Caldaie per riscaldamento: come scegliere l'unità giusta per

Nei negozi specializzati impegnati nella realizzazione di apparecchiature per il clima, la scelta del consumatore è rappresentata da un numero enorme di dispositivi, con l'ausilio del quale il mezzo di riscaldamento viene riscaldato per le reti di riscaldamento dell'acqua. È possibile acquistare caldaie di riscaldamento in acciaio e ghisa, gas e combustibili solidi, montati e da pavimento, classici e inverter.

E capire tutta questa diversità e fare la scelta giusta aiuterà l'istruzione, che puoi trovare qui sotto.

La scelta di una caldaia è un passo importante nella progettazione di una rete di riscaldamento.

Gas: economia e automazione

Le caldaie a gas per il riscaldamento sono spesso utilizzate per l'installazione di reti di riscaldamento autonomo.

Il principio del loro funzionamento è il più semplice possibile: quando viene ricevuto un comando da un controller, un accenditore speciale accende il gas in arrivo e avvia il processo di combustione. L'energia termica risultante viene trasferita al fluido che circola attraverso lo scambiatore di calore, che a sua volta fluisce attraverso i tubi verso le batterie, dove avviene lo scambio termico secondario, l'aria nella stanza viene riscaldata.

La caldaia a gas (nella foto) può funzionare completamente senza l'intervento umano.

Il principale vantaggio è l'automazione. Una volta impostate le modalità operative con le proprie mani, è possibile dimenticare l'esistenza della caldaia. Uno speciale controller controlla indipendentemente le modalità operative a seconda della temperatura interna ed esterna.

Le caldaie di riscaldamento tedesche basate sul gas Viessmann, così come la Protherm ceca, hanno dimostrato di funzionare bene. Tuttavia, e le apparecchiature domestiche vendute, ad esempio, sotto. i marchi Conord o Mimax non sono molto diversi in termini di funzionalità e il prezzo sorprenderà piacevolmente qualsiasi acquirente.

Per organizzare il riscaldamento della caldaia a casa, oltre al riscaldamento stesso, di solito è necessario acquistare e installare un gran numero di altri dispositivi. Questa regola non si applica alle caldaie moderne.

Tutto ciò di cui hai bisogno è già parte dell'unità, che comprende i seguenti elementi principali:

  • bruciatore a gas;
  • automazione di controllo;
  • sensori di temperatura;
  • serbatoio di espansione;
  • pompa di circolazione per riscaldamento.
La caldaia a gas ha tutto il necessario per installare una rete di riscaldamento

Per quanto riguarda i tipi di riscaldatori a gas, c'è semplicemente una vasta gamma di dispositivi sul mercato in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi cliente.

Tutte le varietà esistenti sono presentate in maggior dettaglio nella tabella.

specie descrizione
Con una camera di combustione aperta La caldaia per il riscaldamento con un bruciatore atmosferico, di regola, è un dispositivo abbastanza potente e massiccio. Deve essere installato in una stanza separata con ventilazione intensiva. Inoltre è richiesto un tubo verticale con un diaframma naturale, attraverso il quale verranno rimossi i prodotti della combustione.
Con camera di combustione ermetica In questo caso, la reazione di combustione si verifica in uno scambiatore di calore isolato dall'ambiente esterno. Una turbina e un condotto coassiale, che è montato nel muro di una casa, viene utilizzato per iniettare aria e rimuovere i prodotti della combustione. Molto spesso, questa categoria comprende unità compatte per appartamenti di città e piccole case.
Con scambiatore di calore in acciaio L'acciaio viene utilizzato per costruire le camere di combustione di questi dispositivi. Le monete d'acciaio si differenziano per il piccolo peso e le dimensioni compatte. Tuttavia, la durata soffre.
Con scambiatore di calore in ghisa La caldaia in ghisa non è appesa al muro, poiché viene prodotta nella versione da pavimento. Tali dispositivi sono più resistenti e, di norma, producono una maggiore quantità di energia termica. Sono usati per il riscaldamento di grandi case. Sono installati in caldaie separate, dove occupano uno spazio abbastanza grande.
Circuito singolo Le caldaie sono utilizzate solo per il riscaldamento di case. Se è necessario preparare l'acqua calda per le esigenze domestiche, sarà necessario acquistare e installare attrezzature aggiuntive.
Doppio circuito Costano più di quelli a circuito singolo, ma hanno due bobine, una delle quali è necessaria per il riscaldamento, e la seconda serve per il riscaldamento dell'acqua calda fornita al bagno e alla cucina.
a cavallo Questa è la dimensione minima del dispositivo, caratterizzata da una bassa potenza. Possono essere installati sia in una stanza separata che in cucina, dove è possibile accedere a un tubo del gas e all'impianto idraulico.
piano Generalmente, la caldaia per il riscaldamento a pavimento è caratterizzata da un'elevata potenza e viene installata in un locale caldaia separato. In questa categoria, si trovano spesso caldaie in ghisa che vengono utilizzate per riscaldare abitazioni di oltre 200 metri quadrati. metri e altro.
Apparecchiature a gas potenti montate sul pavimento in un locale caldaia separato

