Serbatoio di espansione per il riscaldamento: cosa serve,

Lo scopo diretto del serbatoio di espansione è quello di assorbire l'acqua in eccesso, che si forma come conseguenza del riscaldamento di questo trasportatore di calore. Il fatto è che le molecole d'acqua nello stato caldo si espandono un po ', e se non ci fosse un tale dispositivo ricevente, l'umidità troverebbe il punto più debole della linea e il flusso a questo punto.

Inoltre, il dispositivo svolge anche un'altra funzione: dopo che il refrigerante si raffredda, sembra "dare" al sistema la quantità mancante di liquido.

Foto del serbatoio collegato al riscaldamento

Questo elemento, infatti, è un normale contenitore che viene installato sull'intera linea di riscaldamento. Ma, naturalmente, qui ci sono sfumature: comprendiamo tutto in modo coerente e dettagliato.

La versione più semplice dell '"expander" per il riscaldamento senza circolazione forzata

Tale riscaldamento di solito consiste di tre elementi: una caldaia, radiatori o solo tubi, nonché un serbatoio. Non ci sono pompe qui - il refrigerante si muove lungo la linea in modo naturale.

Circuito di riscaldamento con circolazione d'acqua naturale

In questo caso, nel sottotetto è installato un vaso di espansione di un sistema di riscaldamento di tipo aperto, solitamente realizzato in modo indipendente. Da cosa esattamente possiamo fare la capacità nella tabella qui sotto.

Costruzione iniziale: Caratteristiche di utilizzo come un serbatoio:
1. lattine di alluminio Questi contenitori, di regola, sono presenti in quasi tutte le famiglie. Sono molto convenienti, perché pesano poco e hanno un volume abbastanza buono.Per quanto riguarda le carenze, possiamo distinguere un momento come l'impossibilità di creare un punto di connessione saldato tra il contenitore e il tubo. Tutto dovrà essere fatto meccanicamente, e questo significa che tali aree avranno bisogno di un monitoraggio costante delle perdite.
2. Prodotti da bombole di gas e lamiera d'acciaio. L'opzione è buona perché è possibile utilizzare la saldatura per i giunti: ciò consente di ottenere la massima tenuta delle articolazioni. Inoltre, l'acciaio di questo tipo ha un'eccellente resistenza agli urti meccanici: se parliamo delle carenze, probabilmente questo è il rischio di ruggine, che intaserà gradualmente tubi e radiatori.

In generale, si scopre che sia per le strutture artigianali - entrambe le opzioni sono buone, basta guardare a ciò che è più facile da ottenere e montare.

Espansore fatto in casa

Presta attenzione a due punti importanti! In primo luogo, i serbatoi che vengono messi nelle soffitte devono essere isolati in modo che l'acqua in essi non congelare. E, in secondo luogo, è molto importante prevenire l'evaporazione dell'acqua: un coperchio stretto o un normale olio di girasole aiuterà qui.

In quest'ultimo caso, un po 'di olio viene versato nel contenitore - forma uno strato di "pellicola" sulla superficie dell'acqua, e questo strato impedisce all'umidità di evaporare. Questo è il trucco.

Per quanto riguarda l'isolamento, è molto semplice eseguire questa operazione - è sufficiente avvolgere il barattolo con vecchie giacche, maglie, ecc.

In linea di principio, tali progetti fatti in casa sono abbastanza pratici - come il tempo ha dimostrato, hanno servito per decenni per anni senza particolari problemi.

Capiremo come sono installati.

Installazione di cisterne "artigianali"

Principio di montaggio

Lo schema di lavoro è solitamente il seguente:

  1. Da qualsiasi punto del sistema si alza un tubo verticale.
  2. Nel posto giusto si sovrappongono il foro praticato per il passaggio del tubo.
  3. L'autostrada è "passata" attraverso la sovrapposizione.
  4. Sul fondo del serbatoio c'è un foro dello stesso diametro del tubo.
  5. Il tubo è inserito nella parte inferiore del barattolo e quindi la connessione è sigillata. Ciò avviene mediante saldatura (se il serbatoio è in acciaio) o con dadi ordinari, ad esempio con una lattina di alluminio o di plastica. In quest'ultimo caso, alla fine della linea è necessario tagliare il filo del tubo con un dado manuale.
Spargitore attico

Come puoi vedere, non c'è nulla di difficile in questo tipo di lavoro.

