Radiatori sezionali: il dispositivo del dispositivo

A parte il fatto che diversi metalli vengono usati per produrre batterie, il design del radiatore stesso può differire. In particolare, è possibile soddisfare sia i radiatori modulari (sezionali), sia quelli solidi. Ogni tipo ha una serie di vantaggi e per una scelta informata è meglio considerare più dettagliatamente in quale situazione sono adatti i radiatori termici sezionali bimetallici e quando i modelli completi si adatteranno.

Radiatore sezionale

Radiatore monoblocco e sezionale del dispositivo

Il dispositivo della batteria di riscaldamento dipende dal materiale utilizzato:

  • I classici radiatori in ghisa presuppongono la presenza di 1 o 2 canali per la circolazione del liquido di raffreddamento. Sono prodotti, di regola, sezioni separate, separate tra loro attraverso un capezzolo con fili sinistri e destri su lati diversi;
Anche le batterie in ghisa sono fabbricate in sezione

Fai attenzione! Quando si gira il capezzolo le sezioni adiacenti sono strettamente attratte l'una dall'altra, ma questo non è sufficiente per garantire la tenuta del giunto. Pertanto, le guarnizioni di tenuta sono necessariamente utilizzate.

  • I modelli in alluminio sono diversi in quanto anche ogni singola sezione può essere composta da diversi elementi. Naturalmente, più articolazioni non ne traggono beneficio;
  • Il radiatore sezionale in acciaio è caratterizzato da un'elevata resistenza e capacità di resistere all'alta pressione nell'impianto di riscaldamento. Inoltre, la temperatura di esercizio del liquido di raffreddamento può essere aumentata a una temperatura superiore a 100? С. Per quanto riguarda i tipi di costruzione, può essere componibile, a pannello e tubolare (registro), l'acciaio consente ai produttori di utilizzare quasi il tipo di costruzione;
  • Recentemente, i radiatori bimetallici sono diventati popolari, in cui il refrigerante circola attraverso tubi di acciaio, ma le alette sono fatte di tubi di alluminio. Può anche verificarsi una combinazione di rame + alluminio.
La foto mostra che le alette in alluminio sono posizionate sulla parte superiore del tubo di acciaio.

L'uso di alette in alluminio riduce il peso e garantisce un rapido riscaldamento del radiatore. Nei modelli moderni, il design delle nervature è ottimizzato in modo che l'aria si muova nella direzione dal basso verso l'alto. Cioè, nella parte inferiore viene presa aria fredda, e nella parte superiore è già riscaldata.

Modello di movimento dell'aria

Tra le caratteristiche del design, è possibile notare la presenza di irrigidimenti aggiuntivi tra piastre di alluminio. I produttori lo scrivono nella dignità dei loro radiatori, ma in realtà non vi è alcun particolare vantaggio da questa innovazione e il prezzo aumenta leggermente. Tuttavia, la maggior parte delle batterie si blocca semplicemente sul muro e non subisce uno stress meccanico significativo durante il funzionamento, quindi un'alta rigidità non è semplicemente necessaria.

Caratteristiche di funzionamento e selezione del radiatore

Le differenze nel design influenzano non solo l'aspetto del radiatore. La sua capacità termica e affidabilità di funzionamento dipendono da essa (più giunti, più punti deboli possono causare perdite in futuro).

Confronto di radiatori monolitici e solidi

Al momento, vengono spesso utilizzate batterie di riscaldamento sezionali. Ciò può essere spiegato dal fatto che, a causa del cambiamento nel numero di sezioni, è semplicemente più conveniente per i produttori regolare la potenza termica dell'intero dispositivo.

Di regola, il lavoro è strutturato come segue:

  • le sezioni standard sono emesse (potenza termica di uno raggiunge 170-200 W);
Aspetto di una sezione
  • quindi la batteria è assemblata da sezioni in fabbrica. Prende già in considerazione le dimensioni della stanza.

Fai attenzione! In linea di principio, puoi anche rimuovere sezioni inutili con le tue mani, o viceversa, aggiungere quelle mancanti. Ma non vi è alcuna garanzia che durante il montaggio della batteria, sarà possibile ottenere nuovamente la tenuta dei giunti tra le sezioni, quindi è meglio non rischiare.

Ci sono un paio di inconvenienti significativi nella struttura prefabbricata:

  • articolazioni - potenziali fonti di problemi in futuro;
  • Tale batteria è progettata per una pressione standard nell'impianto di riscaldamento, ovvero l'uso di refrigerante con una temperatura di funzionamento superiore a 100? С non è raccomandato.

