Tubi in polietilene per il riscaldamento: vantaggi e punti

Nella produzione di tubi, il polietilene è stato usato per un periodo piuttosto lungo, ma un problema serio è stata la bassa resistenza del materiale alle variazioni di temperatura. I tubi di polietilene per il riscaldamento non sono stati usati fino a poco tempo fa, ma con l'avvento della cosiddetta tecnologia di reticolazione, il polietilene ha acquisito nuove qualità uniche, di cui parleremo.

Il polietilene reticolato per il riscaldamento non ha nulla a che fare con la saldatura o la saldatura, come potrebbe sembrare a prima vista. In effetti, si tratta di un'elaborazione speciale del materiale mediante uno dei numerosi metodi attualmente esistenti, che vengono selezionati in base all'utilizzo dei tubi.

Foto di tubi cuciti con raccordi.

Qual è il segreto della popolarità

Nonostante il fatto che il materiale sia apparso relativamente di recente, nella maggior parte dei paesi europei la sua quota nel mercato dei sistemi di riscaldamento si avvicina attualmente al 50%. È causato dai vantaggi indiscutibili dei tubi in polietilene reticolato per il riscaldamento.

Struttura del prodotto

Vantaggi materiali

  • Dopo un trattamento speciale del prodotto realizzato con questo materiale, in condizioni di mancanza di pressione, sono in grado di resistere a temperature fino a +200? С, senza deformazione. Come è noto, la maggior parte dei sistemi di riscaldamento utilizza l'acqua come refrigerante, il cui riscaldamento nella rete supera raramente i 90? Con tali dati iniziali, i tubi per il riscaldamento del polietilene reticolato possono resistere fino a 8 atm e allo stesso tempo i produttori garantiscono il normale funzionamento per 50 anni.
  • Un altro vantaggio importante è una soglia di temperatura più bassa.. Il materiale non perde le sue proprietà dichiarate quando la temperatura scende a -50? С. In caso di gelo, la superficie dei prodotti non solo non si spezza, ma mantiene anche la sua normale elasticità.
  • A differenza del metallo, il polietilene trasformato acquisisce resistenza a tutti i tipi di corrosione.. Tali tubi possono resistere facilmente all'esposizione interna ed esterna ad ambienti aggressivi.
Raccordi per l'installazione.
  • In alcuni sistemi, è necessario aggiungere reagenti speciali al liquido di raffreddamento, che possono successivamente ridurre la durata delle strutture.. Quindi, sui tubi reticolati, indipendentemente dalla composizione del liquido di raffreddamento, non si formano né scaglie né scalfitture.
  • Questo materiale ha una proprietà così unica come la memoria interna.. In altre parole, se il prodotto è piegato o leggermente deformato, nel tempo ritorna gradualmente alle forme originali, senza sacrificare le caratteristiche tecniche. Questa funzione è ampiamente utilizzata durante l'installazione dei sistemi.
Collegamento della pressa idraulica.
  • Il peso ridotto dei prodotti è conveniente non solo nel processo di trasporto, ma anche in termini di installazione. Il carico sulle strutture di supporto non è così significativo che queste linee possano resistere anche a pareti a secco o moderni materiali termoisolanti con una struttura cellulare.
  • L'installazione di tali linee non crea difficoltà nemmeno per le persone poco allenate.. La posa può essere eseguita secondo qualsiasi schema, le curve e le curve di queste linee non sono terribili. E ancora più importante, la connessione dei tubi è facilmente eseguibile a mano con un set minimo di strumenti.
Trasporto del prodotto.
  • In caso di congelamento dell'acqua nel sistema, il tubo in polietilene per il riscaldamento si espanderà solo leggermente.. Inoltre, come accennato in precedenza, dopo lo scongelamento, ripristina rapidamente le forme geometriche precedenti.
  • Il polietilene reticolato per il riscaldamento, secondo tutti gli standard internazionali, è considerato completamente neutro dal punto di vista ambientale. Ciò è indicato dal fatto che tutti questi prodotti sono autorizzati a funzionare in sistemi che trasportano acqua potabile.

Importante: il prezzo degli accessori per l'installazione di tubi in polietilene reticolato per il riscaldamento di una casa privata è abbastanza accettabile per quasi tutti i budget.

Tubi di guaina

Quali sono i punti deboli

  • In realtà, non ci sono così tanti punti deboli in questo materiale. Ma, come in ogni prodotto, sono ancora lì. In particolare, gli avversari indicano un'infiammabilità piuttosto elevata del polietilene. A una temperatura di 400 ° C e oltre, il materiale si scioglie e semplicemente drena.
  • Reattivi forti e chimicamente attivi, come l'acido nitrico, possono irritare la superficie di un tubo di riscaldamento in polietilene reticolato. Ma in generale, nessuna persona sana di mente inizierà a pompare o versare acido in cima ai tubi di casa sua.
  • Nonostante la facilità di installazione, qualsiasi istruzione indica che gli elementi di collegamento e le giunzioni della struttura non devono essere versati nel massetto o nascosti sotto uno strato di intonaco. Sono un punto debole del sistema di riscaldamento e nove perdite su dieci si verificano proprio nelle articolazioni.
Elementi di pressfit.
  • Il polietilene in generale e il materiale reticolato in particolare hanno paura della luce solare diretta.
  • Infine, tutti i consumatori indicano il costo relativamente elevato del tubo in polietilene reticolato per il riscaldamento. Sebbene se lo guardi, solo il rame può vantare caratteristiche simili, ma il prezzo per esso è incomparabilmente più alto. I beni di alta qualità non possono essere economici.
Sistema di riscaldamento

Documenti normativi

Il polietilene reticolato per il riscaldamento è classificato secondo GOST 52134-2003, che è lo stesso per tutti i prodotti di un piano simile realizzato in plastica. Quanto segue è una tabella dei dati medi del polietilene reticolato, compilata sulla base del documento normativo di cui sopra.

