di usura rapido, i dispositivi a induzione funzionano efficacemente non per i primi 4-5 anni, ma per 30-40.
  • Tenovye perde la sua efficacia così rapidamente a causa della comparsa di scala sull'arco di riscaldamento.
Non c'è bisogno di cure costanti. Questo, ancora, a causa del fatto che non c'è nulla da rompere. Cioè, non avrai bisogno di controllare lo stato di elementi di riscaldamento, cablaggio, connessioni, ecc.
Come refrigerante si può usare non solo acqua, ma anche antigelo, olio. Cioè, si scopre che se c'è un antigelo nei radiatori, allora puoi uscire tranquillamente di casa in inverno, senza temere che l'elettricità andrà persa e le batterie "spezzeranno" il ghiaccio.
Le unità sono compatibili con altri sistemi di riscaldamento. Ciò significa che durante un'interruzione di corrente, è possibile riscaldare il liquido di raffreddamento con un dispositivo a gas o combustibile solido. Non dovrebbero esserci problemi con il "collegamento" di nodi importanti in situazioni standard.
L'opzione è sicura sotto tutti gli aspetti. Più specificamente, non vi è alcun rischio di incendio e inoltre non vi è alcuna minaccia per l'ambiente e la salute umana. Dopotutto, non ci sono fumi tossici, gas di monossido di carbonio e scintille.
L'installazione del sistema è facile da eseguire a mano. In linea di principio, l'assemblaggio della struttura non è diverso dall'installazione di altre caldaie per il riscaldamento. Tutto è pressappoco lo stesso: il prodotto viene posizionato sul pavimento o sospeso dalla parete e le condutture di alimentazione e di ritorno dei radiatori vengono portate su di essa.
Installazione del sistema di riscaldamento

Bene e separatamente vale la pena notare il vantaggio più importante di cui godono le caldaie a induzione - questo è un livello molto alto di efficienza. Nella maggior parte dei modelli, è del 96-98%!

E questa non è una fantasia, ma un fenomeno abbastanza comprensibile. Poiché il design di questo tipo ha una bassa inerzia, il refrigerante nel sistema inizia a riscaldarsi quasi immediatamente dopo l'accensione dell'automazione.

Per quanto riguarda le carenze, è possibile, forse, evidenziare alcuni punti:

  1. Il prezzo iniziale della caldaia è piuttosto alto. In ogni caso, rispetto agli analoghi convenzionali di PETN.

Suggerimento: prestare molta attenzione alla qualità dell'automazione installata sul modello. Quanto migliore è questo elemento del sistema, tanto più economica è l'energia consumata. Di norma, i migliori sono considerati automatici dei produttori di importazione (il controllo delle importazioni potrebbe essere installato su una caldaia domestica).

  1. I modelli che costano poco sono solitamente abbastanza fastidiosi. La soluzione è l'acquisto di attrezzature più costose o l'installazione di un riscaldatore in una stanza separata con un buon isolamento acustico.
Un esempio di un sistema installato in una stanza insonorizzata
  1. Alcuni modelli sono in grado di emettere interferenze onda attorno a loro. Pertanto, spesso non è consigliabile installare apparecchi elettrici come televisori, ricevitori, ecc., Proprio accanto a loro.

Suggerimento: se la situazione non consente di "allontanarsi" dal riscaldatore abbastanza lontano, in linea di principio gli elettrodomestici possono essere installati nelle vicinanze. Ma per questo è necessario creare una griglia di Faraday, ovvero racchiudere il riscaldatore con una griglia metallica a grana fine con messa a terra. In questo caso, l'interferenza dell'onda non andrà oltre i limiti di tale protezione.

Nelle caratteristiche immaginate - puoi passare ai consigli pratici.

Informazioni utili e raccomandazioni

In questa sezione considereremo le informazioni che ti saranno utili per prendere una decisione: acquistare o non acquistare un dispositivo del genere. Cerchiamo di toccare le questioni più rilevanti e popolari discusse, e anche di familiarizzare con raccomandazioni specifiche sulla scelta dei modelli.

