Installazione di radiatori: scopo e dispositivo, tipi e

L'installazione dei radiatori del nuovo modello aumenta significativamente l'efficienza energetica del riscaldamento e la temperatura della casa. Materiali con alta conduttività termica e una forma ben pensata del corpo aumentano il trasferimento di calore e la convezione del dispositivo. Vi diremo come installare un radiatore nella vostra casa.

Installare un radiatore in alluminio con un rubinetto dell'acqua.

Installazione di un radiatore di riscaldamento

Scopo e dispositivo

La foto mostra un tipico convettore in alluminio.

Per iniziare, considera il radiatore di riscaldamento stesso.

Questo è un dispositivo che dovrebbe svolgere le seguenti funzioni:

  • generare, convertire o ricevere energia termica;
  • riscaldare il proprio involucro o schermo per il trasferimento di calore;
  • per distribuire l'energia termica allo spazio circostante.
L'installazione di un radiatore in acciaio è una buona soluzione.

Nella vita moderna utilizzare due tipi di riscaldatori: liquido ed elettrico. I primi sono collegati a un sistema di alimentazione del refrigerante centralizzato o autonomo, il secondo a convertire l'energia elettrica in calore.

Utilizzare anche riscaldatori a gas e benzina, ma più spesso vengono utilizzati nella costruzione e produzione. Non consideriamo stufe a legna.

I convettori liquidi sono un sistema di canali attraverso i quali circola il refrigerante che emette energia nel corpo del prodotto. Questi possono essere batterie, registri, pannelli o convettori.

I modelli elettrici sono disponibili in molte forme diverse, spesso imitano i dispositivi ad acqua, ma non meno spesso hanno un design originale. Ci sono anche differenze nel design di base di questi dispositivi. L'installazione di dispositivi elettrici, di regola, non causa difficoltà e quindi ci concentreremo sull'installazione di modelli liquidi.

Il riscaldamento elettrico è conveniente, ma costoso.

Fai attenzione! L'installazione fai-da-te di una batteria elettrica di solito non causa problemi, quindi ci concentreremo sui radiatori ad acqua.

Varietà e materiali

La scelta di un radiatore non sta impostando una sporgenza del radiatore.

Quindi, abbiamo già scoperto che ci sono le batterie:

  • liquido;
  • elettrico;
  • gas o benzina;
  • legno (questo è da un'altra "opera", ma ancora).

Inoltre, possono differire nel design.

Ci sono tali varietà:

  1. tubolare. Un sistema di due o tre (a volte più) tubi orizzontali è collegato da collettori laterali in un unico recipiente attraverso il quale circola il refrigerante. Sono chiamati registri.
  2. sezionale. Il sistema di canali verticali è collegato alle intestazioni superiore e inferiore in un'unica nave, che viene riempita di refrigerante. Il corpo è progettato per emettere la massima quantità di calore.
  3. pannello. I pannelli di acciaio sono lati piatti saldati, che hanno profilatura sotto forma di canali. Il fluido scorre attraverso questi canali e riscalda il pannello.
Registro tubolare di riscaldamento.

In termini di efficienza, le batterie delle sezioni e dei modelli tubolari con alettatura delle lastre si sono rivelate le più efficienti. Inoltre, questi ultimi si distinguono non solo per maggiore efficienza e convezione attiva, ma anche per una risposta accettabile alla regolazione automatica mediante una testa termostatica. La bassa capacità e il peso ridotto del case rendono questi radiatori i leader del mercato.

Tuttavia, non solo le caratteristiche del dispositivo e del modello del case svolgono un ruolo nell'efficienza del dispositivo. Anche il materiale di cui è composto è importante.

Tipo di pannello del convettore.

