Camini e ventilazione: pericolo, funzionamento e prevenzione

Oggi, la nostra storia sarà dedicata agli elementi del sistema di riscaldamento, con cui sono connessi molti tragici incidenti, e prima di tutto stiamo parlando di camini. Se si dispone di uno stabilimento balneare, di una dacia o di un edificio residenziale in cui viene utilizzata una caldaia autonoma, ciò significa che si può potenzialmente soffrire di una cattiva trazione, che non fa emergere i prodotti della combustione.

L'accumulo di CO nel corpo può portare a una morte "silenziosa". Vuoi imparare come proteggere te stesso e i tuoi cari - leggi l'articolo fino alla fine.

Ventilazione e camini in una casa di metallo privata

Cosa puoi aspettarti a causa della disattenzione

Purtroppo, ma raramente prestiamo attenzione ai camini e ai condotti di ventilazione intasati, che potremmo finire nell'altro mondo diverse volte. Questo accade a causa della nostra noncuranza, dal momento che iniziamo a fare almeno qualcosa quando a causa del fumo nella stanza non possiamo vedere l'immagine sul televisore.

Tuttavia, questo è ancora la metà del problema, il pericolo principale è invisibile e non viene percepito dai nostri recettori: è il monossido di carbonio. Inizia gradualmente a spostare l'ossigeno dal basso fino a quando non è completamente fuori dalla stanza.

Nella foto: sintomi di avvelenamento da CO

Suggerimento: il camino e la ventilazione in un tubo secondo SNiP non sono montati.

Dopo di ciò, non è rimasto molto tempo per salvare una persona che non capisce nemmeno cosa gli sta succedendo. Sembrerebbe che quello che potrebbe essere più facile di pulire la canna fumaria e il condotto di ventilazione nel tempo, e quindi una tale tragedia non sarebbe mai avvenuta.

Consiglio: stabilisci il tempo per te stesso e esegui regolarmente la manutenzione preventiva della ventilazione e dei camini, esegui la procedura da solo o assumi specialisti.

Camino e ventilazione sono ammessi in una scatola

malfunzionamenti

Di seguito consideriamo le cause più comuni di ciminiere e condotti di ventilazione. Anche se sono molto di più, ma quasi tutti sono associati alla solita irresponsabilità dei proprietari:

Fallimento del progetto Spesso, il lavoro di ventilazione di scarico in un appartamento lascia molto a desiderare a causa di carenze nel design del sistema. Allo stesso tempo, ci sono frequenti casi in cui durante i lavori di costruzione si utilizzano canali di fumo e ventilazione come una sorta di smaltimento dei rifiuti. In forma intasata, non saranno in grado di svolgere i loro compiti in pieno vigore.
ostruzione Accade che il sistema sia ostruito a causa di oggetti estranei:
  • polvere;
  • web;
  • istev;
  • uccelli accidentalmente catturati nella pipa.
sedimenti Depositi naturali sulle pareti di camini e canali di ventilazione sotto forma di fuliggine, polvere e grasso. Pulire la fuliggine prima necessario immediatamente dopo la comparsa di tali segni.
umidità Un blocco può comparire molto rapidamente dopo aver bruciato scarsamente essiccato, così come con un gran numero di resine di legna da ardere e rifiuti domestici. In tali casi, la pulizia dei sistemi di ventilazione e scarico fumi è obbligatoria.
Altri motivi L'istruzione dice anche che la trazione può indebolirsi a causa di:
  • la comparsa di difetti nei condotti di ventilazione o nei camini stessi; corrosione;
  • crepe;
  • collasso;
  • restringimento a casa;
  • invecchiamento dei materiali da costruzione.

Suggerimento: se non vi è trazione immediatamente dopo aver collegato il caminetto o la stufa, è necessario presentare un reclamo ai costruttori che hanno installato la ventilazione o il camino sul tetto.

Consigli per l'uso

La causa della maggior parte degli avvelenamenti durante un incendio da derivati ​​della combustione è solitamente scarsa ventilazione ed estrazione del fumo. Pertanto, sono state sviluppate regole e requisiti che devono essere rispettati durante il funzionamento di questi sistemi.