Dati meccanici +t? C Unità di misura Valori calcolati
densità 20 g / cm? 0.95
Resistenza alla trazione del materiale 20 MPa 22 - 27
Allungamento alla rottura 20 % 350 - 550
Indice del modulo elastico 20 MPa 550 e altro
Indice di impatto 20 kJ / cm? 441
Indice della forza di riva 20 - 64
Vicat Hardness Index ISO 306 ?C 124,5
Tasso di assorbimento dell'umidità 100 % 0.05
Dati termici
Zona di uso costante ?C -100 / + 120
Indice della temperatura di rammollimento ?C 132
Coefficiente di dilatazione lineare 20 ?C-1 1,4 x 10-4
Coefficiente di dilatazione lineare 100 ?C-1 2 x 10-4
Indice di calore specifico 20 kJ / kg? C 2
Coefficiente di conducibilità termica W / m? S 0,35 - 0,41
Dati elettrici
Indicatore di resistenza interna specifica 20 ohm 10-15
Costante dielettrica 20 2.2
Indicatore di tensione di guasto kW / mm 20 o più

Metodi di connessione

Il riscaldamento in polietilene reticolato, di regola, non è saldato o bollito. Tutti i collegamenti sono realizzati utilizzando due tipi di raccordi, questi sono a compressione o a bloccaggio e raccordi a pressione.

Strumento per l'installazione professionale.

Raccordi a morsetto

I raccordi a compressione sono considerati il ​​tipo di connessione più semplice e accessibile. Qualsiasi buon proprietario che sia in grado di cambiare il rubinetto in casa, con le proprie mani e senza molto sforzo sarà in grado di effettuare l'installazione di questo tipo.

Per funzionare, oltre al raccordo di serraggio stesso, è necessario solo un set standard di chiavi. È anche consigliabile avere una cesoia speciale per tagliare anche il tubo, ma, in casi estremi, si può fare con un seghetto (solo nel caso di un seghetto, dopo il taglio, è necessario rimuovere lo smusso dal tubo).

Dispositivo di compressione.

Inizialmente, un dado a risvolto verrà inserito sul tubo tagliato esattamente. Il prossimo passo è installare un anello di tenuta diviso del raccordo che entra nel kit. L'anello dovrebbe essere a circa un millimetro dal bordo del tubo.

Tutta questa costruzione è girata fino all'arresto nel sindacato. Successivamente, il dado di aggraffatura viene accuratamente avvolto e serrato con chiavi di dimensioni adeguate al raccordo.

Importante: qualsiasi tipo di plastica, incluso il polietilene reticolato, ha una resistenza meccanica relativamente bassa, quindi è necessario serrare accuratamente, senza il fanatismo, in modo che l'anello diviso non si schiacci o il tubo stesso sia danneggiato.

Installazione di un raccordo a pressione

Premendo il taglio.

Questo tipo di installazione è considerato più affidabile e durevole. L'unico svantaggio qui è che la connessione non sarà staccabile. Se necessario, il vecchio raccordo viene tagliato e premuto su uno nuovo.

Anche un set di strumenti home fallisce. Per pressare avrete bisogno di un expander speciale e di una pressa manuale o idraulica.

Lo stesso processo di stampa non è molto complesso, non è più difficile fare questo tipo di lavoro con le proprie mani, se si dispone di uno strumento, piuttosto che installare un raccordo a compressione.

Lavora come un dilatatore.

Come nel primo caso, un manicotto di compressione viene inserito sul tubo. Dopodiché, con un espansore speciale progettato per un determinato diametro di prodotti, il tubo viene stirato.

Suggerimento: quando l'estensore viene girato completamente e il tubo viene rimosso, è necessario ripararlo in questa posizione per alcuni secondi.

Raccordi in plastica

Quindi, rimuovere rapidamente il tubo dall'espansore e inserirlo sul raccordo finché non si arresta. La manica avanza e viene premuta sopra la connessione. Come già accennato, le tubazioni per il riscaldamento del polietilene reticolato hanno la cosiddetta memoria interna. Ritornando alla posizione originale dopo l'esposizione all'espansore, il tubo stringerà il raccordo. La manica svolge contemporaneamente il ruolo di un ulteriore elemento di bloccaggio.

Il video mostra i punti importanti di funzionamento e installazione di tubi in polietilene reticolato.

conclusione

In conclusione, va detto che i tubi in polietilene reticolato per il riscaldamento non richiedono alcuna azione dopo l'installazione della struttura. Il sistema può essere immediatamente lanciato senza preparazione.

Tubo morbido per pavimento caldo.

Aggiungi un commento