Sistema di riscaldamento monotubo di una casa privata stessa

In un certo periodo della storia del nostro paese, uno dei compiti prioritari dello stato era fornire a tutti i cittadini alloggi a prezzi accessibili. "Krusciov" cominciò a essere eretto in tutta l'Unione Sovietica. Questi condomini avevano una piccola area di appartamenti e sono stati costruiti molto rapidamente. Per ridurre i costi di costruzione, ha inventato una varietà di nuovi schemi e accessori. Lo stesso vale per il riscaldamento. Per ridurre il consumo di tubi, è stato inventato un sistema a tubo singolo. Da allora, questa costruzione semplice ma piuttosto efficace è diventata ampiamente utilizzata nella costruzione di alloggi privati. In questo articolo, descriveremo come installare un sistema di riscaldamento monotubo di una casa privata con le tue mani.

Pro e contro del sistema

È facile nascondere i tubi qui.

Il sistema di riscaldamento monotubo ha i suoi lati positivi e negativi. Conoscendo queste caratteristiche, è possibile rispondere con precisione a quale sistema a un tubo oa due tubi è meglio. Quindi iniziamo con i professionisti:

  1. Il vantaggio più importante è il risparmio. Con un sistema a tubo singolo, non sono necessari ponticelli per batterie, elevatori rovesciati e altri elementi. Ciò si traduce in una riduzione quasi raddoppiata dei costi dei tubi rispetto a un sistema di riscaldamento a due tubi.
  2. È possibile regolare il flusso di refrigerante su ciascun dispositivo di riscaldamento senza un impatto significativo sul funzionamento dell'intero sistema. Ciò si ottiene installando dispositivi moderni come bilanciatori, valvole a sfera e bypass, valvole termostatiche, ecc.
  3. Un altro vantaggio può essere considerato l'estetica dell'intero sistema. Poiché il numero di tubi qui è piccolo, è conveniente nasconderlo dietro false pareti o pannelli.
Il sistema a tubo singolo è semplice

Tutto ciò rende popolare il sistema a tubo singolo. Ma vale anche la pena ricordare che lo schema di tutte le comunicazioni sarà abbastanza semplice. Ciò consente di eseguire autonomamente l'installazione del riscaldamento senza troppi sforzi.

Ma anche qui non era privo di inconvenienti e ce ne sono molti. Svantaggi del sistema:

  1. Affinché tutti i riscaldatori funzionino in modo efficiente, è necessario fornire una pressione sufficiente nel sistema. Questa circostanza porta alla necessità di installare pompe più potenti, il che porta ad un aumento dei costi operativi.
  2. Anche l'installazione della pompa di circolazione può essere uno svantaggio. Il sistema a due tubi non ha bisogno di tali apparecchiature aggiuntive, è montato solo per efficienza.
  3. Quando si sviluppa uno schema di un sistema di riscaldamento monotubo, è necessario provvedere alla posizione dei tubi in modo che il liquido refrigerante si sposti. In pratica, questa funzione comporta l'installazione di un serbatoio di espansione nel punto più alto del sistema. Di regola, questo dettaglio aggiuntivo è montato in soffitta.

Ma, nonostante questi inconvenienti, prevale l'economicità, e i sistemi di riscaldamento monotubo si trovano spesso nelle case private, soprattutto con un piccolo spazio abitativo.

Varietà di sistemi monotubo

Varietà di sistemi monotubo

Nonostante la sua semplicità, un sistema di riscaldamento monotubo presenta variazioni. Nelle case private, puoi utilizzare due tipi:

  • Sistema coerente o non regolamentato. In questo caso, il refrigerante entra a turno in ogni dispositivo, l'uscita è acqua con una temperatura inferiore, che entra nel radiatore successivo.
  • Il sistema regolamentato, la gente lo chiamava "Leningrado". Questa opzione consente di regolare il flusso del liquido di raffreddamento in ciascun radiatore. I dispositivi sono collegati all'autostrada in parallelo.

La prima opzione è considerata l'esecuzione più semplice ed economica. Ma non consente di regolare il flusso del liquido di raffreddamento, quindi le batterie che si trovano più lontano dalla caldaia, avranno una temperatura più bassa. Per questo motivo, un sistema monotubo coerente viene utilizzato solo per il riscaldamento di piccole case o stanze singole.

Regolazione del flusso di refrigerante

Il sistema "Leningrado" in termini di regolazione e riscaldamento uniforme di tutti i dispositivi è migliore. Qui c'è l'opportunità di regolare il flusso di refrigerante su ogni dispositivo con l'aiuto di valvole. Tali sistemi possono essere installati in case con una vasta area.

