Collegamento del riscaldamento del radiatore. schema del

Qual è la corretta connessione di un radiatore di riscaldamento? Analizzeremo i diagrammi di collegamento utilizzati nelle case private e negli appartamenti cittadini, nonché i tubi, i raccordi e gli elementi delle valvole e dei raccordi utilizzati per questo scopo. Inoltre, scopriremo quali errori possono essere fatti nella progettazione e installazione dell'impianto di riscaldamento.

Collegamento laterale del radiatore al montante del sistema di riscaldamento centrale.

Circuiti

Se in un appartamento di città lo schema del sistema di riscaldamento nel suo insieme o il suo circuito individuale non dipende dai nostri sforzi, in una casa privata il circuito è progettato da zero.

Esistono due schemi fondamentalmente diversi:

  • Tubo singolo, rappresenta l'unico imbottigliamento attorno al perimetro dell'edificio riscaldato. I dispositivi di riscaldamento si schiantano parallelamente all'imbottigliamento.

Nota: installazione pratica e coerente delle batterie; è scomodo perché non consente la regolazione indipendente dei dispositivi.

  • A doppio tubo - alimentazione indipendente e inversione dell'imbottigliamento. Ogni radiatore funge da ponticello tra loro.

I vantaggi dello schema monotubo sono a basso costo, facilità di installazione e eccezionale tolleranza agli errori. Svantaggi - una significativa variazione di temperatura tra il primo e l'ultimo dispositivo di riscaldamento, così come la difficoltà di disporre intorno al perimetro della casa in presenza di alte aperture e finestre panoramiche.

Lo schema a due tubi è privo di queste carenze, ma a determinate condizioni può creare problemi molto più gravi per il proprietario. Le batterie più vicine alla caldaia estinguono la differenza tra l'imbottigliamento, che rallenta la circolazione in dispositivi distanti. Questo è il motivo per cui il sistema a due tubi richiede un bilanciamento obbligatorio: la limitazione delle linee di alimentazione e la regolazione del loro throughput per l'equalizzazione della temperatura.

Schemi a una tubazione e due tubi.

Questo problema è gestito elegantemente in un sistema a due tubi associato: il circuito di Tichelman, con tutti i loop di uguale lunghezza.

Ciclo di Tihelman.

Inserire i radiatori

Quali possono essere i modi per collegare i radiatori all'imbottigliamento e ai riser?

nome descrizione Caratteristiche speciali
Lato unilaterale I cavi sono collegati alle testate superiori e inferiori su un lato del riscaldatore Con un piccolo numero di sezioni fornisce il massimo trasferimento di calore. Quando il numero di sezioni è superiore a dieci, il bordo del radiatore più lontano dai tubi si raffredderà. Nelle sezioni estreme nel tempo si accumula il limo
In basso Cavi collegati a entrambi i tappi del collettore di fondo La potenza termica del dispositivo è leggermente ridotta a causa della lenta circolazione attraverso il collettore superiore. Il radiatore non richiede il lavaggio: le sezioni non si sciolgono
diagonale I cavi sono collegati al tappo superiore su un lato del radiatore e quello inferiore sull'altro. Il trasferimento di calore è massimo a qualsiasi lunghezza del radiatore. Il fondo delle sezioni è interrato dal lato di un tappo inferiore sordo
Il movimento del liquido di raffreddamento per diversi schemi elettrici.

Nota: in un sistema di riscaldamento autonomo chiuso, è possibile dimenticare il problema delle batterie di interruzione. Una piccola quantità di solidi sospesi nel liquido refrigerante si raccoglie rapidamente nel serbatoio del fango e non causa alcun problema in futuro. Di conseguenza, ha senso scegliere i tipi di connessione dei radiatori che garantiranno il massimo trasferimento di calore.

errori

Il collegamento errato dei radiatori di riscaldamento può causare il malfunzionamento del sistema DH, un circuito autonomo o ridurre seriamente il trasferimento di calore del dispositivo.

Quali errori posso fare durante l'installazione delle batterie?

  • Inserisci il tuo radiatore tra la mangiatoia e riser risistemazione su qualsiasi piano diverso dalla parte superiore, farà congelare i vicini sul montante. Il liquido di raffreddamento circolerà attraverso il piccolo anello, attraverso la batteria, ma il trasferimento di calore di tutti i dispositivi sopra il ponticello improvvisato si riduce drasticamente.
  • Inserire il radiatore con qualsiasi valvola di arresto o strozzamento sul rivestimento senza un ponticello davanti alle valvole o alle valvole di strozzamento. In questo caso, il rubinetto bloccato arresta la circolazione nell'intero riser.
Il ponticello tra il rivestimento è chiaramente visibile nella foto.
  • Il collegamento laterale di un radiatore a sezioni multiple, come già accennato, porterà a una diminuzione del trasferimento di calore delle sezioni estreme.
  • Il collegamento dei radiatori di riscaldamento con un tubo di alimentazione di diametro ridotto porterà anche a una diminuzione della potenza termica rispetto a quella nominale. La norma è una tubazione DU15 (1/2 pollice) con il numero di sezioni fino a sette e DNU20 (3/4 pollici) con un numero maggiore di sezioni.

