Riscaldamento moderno da polipropilene fai da te per un

L'introduzione di nuovi materiali per lavorare con i dispositivi idraulici consente di apprendere una nuova professione a persone che in precedenza non avrebbero mai deciso di condurre tali esperimenti. Con l'aiuto di tubi in polipropilene e uno speciale saldatore, è diventato possibile riscaldare in un appartamento o in una casa privata senza coinvolgere squadre professioniste. Allo stesso tempo, le saldature in termini di affidabilità non sono peggiori di quelle degli specialisti. Oggi diremo come riscaldare il polipropilene nella tua casa.

Bello riscaldamento in polipropilene di una casa privata

Vantaggi dei tubi in polipropilene

Prima di scegliere il metallo o il polipropilene per il riscaldamento, suggeriamo di conoscere i vantaggi di quest'ultimo rispetto ad altri materiali:

  1. Non ha paura della corrosione.
  2. Ha una bassa conduttività termica, ciò che fornisce solo piccole perdite di temperatura del vettore di calore.
  3. La superficie interna rimane perfettamente liscia per tutta la sua durata., quindi, non ci sono depositi su di esso come su tubi metallici.
  4. Il prezzo del materiale è uno dei più bassi., Pertanto, gli oleodotti sono molto più economici dei tubi di metallo e di plastica.
  5. Il polipropilene non reagisce ai media aggressivi..
  6. Il materiale ha un certo coefficiente di plasticità., che ti permette di fare curve nel percorso della linea termica.
  7. Il riscaldamento in polipropilene resiste a rapide variazioni della temperatura del liquido di raffreddamento.
  8. A causa delle elevate proprietà di isolamento acustico, il movimento dell'acqua attraverso i tubi avviene quasi senza audio.

Consiglio: installando tubi in polipropilene, saprete che in caso di congelamento del liquido refrigerante nel sistema, il tubo non scoppia, ma si estende.

  1. Lunga durata, facile installazione a mano.
Come eseguire autonomamente il riscaldamento da polipropilene

Al momento dell'acquisto di un materiale, si consiglia di studiare attentamente i segni sul tubo, in quanto vengono prodotti non solo per il riscaldamento, ma anche per l'approvvigionamento di acqua fredda.

Consiglio: dare la preferenza a marchi e fornitori collaudati che da tempo si sono dimostrati sul mercato.

Scegliendo polipropilene o metallo-plastica, si noti che nel secondo caso, i raccordi dei componenti saranno molto più costosi e non saranno in grado di sopportare la stessa pressione di trasferimento del calore di quelli in polipropilene.

Preparazione per il lavoro

Prima di installare il polipropilene per il riscaldamento, è necessario innanzitutto preparare:

  • uno strumento speciale: un saldatore con ugelli, con il quale verrà svolto il lavoro principale;
  • nastro di misurazione per misurare elementi della condotta;
  • staffa;
  • marcatore;
  • riscaldatore di merilonovo;
  • apparecchio per fissare la condotta al muro;
  • tubi di polipropilene;
  • forbici per il taglio di plastica (è possibile acquistare o affittare);
  • Accoppiamenti lkz nhe ,, angoli e adattatori.
Elementi e accessori per il riscaldamento da polipropilene

Scegliere un sistema di riscaldamento

Dal propilene può essere raccolto come uno schema di riscaldamento aperto o nascosto. Considera come montarli ognuno di essi:

nascosto
  1. In questo caso, dovrai pre-creare delle scanalature nel muro, che poi puoi intonacare o camuffare con la finitura, o posare i tubi del riscaldamento sotto il rivestimento del pavimento.
  2. Il vantaggio è che l'area utile della stanza verrà preservata e il suo aspetto non rovinerà le condutture.
  3. Siate pronti a sacrificare con questo aumento dei costi di installazione, tempo e aumentare la complessità del lavoro.
aperto
  1. Alta velocità di lavoro.
  2. Dovremo capire come nascondere le tubazioni indesiderate. Ad esempio vicino ai termosifoni è possibile utilizzare tende normali.
  3. Richiede una maggiore precisione.
  4. Vi è un accesso diretto alle condotte in polipropilene.
Aprire lo schema elettrico

Raccomandazioni di specialisti

Con la consulenza di autoriparatori di professionisti può svolgere un ruolo significativo.