Suggerimento: se si realizza un serbatoio di espansione in acciaio dell'impianto di riscaldamento con le proprie mani, provare a organizzare tutto in modo che contenga il minor numero possibile di saldature, angoli ecc. Il fatto è che queste aree sono maggiormente a rischio di perdite.

Ora parliamo di prodotti di fabbrica con un principio d'azione completamente diverso.

Vasche di espansione chiuse

Tali contenitori sono progettati per l'installazione interna. Possono essere inseriti in cucine, bagni, corridoi, ecc. La cosa più importante che è importante capire è che questi prodotti sono gestiti in sistemi con pompe di circolazione aggiuntive.

Autostrada con pompa

Inoltre, è necessario sapere che, all'interno di una cisterna chiusa, non c'è un vuoto continuo, ma una membrana speciale (di solito è fatta di gomma).

La membrana qui è necessaria per due scopi:

  1. Per creare la pressione desiderata, sotto l'influenza di quale acqua tornerà nel sistema.
  2. Al fine di essere in grado di livellare la forza del colpo d'ariete.

Se più, quindi "funziona" è molto semplice:

  • La gomma pera viene utilizzata per raccogliere l'acqua in eccesso.
  • Il gas o l'aria vengono pompati tra le pareti della membrana e il serbatoio stesso. - Si scopre che crea una forza di pressione, che agisce sulla pera.
  • L'aria viene pompata attraverso il capezzolo utilizzando una normale bicicletta o una pompa del motore..
  • La membrana è abbastanza flessibile e durante l'"entrata" l'acqua si estende gradualmente.. Questo ti permette di prendere shock idraulici, piuttosto che indirizzarli alle pareti metalliche.
  • I carichi idraulici stessi, le gocce si verificano abbastanza spesso nei sistemi in cui operano le pompe - questi sono i dispositivi che sono le fonti, la causa dei colpi, dal momento che tendono ad accendersi e modificare la potenza del flusso d'acqua.
Diagramma del dispositivo di tipo chiuso

Per quanto riguarda il serbatoio stesso, l'istruzione per la sua fabbricazione in fabbrica è tale che solitamente ha nel mezzo giunti di collegamento attorno al suo intero asse. Esattamente queste cuciture e hanno paura del colpo d'ariete.

In linea di principio, il design qui è abbastanza premuroso e sicuro.

  1. Trovando l'acqua all'interno della pera, e non all'interno del guscio metallico, si scopre che non c'è contatto di acqua con l'aria, che protegge tutte le superfici in acciaio del sistema nel suo insieme dall'ossidazione. Ovviamente, il processo continua ancora, ma almeno non così intenso come nel caso di serbatoi di espansione di tipo aperto.
  2. I serbatoi sono molto compatti in termini di dimensioni: questo consente di montarli praticamente in qualsiasi punto, senza perdere spazio prezioso.
  3. La membrana è così sigillata che diventa impossibile il problema principale dei prodotti di tipo aperto: l'evaporazione dell'umidità.

Si prega di notare che nei prodotti di tipo chiuso ci sono alcuni svantaggi. In particolare, si riferiscono direttamente alla membrana. Il fatto è che la gomma ha la proprietà di microcracking nel tempo, il che porta alla perdita di pressione dell'aria e di ingresso di acqua nello spazio del serbatoio stesso, rispettivamente.

Suggerimento: non acquistare prodotti di dubbia provenienza e quelli che sono sospettosamente bassi. Utilizzare prodotti di marchi famosi, e quindi il prodotto durerà il più a lungo possibile e senza problemi.

Sembra una membrana

E prima di considerare come installare un serbatoio così ampio del sistema di riscaldamento con le proprie mani, cerchiamo di toccare un altro punto importante.

