Installazione della colonna di gas nell'appartamento stesso

L'acqua riscaldata che utilizza una colonna di gas al momento è il metodo più appropriato per l'acqua calda. Ma c'è un certo ordine di installazione di tali apparecchiature nell'appartamento. Non è inutile che vengano imposti severi requisiti per l'installazione di acqua e gas nel sistema e il collegamento dello scaldacqua a gas, poiché questi dispositivi sono classificati come apparecchiature ad alto rischio (anche colonne ed elettrodomestici).

Va notato che i geyser moderni hanno diversi gradi di protezione: dall'arresto o dalla perdita di alimentazione del gas, dalle cadute di pressione dell'acqua o dall'approvvigionamento di gas al momento dell'operazione della colonna, ecc. In tutte le situazioni di emergenza, la protezione viene attivata e la colonna viene scollegata dall'alimentazione del gas e si spegne. Tuttavia, se la connessione non è corretta, specialmente se è stato installato un riscaldatore di acqua a gas nell'appartamento con le proprie mani, potrebbe verificarsi un'esplosione, che nel condominio causerà danni non solo ai proprietari del dispositivo.

Da dove cominciare

Installazione e collegamento della colonna di gas

Nell'appartamento ci sono tre ragioni principali per la necessità di installare la colonna:

  • Trasferiscilo da una stanza all'altra su richiesta dell'organizzazione fornitrice di gas. Molto spesso si desidera spostare la colonna dal bagno, in cui viene installata in base a requisiti obsoleti, in cucina (in base ai nuovi standard).
  • Sostituzione di un apparecchio guasto con uno nuovo installato nello stesso posto.
  • Installazione di una colonna di gas per la prima volta come alternativa a un'alimentazione centralizzata di acqua calda.

In tutti i casi, la casa deve essere gassificata.

Naturalmente, in qualsiasi questione relativa al cablaggio e agli apparecchi a gas, è necessario coordinare tutte le azioni con il Gorgaz locale. Nel primo e nell'ultimo caso, sarà richiesto un cambiamento nel progetto di fornitura di gas o la stesura di uno nuovo. Nel secondo caso, è sufficiente coordinare semplicemente le loro azioni con i servitori del gas e mettere le nuove apparecchiature a disposizione. Tali azioni sono dovute al fatto che quando l'apparecchiatura viene sostituita, nulla cambia tecnicamente: la fornitura di gas e acqua rimane la stessa. Fanno solo un audit.

Quando una colonna viene spostata in un altro luogo o installata per la prima volta, è necessario posare nuove tubazioni e questa operazione deve essere eseguita in base al progetto in cui specialisti esperti hanno preso in considerazione tutte le norme e i requisiti. Prima di emettere una soluzione di design, eseguono un sondaggio sulla stanza e selezionano il sito di installazione della colonna.

Requisiti del sito di installazione

La colonna verrà installata in un altro posto.

Nonostante il fatto che il progetto determinerà tutto, coloro che vogliono installare una colonna nel loro appartamento sapranno quanto segue:

  • L'installazione della colonna di gas è consentita solo in cucina o in altri locali non residenziali. È vietato avere questa attrezzatura in bagno in conformità con i requisiti più recenti.
  • Collegare il foro per la rimozione dei gas di scarico e il camino deve essere in acciaio o tubo zincato con uno spessore della parete di almeno un millimetro e un diametro di 110-120 mm. L'uso di tubi corrugati in alluminio è indesiderabile.
  • La sezione diritta del tubo dalla colonna al camino deve essere di 25-25 cm, a seconda dell'altezza della stanza;
  • L'installazione della colonna viene effettuata ad un'altezza irraggiungibile per i bambini, ma in considerazione del fatto che dovrà essere regolata.
  • La stanza in cui è installata la colonna di gas deve avere almeno otto quadrati di area e un'altezza di 2-2,5 m (almeno).
  • La distanza dal più vicino apparecchio a gas non deve essere inferiore a 10 cm, e dal muro più vicino - non meno di 15 cm, ci dovrebbe essere almeno 60 cm di spazio libero davanti alla parte anteriore della colonna.
  • Collegare il tubo per i gas di scarico dalla colonna dovrebbe essere solo nel camino. I canali di ventilazione per questo scopo non possono essere utilizzati. Tale connessione può provocare l'inquinamento del gas nei locali dei vostri vicini.
  • Prima di collegarsi al camino, controllare la sua tiratura e ottenere un documento sulla sua conformità alle norme.

