Radiatore dell'olio: dispositivo e principio di

Ogni anno, con l'arrivo del freddo, si ripongono grandi speranze nel riscaldamento centrale, che non sempre vengono rispettate. Una stanza fresca non è sempre favorevole alla capacità di lavoro o alle vacanze rilassanti, quindi è necessario rifornirsi di ulteriori fonti di calore. Un radiatore per il riscaldamento dell'olio come il "fornello" principale o aggiuntivo sarà una fonte di calorie termali necessarie per il comfort in casa.

Scaldabagno squisito

Dispositivo e principio di funzionamento

Esternamente, il prodotto è una custodia a fisarmonica rettangolare in acciaio cavo con 5-14 sezioni, le cui dimensioni vanno da 310x290x667 mm (LxWxH) a 630x290x657 mm. Il volume è riempito con olio minerale speciale non fino alla cima, consentendo al refrigerante di espandersi quando riscaldato. Un elemento riscaldante, un elemento riscaldante, è montato nell'involucro sul lato inferiore, di solito ce ne sono 2.

Dispositivo di riscaldamento dell'olio

Fai attenzione! L'aria all'interno delle sezioni quando interagiscono con l'olio non porta alla corrosione e alla rottura del corpo in contrasto con l'acqua.

Sul lato anteriore del dispositivo è presente il pannello di controllo, che include diversi elementi per proteggere il dispositivo da situazioni di forza maggiore:

  • reostato per mantenere una determinata temperatura,
  • fusibile (filo riutilizzabile monouso o bimetallico),
  • spesso c'è un sensore per la posizione orizzontale del dispositivo - inclinando o inclinando il radiatore dell'olio è spento,
  • protezione elettrica da surriscaldamento
  • Ci sono anche cose utili come l'illuminazione, un compartimento per un cavo, ruote e una maniglia per un facile spostamento dell'unità (il suo peso varia da 5 a 30 kg) nella stanza.

Fai attenzione! Ulteriore comodità porterà un dispositivo di raffreddamento dell'olio con un timer, che sono di due tipi. Con esso, è possibile impostare l'ora di inizio / fine o solo una di queste funzioni.

Il principio di funzionamento di un tale radiatore è che gli elementi riscaldanti - olio - corpo - aria ambiente sono costantemente riscaldati. Il calore viene trasferito sul principio della convezione a causa della forma della carcassa con prese d'aria e alette, ed è potenziato dal lavoro della ventola integrata (i modelli più semplici possono fare a meno della ventola integrata).

Il principio di funzionamento del riscaldatore

Capire i dettagli

Se confrontiamo il costo di un termoventilatore convenzionale e un riscaldatore di olio, il risultato ovviamente non sarà a favore di quest'ultimo. Le persone che hanno poca comprensione delle caratteristiche del lavoro di diversi tipi di dispositivi di riscaldamento possono essere tentati di risparmiare, che rimpiangeranno amaramente in futuro.

I punti di forza del radiatore dell'olio

Tali riscaldatori sono semplicemente perfetti per il ruolo di un generatore di calore aggiuntivo in casa.

La convenienza operativa offre una serie di vantaggi:

  • affidabilità, Tali dispositivi sono utilizzati non solo per il riscaldamento domestico, ad esempio, i radiatori dell'olio per i sistemi idraulici vengono utilizzati quando è necessario mantenere una temperatura costante dell'olio idraulico. Il compito è responsabile con esso, si comportano perfettamente bene, così che a casa la loro efficacia è piuttosto alta;
  • economia - Grazie al termostato, la stufa non funzionerà sempre. Dopo che la temperatura dell'olio nel dispositivo raggiunge il valore specificato, l'elemento di riscaldamento funzionerà in modo ciclico, attivato periodicamente quando l'olio si raffredda al di sotto della soglia specificata;
  • nessuna installazione richiesta, basta installare il radiatore nel posto giusto. I produttori spesso equipaggiano modelli pesanti con ruote e una maniglia, in modo che anche un bambino possa trasportarlo da una stanza all'altra con le proprie mani;
Le ruote girevoli faciliteranno il movimento
  • la superficie del dispositivo non è riscaldata, la temperatura massima è solitamente di circa 80 ° C (ma questo è il massimo), solitamente è compresa tra 60 e 70 ° C. Quindi puoi tranquillamente lasciare il radiatore anche nella nursery;
Il riscaldatore dell'olio è completamente sicuro.
  • se il ventilatore è fornito dal produttore, ruota a bassa velocità e non insegue la polvere intorno alla stanza, come fa un normale termoventilatore;
Diversi modelli con un ventilatore
  • i produttori producono modelli di radiatori per olio in un'ampia gamma di prezzi, in modo da poter scegliere e l'opzione di bilancio, e il modello è più costoso;
  • molto spesso, quando viene scelto un radiatore ad olio, se l'ossigeno è quasi il criterio principale. A questo proposito, non ti preoccupare, gli elementi riscaldanti non sono in contatto con l'aria, in modo che l'aria non venga bruciata;
  • a causa del riscaldamento ad olio sviluppato i riscaldatori hanno una grande superficie. Ciò aumenta il trasferimento di calore.