Fai attenzione! L'installazione e la manutenzione delle caldaie di riscaldamento funzionanti a gas di linea o in bombole dovrebbero essere effettuate solo da personale appositamente addestrato che abbia i permessi appropriati. Senza il rispetto di questa regola, il lancio della rete climatica in funzione è severamente vietato.

Va notato che l'elettronica delle moderne caldaie a gas è molto sensibile alla qualità della rete elettrica. Per mantenere il dispositivo funzionante, si consiglia di collegarlo a una presa elettrica utilizzando un regolatore di tensione. Ancora meglio: acquista un gruppo di continuità o un generatore diesel. In questo modo è possibile garantire il funzionamento del sistema in caso di incidenti sulle linee elettriche.

Combustibile solido: disponibilità e potenza

Continuiamo il confronto delle caldaie da riscaldamento che possono essere utilizzate per equipaggiare sistemi di riscaldamento autonomi.

Il prossimo dopo il gas in termini di popolarità e prevalenza stanno riscaldando le caldaie - Cooper, Smoke, Bourgeois e altri che lavorano sul combustibile solido. Lo schema del loro funzionamento è ancora più semplice. Il combustibile si insinua nella camera di combustione che, bruciando, cede calore al fluido che circola attraverso i tubi.

Le apparecchiature per il riscaldamento a combustibile solido si sono dimostrate tra i consumatori domestici. Nella foto - caldaia Kupper.

Lo svantaggio di tali dispositivi è che non appena il fuoco brucia, il liquido refrigerante inizia a raffreddarsi rapidamente e la temperatura nelle stanze diminuisce rapidamente.

Per quanto riguarda i benefici, allora puoi includere la possibilità di scegliere un carburante. Le onnivori caldaie per il riscaldamento Karakan, Taiga e altri hanno dimostrato di essere eccellenti.

Nella camera di combustione di tali unità, è possibile deporre:

  • legna da ardere e produzione di rifiuti di legno;
  • carbone marrone, antracite e coca cola;
  • bricchette e pellet di combustibile;
  • torba.

Fai attenzione! Ci sono anche unità universali. Usando i pezzi di ricambio inclusi, possono essere convertiti in minuti per utilizzare combustibile liquido, gas o elettricità, e talvolta tutti in una volta.

Tutto questo può essere usato per riscaldare la casa.

Sul mercato moderno ci sono due tipi principali di caldaie a combustibile solido, ognuna delle quali viene considerata più da vicino.

Caldaie classiche

Le caratteristiche di questi riscaldatori sono le seguenti:

  1. Hanno un grande focolare che consente di mettere un sacco di carburante per garantire un lungo ciclo di lavoro senza l'intervento umano.
  2. A causa del design semplice, si distinguono per un prezzo basso. Il costo delle classiche caldaie a combustibile solido è uno dei più bassi sul mercato.
  3. Nella fornace è possibile bruciare quasi tutti i combustibili, indipendentemente dalla sua qualità.
  4. L'efficienza dei dispositivi di riscaldamento non è troppo alta.
Le caldaie classiche sono caratterizzate dalla semplicità del design e da una grande camera di combustione.

Caldaie a combustione lunga

Questa categoria di dispositivi include unità di riscaldamento di due tipi:

  1. Idrolisi. La base del loro lavoro è il principio della decomposizione di sostanze organiche in componenti sotto l'azione della temperatura. Come risultato, si forma uno speciale gas di pirolisi, che viene ancora una volta bruciato, formando più energia termica.

