Griglie di ventilazione: come scegliere il modello giusto e

L'installazione di un sistema per la fornitura di locali residenziali e industriali con aria fresca non è completa senza l'installazione di elementi decorativi, con l'aiuto di quali prese d'aria e condotti di scarico sono disegnati. Possono essere sia le griglie di ventilazione del progettista, sia i dispositivi funzionali in particolare forniti da regolamenti e regolamenti di costruzione.

Le istruzioni fornite in questo articolo ti aiuteranno a scegliere il modello giusto e installarlo da solo.

Le griglie di ventilazione sono un elemento necessario della rete di scambio d'aria.

Descrizione del dispositivo

appuntamento

Il compito principale svolto dagli elementi considerati della rete di scambio aereo non è mascherare le aperture antiestetiche dei condotti di ventilazione, come molti pensano. Prima di tutto, stiamo parlando della distribuzione efficace del flusso d'aria nella stanza.

Inoltre, alcuni tipi, ad esempio, griglie di ventilazione con tende, impediscono la diffusione della combustione e prodotti del fumo attraverso i canali di ventilazione, che protegge le persone nella stanza da avvelenamento da monossido di carbonio.

Nella foto - griglia di aerazione, dotata di tapparelle.

specie

Allo stato attuale, i negozi specializzati che vendono componenti per l'installazione di sistemi di ventilazione hanno una vasta selezione di diverse griglie di ventilazione in grado di soddisfare anche il cliente più esigente. Il prezzo di un particolare modello dipende dal materiale, dalle dimensioni e dalle caratteristiche del progetto.

Esistono molti criteri per la loro classificazione, tuttavia, il metodo e il luogo della loro installazione dovrebbero essere riconosciuti come il principale.

Su questa base si distinguono:

  1. esterno. Installato sulla facciata di case, appartamenti ed edifici commerciali. Utilizzato per evitare che detriti, pioggia, neve, insetti, topi, uccelli e così via entrino nei condotti dell'aria di aspirazione e di scarico. Il più delle volte, una griglia di ventilazione in acciaio inox viene utilizzata per questo scopo. È resistente alla corrosione, alla luce solare e ad altri fattori ambientali negativi. Inoltre, sembra spettacolare sulla facciata.
Griglia di ventilazione in acciaio inox

Fai attenzione! Le griglie esterne devono essere dotate di alette e riscaldate per evitare la formazione di ghiaccio durante la stagione fredda.

  1. interno. Come suggerisce il nome, sono fissati all'interno degli edifici. Considerando che non sono influenzati dall'esempio di un minor numero di fattori negativi, qui viene data preferenza ai prodotti realizzati con polimeri. Si distinguono per il loro peso ridotto, l'aspetto eccellente, il basso costo, molti colori e la possibilità di installare le proprie mani senza utilizzare alcuna attrezzatura.

I dispositivi possono anche essere dotati di alette di controllo o frontali rimovibili per ridurre o aumentare l'intensità del flusso d'aria.

Griglie di ventilazione in plastica
  1. l'overflow. Necessario per organizzare il flusso del flusso d'aria da una stanza all'altra. Ad esempio, dalle valvole di ingresso situate nei salotti e nelle camere da letto per le aperture di scarico montate in cucina, bagno o dispensa.

A seconda della possibilità di modificare l'intensità e il volume del flusso d'aria, i dispositivi descritti sono divisi in tre tipi:

  1. Griglie regolabili per canali di ventilazione. Sono dotati di tapparelle che vengono controllate manualmente o con l'aiuto dell'automazione. Consentono in pochi secondi di cambiare la posizione delle singole lamelle, riducendo la quantità di aria aspirata o di scarico o cambiando la direzione del suo movimento.
Griglia di ventilazione regolabile
  1. Modelli non regolamentati. Sono semplicemente un elemento decorativo che copre il buco nel muro. Tali varietà, ad esempio, includono griglie di ventilazione in gesso, che integrano organicamente l'interno, ma che non comportano un carico funzionale aggiuntivo.
  2. Griglie di inerzia di ventilazione. Hanno delle tende speciali che chiudono l'apertura del canale di ventilazione immediatamente dopo che il flusso d'aria si è arrestato attraverso di esso.
Griglia di inerzia

Fai attenzione! Oltre ai modelli già pronti, nei supermercati dell'edificio è possibile trovare un profilo per le griglie di ventilazione, che consente di progettare il prodotto della forma e delle dimensioni desiderate. Ma per questo è necessario disporre di alcune abilità nell'impianto idraulico.