Che volume mettere il serbatoio

Espansori di diverse dimensioni

In effetti, qui c'è una regola approssimativa: basta aggiungere il 15% al ​​volume d'acqua esistente e rendere la capacità dello spostamento corrispondente.

Tuttavia, questo approccio è troppo approssimativo - è meglio usare una formula speciale, grazie alla quale il tuo sistema sarà il più efficiente, sicuro ed economico possibile.

La formula qui è: V = E x C / (1 - Pmin / Pmax) / Kzap

Lo analizzeremo in dettaglio:

  • C è la quantità totale del nostro refrigerante nel sistema.

Si prega di notare che non si tiene conto solo del volume di tubi e radiatori, ma anche della quantità di calore che si trova nella caldaia.

  • E - qui abbiamo sostituito la figura del coefficiente di espansione dell'acqua sotto l'influenza del calore. O se l'antigelo è usato nel sistema invece dell'acqua, allora prendiamo i parametri del suo coefficiente. Pertanto è necessario tenere conto della temperatura massima consentita a cui la caldaia è in grado di riscaldare il liquido di raffreddamento.
  • Pmin è il numero di atmosfere della pressione iniziale nel serbatoio di espansione.
  • Pmax è quindi l'indicatore della pressione massima ammissibile per cui è impostata la valvola di sicurezza.
  • KSAP è un coefficiente, una misura del riempimento del vaso di espansione.

Esegui semplici operazioni matematiche e otteniamo lo spostamento ottimale.

Bene, ora puoi passare direttamente alla revisione del principio della capacità di installazione.

Installazione di dispositivi chiusi

Extender montato a parete

Vale la pena notare che l'assemblaggio di un tale elemento non è particolarmente difficile, perché non richiede strumenti complessi, il cui prezzo è elevato.

In effetti, è necessario un "set" standard di tubature:

  1. passo e chiave del gas;
  2. chiave regolabile;
  3. silicone, rimorchio.

E lo stesso ordine di lavoro è qualcosa del genere:

  1. Fissare il serbatoio sul piano della parete con staffe o morsetti.

Fai attenzione! Anche se il tuo serbatoio è piccolo e non pesa troppo, è comunque meglio essere sicuro e controllare la capacità di carico del muro nel luogo in cui lo si appenderà. Il fatto è che ci sono vibrazioni possibili a causa di shock idraulici e cadute di corrente. E se il serbatoio vibra e allo stesso tempo si blocca su cartongesso, per esempio, è probabile che prima o poi cadrà semplicemente.

  1. Se la capacità è grande e si adatta a più di 30 litri, quindi non dovrebbe essere montato sulla parete, ma montato sul pavimento - sulle gambe.
Prodotti per le gambe
  1. Portiamo il tubo nel serbatoio e colleghiamo tutto con l'aiuto di dadi o adattatori speciali.
Sembra il tubo di giunzione e il serbatoio
  1. Pompiamo aria nel contenitore.
  2. Esegui acqua nel sistema.

In questo caso, è necessario controllare il livello della pressione dell'acqua - il fatto è che se è eccessivo, la membrana si rompe semplicemente.

In linea di principio, si tratta di una questione risolvibile, ma solo se si è acquistato un prodotto con una "pera" di gomma sostituibile. La membrana pressata non può essere sostituita - sarà necessario occuparsi di cambiare l'intero serbatoio.

Un esempio di pera viziata

Se parliamo di quale membrana è meglio comprare, allora non c'è una raccomandazione universale. Le "pere" pressate non sono praticamente strappate, ma se succede qualcosa, dovrai cambiare l'intero elemento. E la seconda opzione - si rompe più spesso, ma poi cambia facilmente ed economicamente.

Quindi scegli te. Questo conclude il nostro articolo.

conclusione

Abbiamo capito in modo approfondito cosa sono i serbatoi di espansione, a cosa servono, quali sono e su quali basi sono montati. Mi piacerebbe pensare che tali informazioni ti saranno utili nella pratica e sarai in grado di pianificare il sistema di riscaldamento più efficiente a casa. A proposito, puoi trovare ulteriori informazioni utili sull'argomento - nel video pubblicato nell'articolo.

Aggiungi un commento