Considera i principali:

materiale Qualità e caratteristiche
Ghisa Durata, affidabilità, conducibilità termica relativamente bassa, fragilità, scarsa manutenibilità, grande massa
acciaio Durata, paura della corrosione, conduttività termica relativamente bassa, grande massa, paura del colpo d'ariete
alluminio Alta conducibilità termica e trasferimento di calore, la paura di acidità, requisiti elevati per il refrigerante, buona risposta alla regolazione, alta efficienza
rame La più alta conducibilità termica, resistenza, non ha paura della corrosione, buona risposta alla regolazione, alta efficienza, prezzo elevato
bimetallico L'anima in rame o acciaio nella custodia in alluminio è possibile. Elevata resistenza, buona dissipazione del calore ed efficienza, buona risposta alla regolazione, costo medio. Opzione di compromesso per coloro che sanno contare i soldi
Il rame è efficace, ma costoso.

Fai attenzione! Per l'installazione in case con alimentazione centralizzata del refrigerante, si consiglia di inserire la ghisa o il bimetallo e l'alluminio si adatta perfettamente al sistema autonomo.

Lavori di montaggio

legame

Per sapere come installare un radiatore, capire i tipi di reggiatura.

La reggiatura è la procedura per collegare i tubi di alimentazione e selezione del liquido di raffreddamento. Da questo ordine dipende in parte l'efficienza del sistema di riscaldamento.

Ci sono quattro tipi:

  • lato;
  • diagonale;
  • inferiore;
  • punto.

Il più spesso praticato connessione laterale o diagonale. La diagonale è considerata la più corretta, ma con un piccolo numero di sezioni il lato non è in ritardo.

Schemi di tubazioni del convettore.

La connessione inferiore è meno razionale dal punto di vista tecnico, tuttavia è abbastanza giustificata quando si posano i tubi del riscaldamento all'interno o all'interno del plinto.

Va inoltre ricordato che con un sistema di alimentazione monotubo è necessario utilizzare un bypass e, nel caso della regolazione termostatica, è assolutamente necessario.

In un sistema a un tubo, è necessario un bypass durante la regolazione.

Fai attenzione! Il flusso del refrigerante dovrebbe sempre essere fatto dall'alto e la selezione dal basso, se non è previsto nessun altro schema.

installazione

Procediamo alla pratica.

Per cominciare, spegneremo l'acqua nel sistema, sviteremo i tappi e scarichiamo il liquido di raffreddamento dal dispositivo. Raccogliamo sezioni della nuova batteria. Quindi l'istruzione prevede lo smantellamento del vecchio convettore.

I tubi di alimentazione del liquido possono essere tagliati con una smerigliatrice in modo che sia conveniente installare un nuovo dispositivo. Anche i vecchi dispositivi di fissaggio dovrebbero essere rimossi.

Smontare il vecchio dispositivo.

Appendere il nuovo dispositivo con l'aiuto delle staffe, che vanno nel kit di montaggio. Le staffe sono solitamente fissate nel muro con i tasselli. Seguiamo la posizione orizzontale con un livello.

Seguiamo il livello.

Girare la valvola di controllo termostatico nel tubo di alimentazione e il gambo di ritorno nel foro della batteria. Nel foro opposto della stufa giriamo la gru di Mayevsky.

Montare il termostato sul tubo di alimentazione.

Avvitare il gambo nel foro inferiore della batteria, che colleghiamo alla valvola a sfera del tubo di ritorno. La regolazione in questo segmento del sistema non è utile.

Collega la linea di ritorno.

Il foro rimanente viene chiuso ermeticamente con una spina speciale, fornita nel kit nel prodotto. Alla fine del lavoro controlliamo di nuovo la posizione orizzontale.

Twist il tappo.

Fai attenzione! Le connessioni filettate sono sigillate con stoppa, fibra di juta o nastro FUM con uno speciale sigillante per alte temperature.

conclusione

L'installazione di radiatori è un compito cruciale e il comfort della vostra casa dipenderà dalla correttezza della soluzione. Guarda il video in questo articolo e impara nuove sfumature sull'argomento.

Aggiungi un commento