Disegni speciali a reticolo

Concludendo la storia dei tipi di reticoli, è utile notare alcuni dei loro modelli:

  1. Griglia di aerazione con flangia. Utilizzato per collegare una cappa da cucina a un foro per l'albero dell'aria utilizzando un canale d'aria flessibile.
  2. Griglia di aerazione per controsoffitti. È montato sulla superficie del mobile della cucina, nei davanzali delle finestre e negli schermi decorativi che coprono i termosifoni. Permette all'aria libera di circolare attraverso ostacoli.
Piano di lavoro dotato di griglia di ventilazione

Modi per fissare le griglie di ventilazione

L'installazione di apparecchiature di ventilazione, che comprende ventole, condotti dell'aria, scambiatori di calore, filtri, condizionatori d'aria, ecc., Dovrebbe essere eseguita solo da personale appositamente addestrato con l'esperienza e gli strumenti necessari. Tuttavia, la solita griglia che copre l'apertura del sistema di scambio d'aria nel muro può anche essere riparata da soli.

Prima di tutto, va notato che la maggior parte dei reticoli moderni è costituita da diversi componenti:

  • la base, che è saldamente montata sul taglio della griglia di ventilazione e fissata con colla, viti autofilettanti o altrimenti descritte di seguito;
  • filtro (rete) che impedisce la penetrazione nella stanza di polvere, insetti e roditori, che possono vivere in condotte di ventilazione pubblica;
  • parte centrale rimovibile.

Suggerimento: Per coloro che sono interessati a come pulire la griglia di ventilazione, smontata dalla base, è consigliabile utilizzare normali detergenti per la casa che si trovano in ogni cucina.

L'installazione della griglia di ventilazione è semplice.

A seconda del design della parte che hai acquistato, ci sono diversi modi per installarlo.

  1. Viti autofilettanti con teste nascoste. Il metodo più comune, che, tuttavia, richiede l'uso di un trapano o perforatore. Le viti autofilettanti si avvitano facilmente nei tasselli inseriti nell'intonaco, nella superficie in cartongesso o nel monolite in calcestruzzo.

In modo che i cappucci non rovinino l'aspetto elegante della griglia, possono essere verniciati più tardi, incollati o stuccati.

  1. Perlina o battiscopa della finestra. Si riferisce a metodi di montaggio obsoleti. Utilizzato nei casi in cui le liste servono da elemento di design aggiuntivo.
  2. Angoli o parentesi speciali.

In questo caso, l'installazione consiste in due fasi:

  • angoli speciali sono fissati lungo il perimetro del foro (sono avvitati a muro con viti autofilettanti con testa svasata o piccoli tasselli di ancoraggio);
  • la griglia è inserita nelle staffe predisposte.

I vantaggi di questo metodo nella possibilità di smantellamento rapido del reticolo per pulirlo.

  1. Sigillante speciale. Anche un modo molto comune. Per il fissaggio può essere applicato uno qualsiasi degli adesivi da costruzione esistenti: Moment, Worn, Budomex e così via.
Griglia al muro, puoi semplicemente incollare

Assicurarsi che la superficie a cui è applicato l'adesivo sia completamente asciutta. È inoltre necessario verificare l'assenza di fori tra la griglia di ventilazione e il muro, altrimenti insetti o polvere possono entrare nella stanza attraverso di essi.

  1. Elementi di espansione Se la griglia ha staffe speciali, che fanno parte del suo design, l'installazione non è difficile. Hai solo bisogno di inserire la parte nel foro e stringere i bulloni appositamente progettati che imposteranno i distanziali in posizione di lavoro.

conclusione

Griglie in plastica per la ventilazione dello spazio della cucina

Dai modelli elencati in questo articolo, la scelta di pannelli decorativi protettivi per prese d'aria non è esaurita. Ci sono, ad esempio, griglie di ventilazione per il caminetto, la stufa e così via.

Puoi saperne di più su questo argomento dal video in questo articolo.

Aggiungi un commento