Scopriamoli su di loro:

  1. I canali di caminetti e stufe funzionanti con combustibili solidi devono essere controllati e puliti prima e dopo la fine della stagione di riscaldamento.. Quando il forno funziona continuamente, il test dovrebbe essere effettuato una volta ogni tre mesi. I condotti di ventilazione e le tubazioni di evacuazione dei fumi devono essere controllati ogni trimestre, nonché in estate e in inverno.
Assicurarsi di eseguire la prevenzione di camini e condotti di ventilazione secondo il programma
  1. Se durante l'ispezione vengono rilevati malfunzionamenti gravi che richiedono riparazioni, è vietato l'uso di apparecchi di riscaldamento e di gas fino alla completa eliminazione del difetto.
  1. L'assemblaggio e la riparazione devono essere eseguiti da organizzazioni che hanno la licenza appropriata, poiché i loro specialisti di solito hanno tutte le competenze necessarie per farlo.. Dovrebbero iniziare a lavorare solo dopo aver redatto un atto di controllo della ventilazione e del camino.

Suggerimento: queste regole si applicano ai proprietari di case private e alle istituzioni responsabili per la manutenzione e la manutenzione di appartamenti e sistemi di ventilazione.

Oltre alle regole vincolanti di cui sopra, ti consigliamo di prestare attenzione a quanto segue:

  • utilizzare in stufe e caminetti legna da ardere completamente secca, in cui una bassa percentuale di catrame;
  • È vietato bruciare i rifiuti domestici nelle stufe e nei caminetti, in particolare in quelli di plastica - borse o bottiglie;
  • pulire periodicamente il focolare e la cenere dalla cenere e i cappucci del tetto dalla polvere e dal grasso;
  • Ottieni una ventola sul tetto, che contribuirà a migliorare la trazione nel canale o nel tubo, il suo prezzo dipende dalla potenza. Ciò è particolarmente necessario per coloro che hanno camini con una piccola sezione interna;
  • installare una testina protettiva con una griglia sul camino per evitare che i detriti entrino nel condotto di ventilazione. In inverno, controllare regolarmente questa parte del sistema per eliminarlo dall'intasamento e dal congelamento nel tempo.

Prevenzione e riparazione

Per ispezionare i condotti di ventilazione e ventilazione, è possibile utilizzare due metodi: classico e moderno. Nel primo caso, avrai bisogno di una "gorgiera" su una lunga corda e un carico. Nel secondo - un sacco di metodi, tra cui una videocamera con faretti.

Pulizia camini e condotti di ventilazione con un collare

I dispositivi sviluppati consentono un breve periodo di tempo e senza molti sforzi per valutare in modo abbastanza accurato la trazione nella ventilazione e nel camino. In base ai risultati dell'ispezione, viene redatto l'atto di ispezione dei canali, redatto sotto forma di relazione tecnica del campione stabilito. Quindi ha emesso una conclusione, che contiene raccomandazioni per il dispositivo e lavori di riparazione.

Il controllo identifica:

  • materiali che sono stati utilizzati per la fabbricazione di canali, nonché la loro sezione trasversale;
  • la lunghezza dei canali, le aree delle connessioni, delle prese e dei restringimenti, il marchio delle lacune e della congestione rilevate nel sistema;
Controllo condotti di ventilazione e camini con una videocamera
  • isolamento e densità dei canali;
  • la presenza di trazione, zone orizzontali, zone con o senza pressione del vento;
  • pulizia di botole, interruzioni di fuoco e testiere;
  • tenuta dei tubi;
  • condizioni dei canali dei canali di ventilazione, degli alberi di scarico e delle griglie di aspirazione dell'aria.

conclusione

La trazione nel camino e la corretta ventilazione dei locali consentono di creare condizioni di vita confortevoli e sicure nell'appartamento e nella casa. Ti consigliamo di non ignorare i consigli suggeriti e provare a implementarli. Alla fine, la tua salute e la salute di chi vive con te dipenderà da questo.

Il video in questo articolo ti aiuterà a trovare ulteriori informazioni su questo argomento.

Aggiungi un commento