Come pulire la fuliggine del camino

Ogni proprietario di uno stabilimento balneare o di una casa con riscaldamento a stufa dovrebbe essere consapevole del fatto che durante la combustione di legna e carbone viene rilasciata la fuliggine. Questa fuliggine esfolia dalle pareti del camino e nel tempo può portare a problemi abbastanza seri. Il funzionamento del sistema di camino sarà disturbato, il che è piuttosto pericoloso, perché durante la combustione vengono rilasciate molte sostanze nocive, una delle quali è il monossido di carbonio, che può portare a gravi avvelenamenti e persino alla morte. Ecco perché la questione di come pulire il camino dalla fuliggine è molto importante e tutti hanno bisogno di sapere come farlo.

Come determinare che il camino debba essere pulito?

Come capire cosa è necessario pulire

In un momento in cui il riscaldamento delle stufe era quasi l'unico modo per riscaldare una casa, le spazzacamini pulivano i camini (soprattutto nelle aree urbane). Era una professione indipendente, con le sue sfumature e saggezza. C'erano persino segni associati ai rappresentanti di questo mestiere indubbiamente necessario. Tuttavia, con lo sviluppo delle tecnologie di riscaldamento centralizzato e la gassificazione completa, la necessità di spazzacamino è gradualmente scomparsa. Ma i bagni e i caminetti non sono scomparsi da nessuna parte, quindi ogni proprietario dovrebbe sapere come pulire la canna fumaria, soprattutto perché con le giuste abilità non è affatto difficile.

Va detto che la pulizia del camino deve essere effettuata almeno una volta all'anno. Questo di solito viene fatto immediatamente prima dell'inizio della stagione di riscaldamento. Ma spesso accade che il sistema camino sia intasato di fuliggine durante il funzionamento della stufa o del caminetto, e dall'esterno potrebbe esserci una barriera, ad esempio il fogliame attacca il tubo. Ciò significa che è necessario conoscere i segnali di base che la pulizia è già necessaria.

  • La prima cosa che devi prestare attenzione ai cambiamenti nel carico. Chiunque abbia alimentato la fornace almeno una volta sa che fornisce la capacità di controllare l'intensità della combustione. Ci sono dei tappi per i tubi e soffiano. I tappi regolano la larghezza della canna fumaria e il ventilatore fornisce il flusso d'aria, senza il quale la combustione è impossibile. Con un camino pulito, i tappi non si aprono mai completamente. In questo caso, la combustione sarà troppo intensa e il calore aumenterà con il fumo e non per riscaldare la caldaia o l'interno. Di norma, la posizione ottimale delle candele e del ventilatore viene determinata empiricamente e pertanto qualsiasi modifica sarà immediatamente rilevabile. Se è necessario aprire i tappi più largamente del solito per garantire una buona trazione, il volume del camino è diminuito. È tempo di liberarlo da fuliggine inutile.
  • Un altro segno che è ora di pulire la pipa è il colore del fumo. Se passa attraverso il camino senza incontrare resistenza, il suo colore sarà più chiaro o completamente trasparente. Se il fumo nero e vorticoso scende dal camino, questo indica un camino intasato e, di conseguenza, la necessità di pulirlo.
  • Il colore della fiamma all'interno del forno può anche indicare problemi con il camino. Il fuoco dovrebbe bruciare vivacemente e avere un colore piuttosto giallo. Se la tonalità della fiamma tende verso l'arancione, significa che i gas sopra non vanno completamente. Allo stesso tempo, viene rilasciata ulteriore fuliggine, che peggiora solo la situazione. E questo è irto di conseguenze serie, se non addirittura pericolose. 

Questi sono solo alcuni segni, ma allo stesso tempo saranno abbastanza per determinare il momento in cui la pulizia del camino diventa un'azione necessaria.

Modi per pulire il camino

Va subito detto che la pulizia della canna fumaria può avvenire in diversi modi. È necessario scegliere il più efficace e conveniente, e per questo sarà utile conoscere tutti.

Reagenti chimici

A causa dello sviluppo dell'industria chimica, una varietà di composti e sostanze utilizzate in tutte le aree della vita. Quindi, in particolare, vengono utilizzati reagenti speciali per la pulizia dei camini. Questi prodotti chimici sono solitamente richiesti per essere bruciati insieme a legna da ardere o altro combustibile usato. Come risultato della combustione, verranno rilasciate sostanze che distruggeranno l'integrità della fuliggine nel camino. La fuliggine si sbriciolerà e la rimuoverà solo dagli appositi fori di pulizia con uno scoop. Di solito questo metodo viene utilizzato insieme ad altri, ma nei casi in cui vi è un leggero inquinamento del camino, possono essere eliminati.