Fai attenzione! Quando si usano i termoventilatori, l'aria già secca in inverno diventa semplicemente insopportabile. Quindi il riscaldatore dell'olio e in questo indicatore in un premio.

Non ci sono così tanti svantaggi, tranne che:

  • ritmo lento di riscaldamento della stanza;
  • il costo, dopo tutto, il prezzo di tali dispositivi raggiunge diverse migliaia di rubli, quindi l'acquisto non sembra sempre giustificato.
Il prezzo basso non può essere chiamato a tutti i desideri

Per quanto riguarda l'energia consumata dal radiatore dell'olio, non è possibile moltiplicare semplicemente la potenza massima indicata sulla confezione per il numero di ore di funzionamento. È necessario tenere conto della natura ciclica dell'elemento riscaldante e questa cifra dipende da molti fattori (volume della stanza, temperatura dell'aria, ecc.).

Caratteristiche del radiatore dell'olio

La documentazione di solito indica tali caratteristiche di un radiatore dell'olio come:

  • potenza - caratterizza il massimo trasferimento di calore del riscaldatore. Disponibile nell'intervallo 0,5-3,0 kW, ma l'alta potenza non significa che possa sostituire completamente il riscaldamento centrale;
  • protezione dall'umidità - solitamente questo parametro non è particolarmente attento, ma ne varrebbe la pena. È possibile capire se il riscaldatore ha una tale protezione marcando, quindi la designazione IP20 significa che tale protezione è completamente assente, IP24 fornisce protezione contro gli schizzi d'acqua, IP21 è una variante intermedia (protezione contro le gocce);
  • anche nei dispositivi moderni c'è uno scomparto in basso per riporre il cavo, è molto comodo, non devi inciampare costantemente su di esso quando il radiatore è spento;
La foto mostra che il cavo è nascosto nella parte inferiore del riscaldatore.
  • per quanto riguarda la tensione, tutti gli scaldabagni funzionano a 220V, quindi in questo caso sono universali;
  • Anche nella documentazione, il produttore di solito specifica le dimensioni del riscaldatore. La loro larghezza e altezza sono paragonabili ai radiatori tradizionali, c'è una grande variazione di valori in profondità, ci sono sia varianti sottili in vendita (circa 10 cm di spessore) che varianti più impressionanti (20-30 cm).

Farina di scelta

Dal momento che quando si sceglie ognuno deve risolvere gli stessi problemi, è possibile elencare le principali sfumature che meritano attenzione.

Le istruzioni per la selezione saranno le seguenti:

  • In primo luogo è necessario prestare attenzione alla potenza termica del dispositivo, dopo tutto, è selezionato per riscaldare l'alloggiamento. In media, 5-7 sezioni di radiatori di dimensioni standard dovrebbero essere sufficienti per una stanza di 20-25 m2. In generale, si può procedere dalla proporzione di 100W / 1m2;
Il potere dichiarato è vicino al reale

Fai attenzione! Se la dimensione della stanza è più grande, allora è meglio avere una stufa più grande. Altrimenti ci sarà un calo di temperatura scomodo.

  • è auspicabile che sia dotato di una ventola a bassa corrente, ciò accelera il riscaldamento della stanza;
  • non è desiderabile acquistare un modello senza termostato (anche se è improbabile che tale rarità sia in vendita);
  • È possibile acquistare immediatamente un ugello speciale per asciugare il riscaldatore della biancheria. In questo caso, la questione se asciugare i vestiti su un radiatore dell'olio non sarà un problema;
Essiccatore speciale montato sul radiatore
  • se il peso del riscaldatore è grande, allora deve essere dotato di ruote, perché dovrà essere spostato da una stanza all'altra;
  • Inoltre un'utile aggiunta alla configurazione di base sarà un contenitore con acqua (manterrà l'umidità nella stanza), e uno ionizzatore renderà l'aria buona per la salute.

Quando viene selezionato un radiatore ad olio, la classifica dei migliori produttori può essere d'aiuto. Tali riscaldatori sono usati abbastanza spesso, quindi le statistiche consentono di selezionare diversi leader.

Tali produttori come DeLonghi, Saturn, AEG, Ergo, Electrolux sono piuttosto popolari. Ciascuna di queste aziende produce modelli di riscaldatori in un'ampia fascia di prezzo, in modo che l'acquisto possa essere scelto per qualsiasi budget.

Alla fine

Il radiatore dell'olio domestico è una grande aggiunta al sistema di riscaldamento centralizzato. La cosa principale con l'acquisto è capire che questa è un'aggiunta al sistema di riscaldamento convenzionale, e non la sua sostituzione. È preferibile utilizzare tali riscaldatori in caso di forti gelate, quando il riscaldamento convenzionale non funziona o durante un periodo in cui il riscaldamento è già stato disattivato e il clima è piuttosto freddo.

Il video in questo articolo descrive le sottigliezze di scegliere un riscaldatore di olio adatto.

Aggiungi un commento