Scopriamo alcune delle sfumature del sistema di riscaldamento in polipropilene:

  1. Saldare i tubi meglio con un assistente, soprattutto quando si esegue questo lavoro per la prima volta.
  2. Assicurarsi che la temperatura dell'aria ambiente durante i lavori di saldatura sia superiore a + 5 ° C. Altrimenti, si formerà una zona termica attorno alla saldatura.
  3. Pratica su frizioni a basso costo prima di iniziare il tuo lavoro principale. Di conseguenza, puoi saldare i tubi senza surriscaldare la loro superficie.
  4. Dopo il riscaldamento, fissare l'immobilità della connessione fissandola per 10-15 secondi.

Suggerimento: in caso di sostituzione di vecchi tubi metallici con tubi in polipropilene, è necessario utilizzare una tabella di corrispondenze di diametri di tubi di varia produzione. Non dimenticare di prendere in considerazione il rapporto tra la pressione e la temperatura del liquido di raffreddamento nel sistema.

  1. Collegare ai radiatori dal tubo di ingresso principale O20 con uno spessore di 3,4 mm, che è simile al metallo-O16 con uno spessore di 2 mm.

processo

Di seguito è riportata un'istruzione passo-passo sui lavori di installazione:

  1. Effettuare un calcolo preliminare della guarnizione di mandata e di ritorno se si utilizza la versione a due tubi.
  2. Calcola la lunghezza dei segmenti per ciascuna sezione.
  3. Specificare i tipi di raccordi per tubi.
  4. Determinare dal libro di consultazione in base ai diametri dei prodotti utilizzati, al tempo di saldatura delle articolazioni e al loro raffreddamento.
  5. Lavorare con gli elementi del sistema iniziano dopo che si riscaldano alla temperatura impostata nella stanza per la saldatura, in modo che la plastica non si incrini.
  6. Misura in base al calcolo del filmato dei prodotti e applica un punto di taglio con un pennarello.
  7. Prendi una forbice speciale e fai un taglio perpendicolare.
In una foto - taglio di un tubo di polipropilene con speciali forbici.
  1. Pulire entrambi i bordi prima di lavorare con una soluzione alcolica e rimuovere lo sporco con un panno asciutto.
  2. Installare una punta pre-sgrassata che corrisponda al diametro della sezione sull'unità di saldatura. Installalo orizzontalmente e riscaldalo a 260 ° C.
  3. Posizionare i raccordi ei tubi preparati nei fori del riscaldatore, osservando la posizione orizzontale.
  4. Seleziona l'orario in base alla tabella e riscalda gli elementi.
  5. Estrarre con cura le parti, inserire il tubo nel raccordo e mantenere saldamente il tempo necessario.

Suggerimento: non torcere le parti collegate fino a quando non sono completamente fredde. Quindi la saldatura può fornire un alto livello di affidabilità.

Durante il funzionamento, i tubi in polipropilene possono abbassarsi a causa del liquido di raffreddamento caldo che circola attraverso di essi. Pertanto, è necessario fissarli al muro ogni 300-500 mm con l'aiuto di clip.

Армированный стекловолокном полипропилен может выдерживать /></div><p></p><p>Il polipropilene rinforzato è anche usato per il riscaldamento, che è in grado di sopportare un aumento a breve termine della temperatura del liquido di raffreddamento a +95? С, in modo ottimale - circa + 60 ° С.</p><h2>conclusione</h2><p align=

I moderni materiali per la sistemazione dei locali residenziali consentono di realizzare autonomamente il sistema di riscaldamento. Nel nostro caso, il polipropilene è una vera scoperta per chi vuole e cerca di rendere la propria casa più confortevole. Il video nell'articolo fornirà l'opportunità di trovare ulteriori informazioni sull'argomento sopra.

Aggiungi un commento