Connessione autonoma

Installazione della colonna di gas

I maestri autodidatti, di regola, hanno le competenze e tutti gli strumenti necessari per il lavoro. È per tali persone che l'installazione di uno scaldabagno a gas in un appartamento non è difficile, soprattutto se ci sono alcune raccomandazioni.

Quindi, per installare la colonna, avrete bisogno di: chiavi a tubo e a gas, fermagli per colonna, un trapano, nastro FUM o canapa (lino), un saldatore (se le tubature dell'acqua sono di plastica), filtri per acqua e gas, una valvola a sfera con manico giallo, un rubinetto Majewski.

Provvederemo immediatamente a chiarire che tutti i lavori di installazione dei tubi del gas sono eseguiti da lavoratori del gas o da società che dispongono delle autorizzazioni e dei certificati appropriati. Pertanto, da soli, è possibile appendere la colonna solo al muro e collegare l'acqua. È anche possibile collegare il tubo del gas al tubo già montato o avvitare la connessione pieghevole (rimovibile) alla colonna.

Come installare una colonna:

  • Nella stanza e nel luogo indicati dal progetto, sulla parete con rivestimento non infiammabile, facciamo dei buchi nel muro per il montaggio della colonna. Se il muro ha un rivestimento combustibile, quindi tra esso e la colonna è necessario realizzare una guarnizione ignifuga di lamiera zincata, ecc.
  • Quando la colonna è appesa, è collegata alla rete idrica, per la quale produce un collegamento con le condutture dell'acqua esistenti di acqua calda e fredda. L'acqua è collegata alla colonna con l'aiuto di tubi, collegandoli alle prese corrispondenti con connessioni pieghevoli o tubi flessibili che collegano l'uscita dalla colonna ai tubi. Naturalmente, tutti i diametri devono coincidere.
  • Di fronte alla colonna, un filtro è installato per pulire l'acqua dall'inquinamento, un rubinetto Mayevsky per lo scarico dell'aria. Su un tubo dell'acqua fredda impostare la valvola a sfera per interrompere l'alimentazione idrica in caso di riparazione. Ciò prolungherà la vita del dispositivo.
  • Dopo aver collegato l'acqua, verificare la presenza di perdite. Per fare ciò, aprire la valvola sull'acqua fredda, aprire l'acqua calda del rubinetto e aprire la valvola Mayevsky per il rilascio dell'aria. Se non vengono rilevate perdite durante la fornitura d'acqua, allora è tutto a posto. I difetti rilevati vengono eliminati premendo i dadi. La cosa principale è non esagerare.
  • Collegare la colonna con il camino, ravvivando e fissando il tubo all'uscita della colonna e inserendolo nel camino. Il collegamento del tubo al camino è isolato in modo che non ci sia inquinamento di gas nella stanza.
  • Collegamento del gas indipendente descritto sopra. Per verificare l'assenza di perdite di gas, è necessario preparare una soluzione di sapone e rivestire con essa tutti i giunti di gas. Quindi aprire la valvola. Se non vedi le bolle alle articolazioni, allora tutto è fatto correttamente.

Come potete vedere, per una persona che è abituata a lavorare in modo indipendente, non vi è nulla di difficile nell'installazione di una colonna di gas in un appartamento. L'articolo descrive una variante con un camino esistente. Se l'installazione della colonna non era prevista dal progetto della casa, allora dovrai installare una canna fumaria separata. Come farlo sarà indicato nella decisione di progettazione.

video

In questo video ti verrà detto sulla disposizione della colonna di gas e sarai in grado di scoprire come viene eseguita la sua installazione:

Aggiungi un commento