Quindi iniziamo con le voci e le opinioni.

Sfatare i "miti"

Il primo punto da cui partire è una panoramica di quanto sia semplice l'istruzione di preparazione della caldaia da sola.

Esempio di artigianato

In linea di principio, naturalmente, fallo da te - tutto è possibile! Ci sarebbe un desiderio.

Tuttavia, in questo caso, hai bisogno di attrezzature ad alta tecnologia e calcolo accurato di molti punti:

  • riscaldando il caso;
  • velocità e volume della circolazione del fluido, ecc.

In effetti, una caldaia per riscaldamento a induzione è un prodotto con uno schema perfettamente bilanciato, grazie al quale l'efficienza della caldaia è così elevata. Alla fine, l'alto costo del prodotto non è solo installato, sarete d'accordo. Quindi è più facile comprare che fare.

Il secondo "mito" è un alto livello di costi di riscaldamento con un tale apparecchio. E questo è vero - l'elettricità non può essere definita a buon mercato. E se c'è una linea di alimentazione del gas nelle vicinanze, quindi, ovviamente, l'acquisto di un riscaldatore a induzione non è una buona idea.

Un esempio di un gasdotto vicino alla casa

Tuttavia, se l'unica fonte di energia è l'elettricità, allora dove andare?

Bene, se lo confrontiamo con le caldaie TEN, allora, naturalmente, la questione di quale è più redditizio è piuttosto controversa. La risposta dipende da come vengono confrontati i dispositivi ben progettati e sofisticati.

Se viene utilizzato il riscaldatore a induzione più economico e l'elettricità costosa, è logico che quest'ultimo sia più redditizio a spese di un'automazione più costosa, almeno.

Suggerimento: per ridurre i costi energetici in entrambi i casi, è possibile installare programmatori speciali in ogni stanza riscaldata. A causa di tale decisione, una caldaia elettrica a induzione riscalderà "non residenziali" "al minimo".

Ma se confrontiamo i modelli di una "classe di prezzo", allora tutti gli stessi prodotti Tenovye perdono in termini di efficienza. Quindi mostra pratica.

Considerare ora i criteri che dovrebbero essere rispettati e che è importante ricordare prima di acquistare un particolare modello di caldaia.

Regole di selezione

Quindi, prima di acquistare, fai attenzione a questi momenti:

  1. Per la presenza di programmatori e termostati per ogni singola stanza.
Termostato del radiatore
  1. Per il periodo di garanzia del servizio. La maggior parte dei servizi offre in genere 3 anni di manutenzione gratuita con possibilità di rinnovo del contratto. Se vedete figure come una garanzia di 20 anni, quindi trattare questa proposta con cautela - come si ricorda, il formaggio gratis è solo in una trappola per topi.
  2. La potenza della caldaia è molto semplice da calcolare: dovrebbe essere di almeno 60 watt per 1 quadrato dell'area. In questo caso, ovviamente, è importante tenere in considerazione il grado di isolamento delle pareti e dei soffitti, nonché l'altezza dei soffitti. Se a questo proposito le cose non sono il modo migliore, allora è meglio scegliere il parametro di potenza con un margine.
Capacità richiesta tabella di calcolo
  1. Più è spesso il tubo interno del nucleo, più questo elemento durerà a lungo, poiché si arrugginirà di meno.

Questi sono i suggerimenti.

Questo articolo sulle caldaie per il riscaldamento a induzione è completato e ora è possibile trarre alcune conclusioni con un livello sufficiente di obiettività.

conclusione

Come potete vedere, i riscaldatori a induzione sono una soluzione interessante per il riscaldamento di una casa, ma i dispositivi hanno alcune caratteristiche che in alcuni casi rendono irrilevante il processo di acquisto. Ma in generale, è abbastanza possibile riscaldare elettrodomestici con case, cottage e persino impianti di produzione.

Ti abbiamo fornito le informazioni di base - speriamo che questo ti aiuti a fare la scelta più corretta. Se vuoi saperne di più su questo argomento, rivolgi la tua attenzione al video alla fine di questo articolo.

Aggiungi un commento