Ci sono in vendita e modelli solidi di radiatori. Tutta la differenza sta nel fatto che la batteria viene prodotta immediatamente a grandezza naturale. Cioè, i tubi di acciaio agiscono come un telaio (il liquido di raffreddamento circola lungo di esso) e alette di alluminio sono installati su di esso in fabbrica.

Radiatore di riscaldamento monopezzo

In questo modello, lo svantaggio è che è impossibile aumentare la capacità termica del dispositivo aggiungendo ulteriori sezioni. Ma nei vantaggi dovrebbe essere registrata l'opportunità di aumentare la pressione nel sistema di riscaldamento e la temperatura del liquido di raffreddamento a 120-150 gradi. Tali radiatori sono ideali per un sistema di riscaldamento autonomo.

Cosa cercare quando si sceglie

Le istruzioni per la scelta sono generalmente ridotte ad un semplice calcolo della potenza termica minima richiesta dal dispositivo, in base all'area della stanza. È possibile utilizzare il metodo semplificato e procedere dal fatto che a 10m2 è necessario almeno 1 kW di capacità termica della batteria (questo valore dovrebbe essere indicato nella documentazione per il riscaldatore).

Fai attenzione! La dipendenza data è valida solo per i soffitti con un'altezza di 2,7 m, ma se i soffitti sono alti, il risultato ottenuto dovrebbe essere aumentato di circa il 15%. Inoltre, quando si determina la potenza termica richiesta, si dovrebbe tenere conto del numero di finestre e porte nella stanza, del tipo di isolamento, posizionamento, ecc.

Consigli indicativi per la carica della batteria, a seconda del filmato

Oltre al trasferimento di calore, si dovrebbe prestare attenzione a tutti i tipi di cose utili come le staffe da pavimento o un portasciugamani.

Ti permetteranno di usare la batteria per risolvere piccoli problemi domestici:

  • portasciugamani per radiatori sezionali è un dispositivo utile che consente di asciugare asciugamani, magliette e altri piccoli oggetti intorno alla batteria. Esternamente, sembra un tubo di metallo (acciaio inossidabile), che viene inserito nei supporti di plastica. I supporti sono realizzati sotto forma di fermagli con feritoie, vengono semplicemente messi sulla piastra di alluminio, per installare una tale aggiunta alla batteria deve avere almeno 6 sezioni;
Portasciugamani semplice

Fai attenzione! Se si tenta di asciugare i vestiti sul radiatore stesso, c'è il grande rischio di bruciarli semplicemente, le alette si riscaldano a temperature elevate e strisce di colore marrone possono rimanere sul tessuto. Il portasciugamani rende impossibile il contatto con il radiatore in tessuto e metallo.

  • la staffa da pavimento è buona perché consente di mantenere il muro sano e salvo. Particolarmente rilevanti sono tali sistemi di fissaggio in stanze con finestre grandi, dove la batteria sotto il davanzale non può essere sistemata.
Una delle opzioni per la staffa da pavimento

Qualsiasi supporto da pavimento per radiatori sezionali ha lo stesso design: una gamba in plastica o metallo con un'altezza regolabile, c'è una rientranza nella parte superiore per un comodo posizionamento del radiatore e una clip metallica.

Le differenze possono risiedere nel tipo di serratura - può essere utilizzata una barra d'acciaio curva con una filettatura alle estremità o una catena composta da singole parti mobili. Quando si seleziona la staffa, è necessario tenere in considerazione la lunghezza della batteria, se è piuttosto massiccia e supera le 10 sezioni, quindi oltre alle staffe sui lati, è necessario aggiungere anche 1 al centro del radiatore. Se ciò non avviene, la batteria si affloscia ed è possibile fluire attraverso i giunti nella parte inferiore.

Staffa da pavimento

Alla fine

Le batterie sezionali sono diventate così saldamente radicate nella nostra vita che molte persone non sospettano nemmeno l'esistenza di quelle integrali. Nel frattempo, in situazioni individuali, è l'intero radiatore che può essere preferibile, perché possono sopportare più pressione nel sistema e la temperatura del refrigerante può essere aumentata del 40-50% rispetto a un sistema di riscaldamento convenzionale.

Le informazioni proposte ti permetteranno di fare una scelta: il video in questo articolo mostra il dispositivo delle staffe per i termosifoni.

Aggiungi un commento