Come piegare il tubo da soli: consigli pratici e trucchi

In questo articolo parleremo di come e dove piegare il tubo, in modo che non si incrini e sia stato sfruttato a lungo. L'argomento dell'articolo è rilevante, dal momento che oggi sul mercato è disponibile un'ampia gamma di tubi realizzati con materiali diversi.

Alcuni materiali resistono alla deformazione e successivamente non si spezzano sulla curva, mentre altri materiali non sono progettati per tali carichi. Ma quasi tutto il metallo, necessario per la costruzione di condotte, può essere piegato con le proprie mani, usando strumenti speciali.

Con il giusto approccio, il metallo si piega e non si rompe

Cosa può essere piegato e cosa no

Molti compatrioti si chiedono se i tubi di polipropilene possono essere piegati e come farlo correttamente (vedi anche l'articolo Shell per tubi: studiamo le caratteristiche e la tecnologia di installazione).

Considerare quali materiali sono soggetti a deformazione meccanica senza pregiudizio per le operazioni successive e quali no.

  • È possibile piegare quasi tutto il metallo, compresi tubi in alluminio, rame e acciaio di diversi diametri. È più difficile cambiare la configurazione di prodotti in acciaio inossidabile e leghe dure simili.

Per la corretta deformazione di tutti i metalli, senza eccezioni, è necessaria una macchina speciale per la piegatura dei tubi. L'uso di una macchina speciale non solo garantisce la qualità ottimale della curva, ma consente anche di completare l'attività con il minimo sforzo fisico.

Importante: senza una macchina speciale, puoi farlo cambiando la forma del metallo. I prodotti realizzati con questo materiale si deformano facilmente a mano, ma per mantenere la sezione trasversale nell'area di piegatura costantemente tonda, viene utilizzata una molla speciale.

  • Non piegare tubi di vari materiali polimerici che non sono rinforzati con uno strato di metallo.

Alcuni accessori per impianti idraulici dall'economia dei raccordi preriscaldano il polipropilene con un essiccatore industriale e si piegano alla forma richiesta. È inopportuno farlo, perché a causa della deformazione in combinazione con il riscaldamento, il tubo di plastica piegato avrà uno spessore di parete irregolare sul raggio esterno e interno.

Di conseguenza, il funzionamento del sistema di approvvigionamento idrico costruito sarà di breve durata, poiché sotto la pressione di un mezzo liquido, le crepe appariranno in un muro sottile con il tempo.

Importante: alcuni produttori di polipropilene, come Ekoplastik, consentono di deformare i tubi quando riscaldati con aria calda, tenendo conto del raggio minimo di curvatura pari a 8 diametri di tubo. Pertanto, prima di prendere una decisione sulla rilevanza delle opere di piegatura, familiarizzare con le raccomandazioni del produttore fornite nelle istruzioni.

Scegli lo strumento giusto

Spring: uno strumento efficace per lavorare con il metallo. Le molle sul mercato sono di due tipi: esterne e interne. Sia quello che l'altro tipo di strumento si distinguono per il prezzo ragionevole. L'utensile deve essere selezionato in base al diametro esterno o interno del tubo.

L'apparecchio è realizzato in acciaio lucido. La superficie liscia delle bobine consente di rimuovere la molla da un tubo piegato. L'uso di una molla consente lo stesso diametro della sezione trasversale in tutta la piega.

La curvatubi è una vasta gamma di macchine o dispositivi progettati per deformare il metallo, tenendo conto dell'angolo desiderato e del raggio di curvatura. I dispositivi vengono utilizzati attivamente nella costruzione di condotte per vari scopi di varie configurazioni e dimensioni.

Curvatubi di classificazione

Tutte le piegatrici per tubi moderne soddisfano i seguenti requisiti:

  • possibilità di piegatura con un angolo fino a 180 gradi;
  • la capacità di lavorare con tubi realizzati in vari materiali, tra cui alluminio, rame, acciaio e composizioni polimeriche.

Tale apparecchiatura in base al tipo di guida utilizzato è suddivisa nelle seguenti categorie:

  • Modifiche manuali, Di norma vengono utilizzati per lavori con tubi di piccolo diametro. Il dispositivo è guidato da un collare, al quale viene applicato un notevole sforzo muscolare.
  • Modifiche idrauliche - Questa è la scelta migliore per lavorare con tubi il cui diametro non superi i 3 pollici. Il funzionamento di dispositivi idraulici consente di lavorare con i tubi senza eccessivo sforzo fisico. Le piegatrici idrauliche mobili e fisse sono sul mercato.
  • Modifiche elettromeccaniche rappresentato sul mercato da dispositivi universali progettati per eseguire curve ad alta precisione. Il vantaggio principale di tali piegatrici è la capacità di lavorare con metallo a pareti sottili senza la minaccia di danni.

In base al metodo di piegatura e alla configurazione della parte operativa, lo strumento può essere:

Dispositivo tipo Arbalet
  • balestra, dove, come elemento deformante, viene utilizzata una forma di guida metallica sostituibile, scelta per un certo diametro di tubi.
Tipo di segmento dispositivo
  • segmento, dove il metallo è disegnato da un segmento speciale che avvolge il tubo attorno ad esso.
Sulla foto - macchina mandrino
  • pergolato, dove il lavoro con il metallo laminato viene eseguito sia dall'esterno che dall'interno del tubo. Questa funzione consente di utilizzare il dispositivo per modificare la configurazione dei tubi a parete sottile senza la minaccia di rottura del metallo o la formazione di pieghe sul diametro interno.

Tecnologia di piegatura dei tubi

Schema di applicazione della molla esterna

Le istruzioni per cambiare la configurazione dei tubi mediante una molla esterna sono le seguenti:

  • La molla è posta sul tubo di metallo-plastica al posto della presunta curva;
  • Quindi il tubo viene catturato con entrambe le mani ad una distanza di 20 cm dalla molla e si piega fino a ottenere l'angolo desiderato;
  • Dopo aver ottenuto l'angolo desiderato, la molla ruota intorno al suo asse e viene rimossa.
Usando la molla interna

L'uso di una molla interna è diverso in quanto il dispositivo viene inserito dal bordo del tubo, dove può essere estratto.

L'estremità piegata del tubo può essere ottenuta utilizzando una curvatubi. In questo caso, il dispositivo, in base alla sua modifica, viene adattato ai parametri richiesti. Quindi il tubo viene inserito nello spazio di ricezione e il dispositivo viene azionato da uno o un altro azionamento.

conclusione

Il tubo piegato secondo GOST è un attributo integrale della costruzione di condotte per vari scopi. Ecco perché è così importante scegliere la tecnologia e lo strumento appropriato attraverso il quale sarà possibile garantire l'alta qualità della curva e l'assenza di danni alle pareti del tubo.

Puoi trovare ulteriori informazioni utili guardando il video in questo articolo.

Aggiungi un commento