Questi dispositivi sono caratterizzati da un lungo periodo di combustione su una scheda del carburante, una maggiore efficienza e la capacità di regolare con precisione i parametri di funzionamento con l'ausilio di componenti elettronici appositamente installati.

  1. Tipo "fumante". In queste caldaie, la combustione del carburante avviene gradualmente, dall'alto verso il basso. Una telecamera molto grande consente di caricare una notevole quantità di carburante, in modo che i riscaldatori possano funzionare su un carico fino a un giorno.

Entrambi questi dispositivi hanno una caratteristica speciale: il carburante caricato al loro interno deve essere di ottima qualità (ad esempio, il contenuto di umidità del legno di almeno il 20%), altrimenti non sarà possibile ottenere un'alta efficienza.

Schema di funzionamento della caldaia di pirolisi

Combustibile liquido: autonomia e affidabilità

Continueremo a considerare le caldaie esistenti sul mercato: il riscaldamento può anche essere organizzato con l'aiuto di unità operanti a combustibili liquidi, che operano in modo autonomo e non richiedono un'attenzione costante da parte della persona. Questi includono le caldaie per il riscaldamento di olio combustibile, gasolio e olio motore usato.

Caldaia a gasolio

I vantaggi e gli svantaggi delle apparecchiature considerate si riflettono nella tabella:

Gli extra cons
Avere alta efficienza. Fino al 94% dell'energia del combustibile combustibile viene trasferita al liquido di raffreddamento. Il costo delle attrezzature descritte è uno dei più alti del mercato.
Provoca danni minimi all'ambiente. Solo una piccola quantità di sostanze nocive viene rilasciata nell'aria. Per installare il dispositivo, un locale caldaia speciale deve essere dotato di un camino, di un impianto di ventilazione e di un impianto di pompaggio per il gasolio.
Con l'ausilio di attrezzature speciali, è possibile organizzare un sistema di riscaldamento completamente autonomo, indipendente dalle reti di pubblica utilità. Le caldaie devono essere collegate tramite speciali filtri fini per evitare il guasto del bruciatore.

Fai attenzione! La caldaia di riscaldamento per l'olio combustibile o il gasolio durante la stagione di riscaldamento consuma molto carburante, che deve essere conservato in uno speciale serbatoio riscaldato. In caso contrario, il gasolio si addenserà, con conseguenti rotture dell'attrezzatura di pompaggio e dei filtri anti-intasamento.

Elettricità: convenienza e versatilità

Resta da considerare un altro tipo di caldaia - elettrica. Va detto subito che questi dispositivi hanno eccellenti caratteristiche di consumo, ma uno dei principali inconvenienti è il costo dei vettori energetici.

Il prezzo dell'energia elettrica, rispetto ad altri combustibili, è il più alto sul mercato. Inoltre, non tutte le linee elettriche moderne (specialmente nelle aree rurali) sono in grado di sopportare un tale carico. Pertanto, email. le caldaie sono utilizzate solo come addizionali o di riserva.

Le linee elettriche potrebbero non sopportare il carico che sta avendo una caldaia

I seguenti tipi di apparecchiature sono sul mercato:

  1. Caldaie ioniche. Un altro nome è elettrodo. In essi, l'energia termica si forma sotto l'azione della resistenza di un fluido quando la corrente elettrica passa attraverso di esso da un elettrodo all'altro. I vantaggi di queste caldaie - basso costo e compattezza, meno - requisiti elevati per il liquido di raffreddamento.
  2. Dispositivi induttivi. Qui, la corrente elettrica non passa attraverso il liquido e il calore viene generato dall'induzione elettromagnetica. Un importante rappresentante di tali caldaie è il vulcano prodotto dalla società russa Galan.
Caldaie Galan
  1. TENovye. L'acqua è riscaldata con riscaldatori elettrici tubolari. Le caldaie sono abbastanza compatte, ma spesso falliscono quando si utilizza il refrigerante non preparato.

conclusione

La scelta della caldaia in base al tipo di energia che utilizza è solo il primo stadio. È ugualmente importante selezionare correttamente la potenza delle apparecchiature di riscaldamento. È la quantità di calore prodotta dal dispositivo che determina il comfort in casa e l'efficienza di utilizzo dell'unità.

Come fare questo, guarda il video in questo articolo.

Aggiungi un commento