Selezione di materiali

La scelta di tubi, batterie e raccordi influisce sull'efficienza e sulla sicurezza dell'impianto di riscaldamento almeno tanto quanto il suo design. Quali materiali dovrebbero essere preferiti in diversi casi?

Riscaldamento centrale

I parametri di funzionamento della stazione di riscaldamento centrale (4-6 kgf / cm2, 40-95 C) sembrano consentire l'uso di qualsiasi moderno tubo, batterie e accessori.

Tuttavia, la pratica dimostra che è meglio rifiutare alcuni dei loro tipi:

  1. Il valore calcolato della temperatura del liquido di raffreddamento viene spesso superato in caso di forti gelate. Quando i reclami di massa di freddo negli appartamenti, a volte il lavoro di nodi di ascensore senza un ugello è praticato, con uno starter soffocato. In questa modalità, le batterie possono riscaldarsi fino a 130 - 140 C.
  2. La chiusura brusca di qualsiasi elemento di valvole e raccordi a causa dell'incompetenza di un fabbro o di un guasto provocherà uno shock idraulico con un aumento della pressione a breve termine a 20-25 atmosfere.
I radiatori in ghisa sono progettati per una pressione di 9-15 atmosfere e possono collassare durante un colpo d'ariete.

È la probabilità di situazioni di emergenza che lasciano il segno sulla scelta delle attrezzature per la centrale termica.

tubi

Per l'installazione di fodere può essere utilizzato:

  • Tubo in acciaio VGP (acqua e gas) su giunti saldati;
  • Tubo VGP zincato filettato. Le saldature sono controindicate per il suo rivestimento anti-corrosione: a temperature elevate, lo zinco brucia;
  • Tubo corrugato in acciaio sui raccordi a compressione.

L'ultima opzione è attraente perché è facilmente montata con le tue mani usando uno strumento semplice: una coppia di chiavi. Il prezzo di un tubo corrugato con un diametro di 1/2 pollice è di circa 200 rubli al metro.

Tubi corrugati per riscaldamento a distribuzione Kofulso.

radiatori

I sistemi DH sono utilizzati:

  • Convettori, che rappresentano una serpentina di tubo con alette, che aumenta il trasferimento di calore;
  • Radiatori bimetallici. L'anima in acciaio li rende resistenti a picchi di pressione fino a 25 - 40 kgf / cm2;
  • Nei locali in cui l'estetica non gioca un ruolo decisivo, viene praticata l'installazione di radiatori tubolari (registri) interamente realizzati in casa. Di regola, il collegamento dei radiatori in acciaio viene effettuato da un tubo di acciaio nero sui giunti saldati.
Registro interamente saldato

Riscaldamento autonomo

tubi

Parametri completamente controllati di circuiti autonomi consentono di utilizzare tubi in polipropilene e metallo-plastica economici e durevoli.

Un paio di sottigliezze sono associati alla loro installazione:

  • Per la plastica metallo, non sono preferibili giunti a compressione, ma raccordi a pressare che meglio tollerano più cicli di riscaldamento e raffreddamento;
  • Per il polipropilene, è auspicabile un rinforzo, che riduce l'allungamento dei tubi quando riscaldati.

radiatori

Tutto è semplice qui: la nostra scelta è batterie di alluminio economiche, estetiche e ad alta dissipazione del calore.

Le batterie sezionali in alluminio sono un'ottima scelta per un circuito autonomo.

Raccordi e raccordi

Per collegare il riscaldatore a gru e tubi, le donne americane sono state ampiamente utilizzate negli ultimi anni - raccordi con un dado a risvolto, che rendono possibile il collegamento a sgancio rapido.

Poiché le valvole di regolazione e di intercettazione possono essere utilizzate:

  1. Valvole a sfera;
  2. Tocchi a cono (strozzatori), che consentono di regolare il trasferimento di calore in modalità manuale;
  3. Valvole termostatiche con testine termiche che consentono il mantenimento automatico di una determinata temperatura dell'aria.

Nei piani superiori dei condomini, e nei casi in cui il collettore del radiatore superiore è il punto più alto di un loop loop separato, il tappo del radiatore è dotato di una gru Mayevsky - un dispositivo senza complicazioni per le prese d'aria di spurgo.

Il radiatore situato sopra il tubo di alimentazione è dotato di una gru Mayevsky.

conclusione

Speriamo che la nostra revisione degli schemi elettrici e dei materiali utilizzati nei sistemi di riscaldamento aiuterà il lettore a prendere la decisione giusta quando pianifica la propria riparazione o costruzione. Il video in questo articolo offre ulteriori informazioni tematiche. Buona fortuna!

Aggiungi un commento