La ventilazione del tetto è un passo facile ma importante

Per i residenti degli appartamenti cittadini, la questione della ventilazione non è così acuta come per i proprietari di case private. Oltre alla ventilazione delle stanze stesse, si dovrebbe anche prestare attenzione alla ventilazione della mansarda della casa e il flusso d'aria dovrebbe circolare attraverso il tetto. Fortunatamente, non è così difficile fare questo lavoro, quindi, ad esempio, la ventilazione del tetto fatta di pannelli o piastrelle morbide è sulla spalla di tutti.

Prese di ventilazione

Informazioni generali sulla ventilazione

Il problema della ventilazione può essere suddiviso in 3 componenti principali.

Hai bisogno di:

  • per garantire la normale circolazione delle masse d'aria in tutta la casa (compreso il seminterrato). Gli odori sgradevoli non dovrebbero ristagnare nelle stanze;
  • fare spazio soffitta Anche il microclima in soffitta è molto importante, anche se questa stanza non è residenziale (ad eccezione degli attici), ma la sua condizione influisce sulla durata del tetto;

Fai attenzione! Strutturalmente, il tetto assomiglia a una torta (pellicola di barriera al vapore, uno strato di isolamento, impermeabilizzazione e il materiale di copertura stesso), quindi è necessario garantire la circolazione dell'aria tra i singoli strati di questa "torta". All'uscita dovrebbe ottenere un tetto ventilato.

La struttura del tetto assomiglia a una torta

In questo caso, dovrai eseguire questo tipo di lavoro come:

  • installare i condotti dell'aria nella casa;
  • portali sul tetto. Per fare questo, i tubi dovranno essere posati attraverso la sovrapposizione tra i solai, il sottotetto e il tetto stesso;

Fai attenzione! La zona di attenzione speciale è l'uscita di ventilazione al tetto. Se lo fai incautamente in futuro, potrebbe fluire.

  • installare elementi protettivi sopra i tubi.

Per quanto riguarda il tetto ventilato, il movimento del flusso d'aria è previsto nella fase di installazione del tetto. Più in dettaglio questa domanda è considerata di seguito.

Guida per sfogare sul tetto

Prima di iniziare il lavoro, non sarà superfluo pianificare il posizionamento del condotto sul tetto.

In questo caso, è necessario procedere da considerazioni pratiche:

  • L'opzione migliore è quella in cui il passaggio attraverso il tetto della ventilazione è fatto proprio attraverso la cresta. È vero, data la prevalenza dei sistemi a traliccio, questo approccio non è sempre possibile;
  • se si utilizza un sistema a traliccio, il tubo di ventilazione dovrebbe essere posizionato il più vicino possibile al bordo del tetto. Questa soluzione ha 2 vantaggi in una volta: in primo luogo, in inverno la neve non si accumula vicino al tubo, in secondo luogo, anche con una leggera elevazione al di sopra della superficie del tetto, l'altezza del condotto sarà superiore rispetto a quando spostato sul bordo. Ciò creerà più trazione nel sistema;
  • quando si effettuano le prese di ventilazione verso il tetto, devono essere posizionate in modo tale che si trovino tra le travi del travetto e le strisce delle stecche (se si utilizza una stecca non continua).
Nella foto - un esempio di un posizionamento efficace della ventilazione, i tubi passano tra le stecche e non si appoggiano alle travi.

Fai attenzione! Se un errore si è insinuato nei calcoli nei calcoli, il condotto può sempre essere spostato leggermente di lato con l'aiuto di una semplice anatra di ventilazione.

Installazione dell'elemento di passaggio

Per garantire che il tubo di ventilazione che passa attraverso il tetto non provochi una perdita in futuro, è meglio usare elementi di passaggio acquistati.

In questo caso, le istruzioni per il condotto sul tetto saranno simili a questo:

  • Innanzitutto, la posizione di progettazione dell'elemento di passaggio è indicata sul tetto;
  • quindi è necessario creare un foro passante nel tetto per saltare il tubo di ventilazione. Con problemi di impermeabilizzazione e isolamento non sorgono, ma per i tetti in metallo devono lavorare grinder;
Sembra un elemento passeggero
  • la pipa è esposta sul tetto;
  • il montaggio dell'elemento di passaggio viene eseguito, le posizioni delle viti per il fissaggio dell'elemento sono contrassegnate, i fori sono praticati sotto di essi;
  • Un sigillante è applicato sul fondo della guarnizione e la guarnizione è incollata al tetto (alcuni produttori raccomandano la bullonatura invece del sigillante);

Fai attenzione! Affinché il sigillante possa incollare meglio la guarnizione sul tetto, la sua superficie non interferisce con la pulizia e lo sgrassaggio.

  • quindi l'elemento stesso viene installato e fissato con viti.

Lo stadio finale può essere considerato l'installazione di un cappuccio protettivo sopra il tubo. Se queste raccomandazioni vengono seguite, la qualità del lavoro svolto a mano non differirà dal lavoro dei professionisti.

Schema di installazione dell'elemento di passaggio sul tetto in metallo

Circa l'altezza dei tubi di ventilazione

Nelle case, la maggior parte delle volte viene utilizzata la ventilazione naturale, ovvero l'aria si muove a causa della caduta di pressione all'ingresso e all'uscita del tubo, pertanto l'altezza del condotto è di grande importanza. Un'altezza errata del tubo di ventilazione sopra il tetto può compromettere l'efficienza del sistema di ventilazione.