Reagenti chimici

Questo metodo è senza dubbio conveniente. Per pulire il camino con sostanze chimiche, non è necessario alcuno sforzo e la conoscenza specializzata non è utile. Basta aggiungere l'agente al carburante utilizzato. Alcuni mezzi chimici per pulire i camini arrivano anche sotto forma di tronchi (apparentemente, per una maggiore facilità d'uso e chiarezza).

Suggerimento: Quando si utilizzano queste sostanze è necessario attenersi scrupolosamente alle istruzioni e alle istruzioni di sicurezza.

Pulizia meccanica

Un altro modo per pulire il camino da fuliggine e fuliggine è la sua rimozione elementare con l'aiuto di vari dispositivi. In questo modo, i tubi sono stati puliti da tempo immemorabile, e va detto che non è invano. Il metodo è semplice ed estremamente efficace. Ma va detto che per pulire il tubo in questo modo bisognerà salire sul tetto, pertanto il lavoro sarà associato a notevoli rischi. Pertanto, il rispetto delle norme di sicurezza durante il lavoro è obbligatorio.

Ruff per la pulizia del camino

Il significato del lavoro sta nel fatto che con l'aiuto di speciali pennelli e spazzole il camino si libera meccanicamente della fuliggine. Per questi scopi, un pennello di spessore sufficiente viene solitamente utilizzato con un carico sospeso da esso. Vale la pena di fare una riserva che alcuni "artigiani" siano legati ai pesi delle spazzole che si adattano al diametro del tubo, il che, per usare un eufemismo, non è del tutto vero. Il fatto è che il peso ha un centro di gravità spostato, e lei può, dopo averlo acceso, rimanere incastrato in una pipa. Per ottenere i migliori risultati, è necessario utilizzare prodotti finiti che possono essere trovati nei negozi.

Quindi, con l'aiuto di semplici movimenti alternativi diretti verticalmente, si verifica la rimozione meccanica della fuliggine. Tuttavia, questo metodo ha un grosso svantaggio: solo le sezioni diritte e persino del tubo possono essere pulite. Ad esempio, un camino camino. Se c'è un camino complicato con curve, allora è necessario utilizzare mezzi chimici.

Metodi popolari

Naturalmente, parlando di come pulire il camino, non si possono ignorare i metodi popolari. Spesso non sono meno efficaci di quelli specializzati, ma meno costosi. Ad esempio, le bucce di patate possono essere utilizzate come sostituto di sostanze chimiche. Per fare questo, un secchio di pulizia a secco dovrebbe essere versato nel forno durante la combustione del carburante. Il fatto è che l'amido contenuto nella pelle della patata durante la combustione libererà sostanze che distruggeranno lo strato di fuliggine e si sbriciolerà semplicemente.

Buccia di patate

Suggerimento: Per ottenere la migliore efficienza, è meglio ripetere la procedura più volte.

Pertanto, non si verificherà solo lo smaltimento dei rifiuti alimentari, ma anche la pulizia del camino. E va detto che questo prodotto fatto in casa ha una sufficiente efficacia, soprattutto in combinazione con la pulizia meccanica. Inoltre, è completamente gratuito.

Un altro modo popolare è la pulizia della temperatura. La stufa è riscaldata da legno di aspen secco. Quando bruciano, si forma una temperatura molto elevata, con il risultato che la fuliggine brucia semplicemente. Va detto che questo metodo di pulizia è piuttosto dubbio.

Legno di pioppo

Probabilmente avrà efficienza, ma allo stesso tempo ci sarà un carico termico molto grande su tutti gli elementi della fornace e del camino, che possono portare alla loro distruzione. Questo a sua volta può causare un incendio. Quindi è meglio rifiutare questa opzione. Per completezza, possiamo menzionare l'aggiunta di naftalina sul fuoco. Quando brucia, emette sostanze che corrodono la fuliggine.

Suggerimento: Questo metodo è estremamente pericoloso, dal momento che le stesse sostanze con uguale efficienza corrodono le mucose del tratto respiratorio umano, quindi la pulizia dei camini in questo modo è severamente vietata.

La scelta del modo in cui pulire la canna fumaria dalla fuliggine accumulata deve essere scelta separatamente e per ogni caso particolare separatamente. Possiamo solo aggiungere che è meglio evitare semplicemente la formazione di uno spesso strato di fuliggine. Come misura preventiva, ad esempio, possiamo menzionare l'aggiunta di sale da cucina sul fuoco. Quindi la fuliggine semplicemente non si depositerà per qualche tempo sulle pareti dei tubi, il che alleggerirà da molti problemi.

video

Vi offriamo un video che mostra il processo di pulizia del camino con petardi.

Aggiungi un commento