Oltre al principio di cui sopra, i sistemi monotubo sono divisi per il metodo di circolazione del liquido di raffreddamento. Qui ci sono tre tipi:

  • Con circolazione naturale. In questo caso, il refrigerante si sposta da un radiatore all'altro sotto l'influenza della gravità.
  • Con circolazione forzata. Tali sistemi sono considerati più efficienti della prima opzione. Per la circolazione forzata del liquido di raffreddamento viene utilizzata una pompa speciale.
  • Opzione combinata L'installazione viene eseguita secondo lo schema di un sistema a circolazione naturale e per aumentare l'efficienza viene installata una pompa di circolazione (tramite un bypass).

Il primo di questi tipi di sistema funziona efficacemente solo con una piccola lunghezza della traccia, per questo motivo viene utilizzato solo in case con una piccola area riscaldata. Per migliorare la circolazione, è consigliabile installare un collettore di accelerazione subito dopo la caldaia. Questo progetto comporta il sollevamento del tubo di alimentazione fino a un metro o un metro e mezzo sopra il livello del primo radiatore. Dovrebbe anche essere installato un serbatoio di espansione aperto situato nel punto più alto del sistema.

Caldaia a pavimento elettronicamente dipendente

Nonostante la sua minore efficienza, il sistema con la circolazione naturale del refrigerante è piuttosto popolare. Ciò è dovuto alla non volatilità. Se la casa ha una caldaia elettronica a pavimento, quindi un'interruzione di corrente non influenzerà il funzionamento del sistema di riscaldamento.

Suggerimento: Più efficiente, ma allo stesso tempo, un progetto con circolazione forzata del refrigerante è considerato dipendente dall'elettricità. Tali sistemi possono avere un contorno lungo e non uno. In quest'ultimo caso, sono installate diverse pompe di circolazione separate per ciascun circuito.

Se si verificano frequenti interruzioni di corrente nella propria zona e viene installata una caldaia a pavimento elettronica dipendente, è consigliabile installare un sistema a un tubo combinato. In questo caso, in assenza di elettricità, la tua casa non si bloccherà.

Installazione del sistema

Installazione del sistema di riscaldamento monotubo

Se decidete di realizzare da casa un impianto di riscaldamento monotubo, il compito principale sarà quello di elaborare uno schema. È necessario determinare chiaramente il luogo di installazione della caldaia, del serbatoio di espansione, della pompa di circolazione, dei radiatori e di altri dispositivi e dispositivi.

La sequenza di installazione di un sistema di riscaldamento monotubo sarà la seguente:

  1. Innanzitutto, la caldaia è montata. È meglio installarlo nella parte inferiore dell'edificio, ma non nel seminterrato. Non dimenticare le misure di sicurezza antincendio (attorno al dispositivo, pareti, pavimenti e soffitto sono rifiniti con materiale non combustibile). Insieme alla caldaia dotare il camino.
  2. Successivamente, installiamo un tubo di derivazione dalla caldaia. È preferibile utilizzare tubi con un diametro di almeno 25 mm. Un'autostrada è pre-installata in tutta la casa e sono installati radiatori, valvole e altri dispositivi di riscaldamento. Durante l'installazione non dimenticare la pendenza necessaria dei tubi. Il trasportatore di calore dovrebbe spostarsi per gravità dalla caldaia, passare attraverso tutte le batterie e tornare di nuovo in caldaia. Questo è molto importante se il tuo sistema con circolazione naturale o tipo combinato. In presenza di distorsione della pompa non può essere osservato
  3. Quando si collega il tubo principale alla caldaia, è necessario installare un vaso di espansione, il cui tipo dipende dal sistema di riscaldamento selezionato.
  4. Si consiglia di installare i filtri sulla linea di ritorno prima di entrare nella caldaia. Questo è necessario per proteggere tutte le apparecchiature da detriti e impurità.

Se si installa un sistema di tipo combinato o con circolazione forzata del liquido di raffreddamento, la pompa deve essere installata utilizzando un bypass. Nella prima variante tale combinazione è obbligatoria e nella seconda è auspicabile. L'installazione della pompa attraverso il bypass fornirà l'opportunità di spegnerla in caso di riparazione o mancanza di alimentazione, mentre il sistema di riscaldamento continuerà a funzionare.

Riscaldamento idraulico di crimpatura

Prima di iniziare l'operazione, è necessario eseguire un test di pressione. Questo processo viene eseguito con una pompa speciale che aumenta la pressione nel sistema. Se durante il test di pressione viene mantenuta la pressione nel sistema, non vi sono perdite e si può iniziare la stagione di riscaldamento.

video

Guarda un video sull'installazione e l'installazione di un sistema di riscaldamento monotubo in una casa privata:

schemi

Circuito di riscaldamento dell'acqua a circolazione forzata
Sistema di riscaldamento forzato monotubo
Sistema di riscaldamento monotubo
Tipico schema di riscaldamento verticale
Schemi di collegamento delle batterie in un sistema di riscaldamento a tubo unico
Schema del sistema di riscaldamento monotubo

Aggiungi un commento