Fai attenzione! In alcuni casi, raggiunge il punto in cui in uno dei canali l'aria inizia a muoversi nella direzione opposta, cioè non diventa esauriente, ma fornisce aria.

La tabella per la selezione dell'altezza del tubo in base all'area della sezione trasversale (la colonna sinistra e la linea superiore - i parametri del tubo), nelle celle - l'altezza minima

Quando si installa la pipa dovrebbe seguire questi consigli:

  • se il punto di uscita si trova in prossimità della cresta (entro 1,5 m), il condotto dell'aria deve salire di almeno 0,5 al di sopra della cresta;
  • se il tubo di ventilazione sul tetto viene rimosso dal colmo ad una distanza di 1,5 - 3,0 m, allora l'altezza minima deve essere presa più di 0,5 m;
  • su tetti piani, l'elevazione del condotto al di sopra della superficie del tetto non è desiderabile per impiegare meno di 0,5 m.
Schema per determinare l'altezza minima del tubo sopra il tetto

Aumentare l'efficienza della ventilazione

In estate, quando la temperatura sale all'esterno, l'efficienza della ventilazione naturale diminuisce. In combinazione con una direzione del vento sfavorevole, questo può portare a un blocco completo del sistema di ventilazione. Affinché la ventilazione sul tetto di una casa privata continui a funzionare, elementi come i deflettori sono installati sulla parte superiore dei tubi.

Schema di funzionamento del deflettore

Esternamente, questa aggiunta utile si presenta come un piccolo ugello sul condotto e consiste dei seguenti elementi:

  • un ombrello;
  • diffusore;
  • cilindro inferiore.

Nonostante la semplicità del design, ci sono 6 tipi di deflettori, ma il principio di funzionamento di ognuno di essi è quasi lo stesso. Durante il vento nell'area vicino all'uscita del condotto di ventilazione, viene creata un'area di pressione ridotta.

A causa della rarefazione, il pescaggio aumenta, in alcuni casi, l'efficienza della ventilazione aumenta del 20-30%. Poiché il prezzo di tale dispositivo è minimo e l'installazione è semplice, è possibile trovare un deflettore su quasi tutti i tetti.

Il deflettore è dotato di entrambi i tubi di ventilazione.

Tetto ventilato

Oltre alla ventilazione dei locali, occorre prestare attenzione alla ventilazione della torta di copertura stessa, altrimenti sono garantite muffe e umidità nella soffitta. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla ventilazione del solaio, perché in questo caso l'attico è uno spazio abitativo, il che significa che aumentano i requisiti per la ventilazione.

La struttura ottimale del tetto dell'attico

Il tetto è ventilato attraverso gli spazi tra i singoli elementi della torta del tetto.

A seconda del numero di tali gap, i sistemi possono essere distinti con:

  • 1 il divario tra il materiale di copertura stesso e il film impermeabilizzante;
  • 2 spazi vuoti di ventilazione: lo spazio tra il film e l'isolamento si aggiunge allo spazio tra il materiale del tetto e l'impermeabilizzante, cioè non entrano in contatto l'uno con l'altro.
Schema di ventilazione con 2 fessure di ventilazione

Il processo di ventilazione è il seguente:

  • l'aria è presa nella parte inferiore del tetto;
  • l'aria passa attraverso l'intero piano del pendio attraverso l'apertura di ventilazione e viene rimossa attraverso l'aeratore di colmo.
Lo schema di lavoro dell'erogatore di cresta

Aeratore - un dispositivo che viene utilizzato per garantire una buona ventilazione del tetto. Può essere continuo (versione a cresta) o a punta, più comunemente noto come fungo ventilante sul tetto.

Fungo di ventilazione

La versione della colmo è installata lungo l'intera lunghezza della cresta e garantisce una normale circolazione dell'aria attraverso il tetto. Il punto può essere utilizzato, ad esempio, per eliminare le zone stagnanti. Di norma, gli aeratori puntuali vengono prodotti sotto forma di funghi carini o piccole tessere, quindi scegliere l'opzione adatta a qualsiasi tetto è facile.

Inoltre, i funghi di ventilazione sul tetto possono essere installati sull'uscita del condotto per proteggere dai detriti che entrano nel tubo. Per quanto riguarda il numero di aeratori sul tetto, qui tutto dipende, in primo luogo, dalle sue dimensioni e, in secondo luogo, dalle condizioni climatiche. Le raccomandazioni degli esperti variano, alcuni consigliano di aderire alla norma 1 aeratore / 60 m2 tetti, altri - 1 aeratore / 150 m2.

Questo è l'aeratore del punto installato.

Alla fine

La corretta ventilazione del tetto non è molto difficile, ma un passo importante nella costruzione di una casa. La ventilazione non funzionante causerà una costante sensazione di disagio, umidità, che, oltre all'umore dei residenti, influenzerà anche la durata della casa nel suo complesso. Per non raggiungere questo estremo, basta seguire i consigli offerti in questo articolo.

Il video in questo articolo mostra in dettaglio un esempio di montaggio di un elemento di passaggio su un tetto in metallo.

Aggiungi un commento