Radiatori di riscaldamento 300 mm: i principali tipi e

Oggi in vendita puoi trovare radiatori di riscaldamento con altezza di 300 mm. Che cosa ha causato l'uso di tali dimensioni e dove tali dispositivi di riscaldamento possono essere utilizzati?

La gamma di radiatori per riscaldamento di marche nazionali ed estere è ampia e in continua espansione. I dispositivi in ​​vendita si differenziano per il tipo di materiali utilizzati nella produzione, il design estetico, il tipo di portatore di calore utilizzato, le dimensioni dei telai e la configurazione.

Radiatore tubolare in acciaio all'interno dell'abitazione

I radiatori alti 300 mm, tra la varietà di riscaldatori, sono quasi i più compatti.

Fino a poco tempo fa avevo bisogno di batterie con un piccolo interasse, ma oggi, se lo desideri, puoi acquistare modelli compatti in acciaio, ghisa e alluminio. Inoltre, le linee di modelli di dispositivi con dimensioni compatte comprendono sia modifiche di sezione che di pannello.

Consideriamo più in dettaglio quali sono le caratteristiche di prestazione di questi dispositivi.

Caratteristiche dell'applicazione

Tabella di compatibilità dei materiali durante la costruzione di sistemi di riscaldamento

Le istruzioni per l'uso di dispositivi di riscaldamento compatti non sono molto diverse dall'uso di controparti a grandezza naturale.

Ma ci sono alcune differenze, e tra queste notiamo:

  • la possibilità di montare le proprie mani in stanze con grandi vetrate e una piccola distanza dal pavimento al davanzale;
  • possibilità di montaggio lungo l'intera parete, utilizzando un numero maggiore di sezioni rispetto a quanto consueto durante il funzionamento di dispositivi di dimensioni standard;
  • la possibilità di decorare secondo la decorazione interna.

Importante: le batterie compatte rappresentano un'ottima soluzione per l'installazione nelle stanze dei bambini. Dopo tutto, se l'installazione viene eseguita correttamente, i bambini saranno in grado di utilizzare il riscaldatore come un banco caldo.

Tenendo conto del basso trasferimento di calore, tali dispositivi possono essere installati non sotto le finestre, ma lungo una parete fredda al fine di prevenire la comparsa di muffa. Anche in questo caso, i riscaldatori compatti sono una soluzione ottimale per riscaldare piccoli bagni, dove non c'è abbastanza calore, ma l'utilizzo di radiatori di dimensioni normali a causa delle loro dimensioni non è pratico.

Principali varietà

  1. Un moderno radiatore in ghisa di 300 mm è un dispositivo compatto con una distanza centrale di 300 mm con una lunghezza media di una sezione di 90-100 mm.

Le sezioni sono realizzate in ghisa di marca SCh-10. Per la produzione di capezzoli utilizzati in acciaio di grado 08 PS o in ghisa marca KCH30-6-F.

Dispositivo di riscaldamento in ghisa con interasse corto

Ad esempio, si consideri il radiatore in ghisa ms 140 300.

Tra le caratteristiche tecniche del prodotto, segnaliamo quanto segue:

  • La possibilità di operare in sistemi centrali e autonomi in edifici a scopo abitativo, pubblico e industriale.
  • Temperatura massima del liquido di raffreddamento non superiore a + 130 ° С
  • Flusso di calore fino a 0,120 kW a una pressione operativa non superiore a 0,9 MPa.
  • Il design del dispositivo è a due canali sezionali.
  • Il peso di una sezione con una lunghezza di 93 mm non è superiore a 5,7 kg con nipples e tappi già installati.
  • Il volume di una sezione è 1,11 l.
  • Tipo di radiatore - a due canali sezionali.
  1. I moderni radiatori in alluminio da 300 mm sono strutture componibili con i seguenti vantaggi:
  • piccolo peso, in confronto con la massa di analoghi su ghisa;
  • alta emissione di calore e, di conseguenza, la capacità di riscaldare rapidamente la stanza;
  • piccolo volume interno e, di conseguenza, basso peso nello stato sfruttato e basso carico sulle pareti;
  • aspetto eccellente che si adatta alla maggior parte degli interni moderni;
  • prezzo ragionevole rispetto al costo delle moderne batterie in ghisa.

Importante: tali dispositivi di riscaldamento sono esigenti sulla qualità del liquido di raffreddamento. Se il liquido di raffreddamento ha particelle solide e sospese, che è tipico dei sistemi di riscaldamento centrale, il volume interno delle sezioni sarà più intensamente ossidato e gradualmente collassato.

Gamma di dimensioni della batteria in alluminio

Quando si utilizzano radiatori in alluminio in sistemi autonomi, la prospettiva della corrosione non è critica.

  1. Il radiatore bimetallico da 300 mm è un'alternativa alle controparti interamente in alluminio. Si tratta di un design a due componenti in cui l'involucro esterno è in alluminio e il guscio interno delle sezioni è stampato in acciaio. Di conseguenza, il riscaldatore ha ottenuto una maggiore resistenza ai processi corrosivi senza sacrificare i parametri di trasferimento di calore.

Le batterie bimetalliche esternamente compatte non si differenziano dalle strutture in alluminio, il che le rende un'ottima soluzione per l'uso in interni moderni.

Il dispositivo è una batteria di design bimetallico.

Tra le principali caratteristiche delle batterie bimetalliche, notiamo quanto segue:

  • Trasferimento di calore 170-190 watt;
  • Pressione nominale 16-35 atmosfere (a seconda del produttore e del modello);
  • La temperatura massima di esercizio del portatore di calore è +90? С;
  • Risorsa operativa non inferiore a 15-20 anni.
  1. I radiatori a pannelli in acciaio con una distanza interassiale di 300-400 mm rappresentano una soluzione popolare, molto richiesta quando si organizzano stanze con una finestra con doppi vetri su tutta la parete. Tali dispositivi si possono vedere nelle vetrine dei negozi, così come nella progettazione di moderni appartamenti e case di campagna con una grande vetrata.
Nella foto è una batteria in acciaio a basso pannello

Le batterie del pannello sono utilizzate principalmente nell'assemblaggio di sistemi autonomi, ma se necessario possono essere utilizzate in impianti di riscaldamento centralizzato. L'unica cosa che dovrebbe essere considerata quando si scelgono tali dispositivi è che sono progettati per una bassa pressione operativa, rispetto alle controparti in ghisa e metallo.

  1. Le batterie tubolari d'acciaio con un piccolo interasse sono un prodotto relativamente nuovo che è apparso recentemente sul mercato nazionale.. Il vantaggio delle strutture tubolari è il loro aspetto attraente e la sicurezza d'uso dovuta all'assenza di spigoli vivi.
Prodotti tubolari in acciaio

Gli svantaggi includono il basso trasferimento di calore rispetto alle controparti più tradizionali. Inoltre, il prezzo delle batterie tubolari è molto più alto del costo dei progetti di sezioni.

conclusione

Abbiamo elencato i principali tipi di radiatori per il riscaldamento con un piccolo interasse. Ora puoi scegliere il dispositivo adatto per l'uso in casa o appartamento. Per scegliere un radiatore più semplice, ti consigliamo di guardare il video in questo articolo.

Aggiungi un commento